Microsoft Authenticator

Come impostare e utilizzare Microsoft Authenticator

Come implementare l'autenticazione a due fattori di Microsoft 365, inclusi Outlook, Word ed Excel
Come impostare e utilizzare Microsoft Authenticator FASTWEB S.p.A.

L'app Microsoft Authenticator consente agli utenti di configurare l'autenticazione a due fattori (2FA) dal proprio dispositivo Android o iOS. Gli utenti possono utilizzare la 2FA per proteggere l'accesso ai propri account. Microsoft Authenticator supporta tutti gli account che utilizzano i servizi Microsoft da Outlook a Xbox. Supporta anche Google, Facebook e altri servizi di terze parti.

Queste istruzioni si applicano a qualsiasi iPhone o iPad con iOS 11 o versioni successive, qualsiasi Apple Watch con watchOS 4 o versioni successive e smartphone Android con almeno 8.0 Oreo.

Che cos'è Microsoft Authenticator?

Microsoft Authenticator, come Google Authenticator, consente di utilizzare la verifica a due fattori senza ricevere ripetutamente messaggi di testo. Quando si accede a un account Microsoft, Authenticator può fornire un codice o una notifica per l'approvazione. L'app funziona anche con account non Microsoft tramite il suo generatore di codice ed è disponibile per Android e iOS.

Come configurare Microsoft Authenticator

Per configurare Authenticator, sono necessari un computer e un dispositivo Android o iOS. È inoltre necessario il nome utente e la password per l'account Microsoft. Se non si dispone di un account Microsoft, è necessario crearne uno per primo.

  • Andate su account.microsoft.com/account. Se si dispone di un account Microsoft, effettuate l'accesso. Altrimenti, cliccate su Crea un account Microsoft, seguite le istruzioni visualizzate sullo schermo e fate l'accesso.
  • Atterrerete sulla pagina del vostro profilo.
  • Scorrete verso il basso e cliccate su "Aggiorna" nel blocco Sicurezza.
  • Fate clic su "Esplora" in "Altre opzioni di sicurezza". (Potrebbe essere necessario accedere di nuovo.)
  • Nella schermata successiva, cliccate su "Scarica ora".
  • Cliccate quindi sul pulsante Google Play o App Store per scaricare l'app. Una volta installata l'app sul vostro dispositivo, tornate a questa pagina e cliccate su Avanti.
  • Aprite ora l'app Microsoft Authenticator e toccate SCAN QR CODE. Potreste ricevere una notifica che vi chiede di consentire a Authenticator di scattare foto e registrare video. Toccate "Consenti".
  • Dopo aver scansionato il codice QR, cliccate su "Fine" sul computer.
  • Sul telefono, cliccate su "OTTIENI" sotto il messaggio di benvenuto. Vedrete il vostro account Microsoft nell'app.
  • Verrà inviata una notifica all'app Microsoft Authenticator sul dispositivo mobile per verificare l'account.
  • Approvate l'avviso nell'app Microsoft Authenticator, quindi selezionate "Avanti".

 

L'app Microsoft Authenticator è ora assegnata come metodo predefinito per verificare la vostra identità quando si utilizza una verifica in due passaggi o la reimpostazione della password.

Come utilizzare Microsoft Authenticator per accedere

Una volta configurato, quando vorrete accedere a un account Microsoft, riceverete una notifica sul vostro smartphone. Quando accederete a un account non Microsoft, vi verrà chiesto un codice di 6 cifre. L'app genera continuamente questi codici. Ecco come accedere con Microsoft Authenticator.

  • Andate sulla pagina del vostro account e inserite nome utente e password.
  • Per gli account Microsoft, riceverete una notifica. Toccatela per approvare.
  • Per altri account, è necessario inserire un codice generato dall'app. Se non vedrete un codice, toccate la freccia in basso a destra dell'account, quindi toccate "Mostra codice".

 

Configurare Microsoft Authenticator su un account di terze parti

Per configurare Microsoft Authenticator su un account di terze parti come Facebook o Google, è necessario generare un codice nelle impostazioni di tale account. Connettere l'app Microsoft Authenticator al vostro account Facebook è abbastanza semplice.

  • Andate su Facebook.com e accedete con il vostro account.
  • Nella barra dei menu nella parte superiore di Facebook, cliccate sulla freccia in alto a destra, quindi selezionate Impostazioni e privacy.
  • Selezionate Impostazioni.
  • Fate clic su Sicurezza e accesso nel riquadro di sinistra.
  • Cliccate su "Modifica" accanto a "Usa autenticazione a due fattori". Immettete di nuovo la password, se richiesta.
  • Fate clic su "Usa un'app di autenticazione".
  • Aprite l'app Microsoft Authenticator.
  • Toccate il menu a tre punti.
  • Toccate "Aggiungi account".
  • Toccate "Altro account".
  • Scansionate il codice QR generato da Facebook.
  • Toccate "Continua".
  • Tornate all'app.
  • Toccate il codice a 6 cifre generato dall'app. Se non lo vedete, toccate la freccia accanto all'account, quindi selezionate "Mostra codice".
  • Toccate "Fatto" sul messaggio di conferma.

Fonte: lifewire.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail