Condividi:

Configurazione modem Netgear in cascata con TG788vn 2

Il posto giusto per trovare tutte le risposte sull'uso dei servizi di rete fissa FASTWEB (telefono e internet)
Configurazione modem Netgear in cascata con TG788vn 2 #1
sab ago 02, 2014 6:34 pm
Salve ragazzi, ho bisogno dell'aiuto della comunità per risolvere un "problema" che si è presentato recentemente.
In pratica al classico modem fornitomi da fastweb (il TG788vn2) ho collegato un SOLO ROUTER Netgear N900 WNDR4500 in modo da avere un range più ampio (visto che abito su tre piani) e una stabilità migliore. Il problema si è presentato poco tempo fa quando a causa di un problema con la mia PS3 ho dovuto aprire delle porte al modem (e non al router) questo perchè il mio Netgear funge soltanto da accesspoint e non da router vero e proprio. Ora siccome non voglio avere una situazione in cui i miei dispositivi sono collegati alcuni al TG e altri al Netgear vorrei fare in modo da non dipendere più dal TG e gestire completamente la linea, l'apertura delle porte e tutto il resto dal Netgear lasciando al TG soltanto il compito di HAG e di gestire il modulo telefonico. è possibile fare una cosa del genere ? potrebbe comportare dei problemi ?

xRaff
Primi passi
Primi passi
 
Messaggi: 29
Iscritto il: mer mag 21, 2014 6:33 pm

Re: Configurazione modem Netgear in cascata con TG788vn 2 #2
dom ago 03, 2014 7:32 am
La mia configurazione è simile a quelle che vorresti fare...e cioè

technicolor --> router --> dispositivi

prima cosa metti il netgear in modalità router, poi colleghi tutti i dispositivi al netgear e cambi la sottorete del router....se il technicolor di da l'ip del tipo 192.168.1.X, nel netgear è sufficiente impostare 192.268.0.X, oppure 2.x, 3.X e così via

fatto questo devi aprire le stesse porte che hai aperto sul technicolor anche sul netgear (io almeno faccio così perchè voglio tenere sotto controllo tutto)

matrog
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 196
Iscritto il: mer giu 25, 2014 8:29 am

Re: Configurazione modem Netgear in cascata con TG788vn 2 #3
dom ago 03, 2014 12:51 pm
Vorrei specificare 2 cose...

Mettere 2 router in cascata è potenzialmente una rottura di scatole che non ha eguali! Già ci sono problemi di NAT, inserire un ulteriore NAT certo bene non fa!
Si puo' fare, va fatto in specifiche situazioni e condizioni... chi ha il TG788v2 o il TG1100, onestamente potrebbe anche farne a meno... (alla fine la CPE ha anche uno switch da 1Gb sulle porte LAN... mica male!!!!)

Mettere un router in piu', significa installare qualcosa di MOLTO performante per supplire le mancanze dei Technicolor
Se poi... come ha fatto Matrog, applica i forward a entrambi i router... buon per lui... io , personalmente, non lo farei MAI nella vita! :))
(un router deve fare il suo lavoro, se lo devo controllare allora mi levo dalle scatole il maggior numero di rotture :D)

Detto questo il procedimento è uguale a quello che ha detto Matrog, ma agigungo alcune astuzie che possono aiutare:

- Tutti i dispositivi ad IP statico devono essere messi in IP Dinamico (questo perchè altrimenti, cambiando l'indirizzamento LAN, non riuscirebbero 'piu' ad entrare in rete)
- Non inserite IP Statici in rete, piuttosto gestite le riserve dal DHCP del router (lo avete... usatelo!!!! visto che questa è una cosa che il Technicolo non fa)
- I dispositivi WiFi devono essere ricollegati
- L'indirizzamento di rete sul Netgear andrà cambiato, suggerisco 192.168.0 per una questione di continuità di layer
- Il range del DHCP non applicatelo all'intera disponibilità di indirizzi... non ha senso... limitatevi a 100 indirizzi (da 192.168.0.100 a 192.168.0.199)
- l'ip LAN del router mettetelo su 192.168.0.254 (una questione di standard ;) )
-l'IP WAN del router mettetelo su 192.168.1.100

Sul technicolor avete 2 scelte... o non fare nulla, o impostare una DMZ sul router (192.168.1.100)
In ogni caso il firewall del Technicolor va disattivato (cmq in caso di DMZ non avrebbe senso averlo)


e adesso fate MOLTA attenzione....
la DMZ non è una cosa da sottovalutare... è estremamente PERICOLOSA ed espone l'intera rete ad attacchi....
per darvi un esempio....

Codice: Seleziona tutto
[DoS attack: Smurf] attack packets in last 20 sec from ip [176.51.125.255], Sunday, Aug 03,2014 01:36:27
[DoS attack: Smurf] attack packets in last 20 sec from ip [176.51.125.255], Sunday, Aug 03,2014 01:06:39
[DoS attack: Smurf] attack packets in last 20 sec from ip [176.51.125.255], Sunday, Aug 03,2014 00:19:03
(e io non ho DMZ!!!)

il concetto di "ma tanto da me cosa vengono a fare" non è lecio.. internet è pieno di ragazzini e adulti in cerca di informazioni... siamo tutti perennemente sotto attacco ma non lo sappiamo

quindi... che sia il technicolor o il Netgear... almeno un firewall VA ATTIVATO!!!!


per la configurzione.... hai un Netgear GENIE e per fortuna internet è pinea di guide!!! :D


poi trovi i link alle altre parti (sono in tutto 6)


...dimenticavo....
Allegati
mmm.jpg
mmm.jpg (11.27 KiB) Osservato 8473 volte
DON'T PANIC!
Sic Transit Gloria Mundi
Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire

Non garantisco risposte via PM da utenti con < 100 messaggi
Avatar utente
Emme
Utente esperto
Utente esperto
 
Messaggi: 3547
Iscritto il: gio apr 03, 2014 12:52 pm
Località: Milano Sud

Re: Configurazione modem Netgear in cascata con TG788vn 2 #4
dom ago 03, 2014 2:02 pm
(alla fine la CPE ha anche uno switch da 1Gb sulle porte LAN... mica male!!!!)


perdona l'ignoranza...la cpe che sarebbe? :D perchè il technicolor non mi risulta avere le porte gigabit

poi sono d'accordo con te sulla pazzia di avere doppio regole, doppio nat e così via...ma presi il mio router quando avevo l'hap pirelli blindato...e non mi andava di modificare tutti i parametri di sicurezza, filtri mac address e roba simile :)

matrog
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 196
Iscritto il: mer giu 25, 2014 8:29 am

Re: Configurazione modem Netgear in cascata con TG788vn 2 #5
dom ago 03, 2014 3:40 pm
@emme
Non so se ricordi quello che ti dissi l'altra volta nell'altro theared e cioè che nell'ambito di modem,router, internet ecc ci capisco molto poco per cui posso serenamente dirti che non ho capito proprio nulla di quello che hai scritto :))
Siccome non mi va di trastullare troppo sia il mio router che il mio modem (non vorrei causare problemi) vorrei trovare insieme a te/voi una soluzione che riesca ad appagare la mia situazione. Il supporto Netgear mi specificò che se il WNDR4500 è in modalità accesspoint preleva automaticamente tutte le impostazione delle porte ecc ecc direttamente dal modem per cui non c'è nessun bisogno di aprire anche le porte sul router, mi confermate tutto questo ? perchè se realmente dovesse essere così per me va anche bene lo stesso in quanto disattiverei il Wi-Fi al TG e collegherei tutti i dispositivi sia in Wi-Fi che via cavo al Netgear andando ad impostare però le varie porte dal TG. Così facendo però, nell'assegnazione ad esempio dell'IP statico alla PS3, devo dare come router predefinito il TG o il Netgear ? magari mi basterebbe che mi spiegaste un pò come dovrei comportarmi se mi andassi a muovere come vi ho appena detto. Fatemi sapere e grazie ancora dell'aiuto :ymhug:

EDIT: il mio NAT è ritornato su ristretto ... eppure ho aperto le porte !!!

xRaff
Primi passi
Primi passi
 
Messaggi: 29
Iscritto il: mer mag 21, 2014 6:33 pm

Re: Configurazione modem Netgear in cascata con TG788vn 2 #6
lun ago 04, 2014 9:37 am
xRaff,
onestamente parlando, e lo faccio per te e non per me... io mi terrei il TG788 come router principale e lascerei il Netgear cosi' com'è

in pratica non fare nulla... ricollega tutto come vuoi (com'era prima) ed è tutto ok

il fatto che il NAT ti passi da aperto a tipo2 a ristretto non so dirti esattamente...
in realta' io fare cosi'... Oramai le porte le sai aprire no? ;)

Crea una APP per PS4 Game Network
Crea altre APP a seconda dell'uso (uPlay Network, giochi etc etc)
Abilita l'upnp
Prova a disabilitar eil firewall e vedi se il NAT torna ad ALMENO tipo2

la linea è ok... funziona, il problema va trovato nella tua lan!
DON'T PANIC!
Sic Transit Gloria Mundi
Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire

Non garantisco risposte via PM da utenti con < 100 messaggi
Avatar utente
Emme
Utente esperto
Utente esperto
 
Messaggi: 3547
Iscritto il: gio apr 03, 2014 12:52 pm
Località: Milano Sud

Re: Configurazione modem Netgear in cascata con TG788vn 2 #7
lun ago 04, 2014 4:18 pm
@emme
Sai dirmi se comunque è vera la cosa che mi diceva l'assistenza tecnica del Netgear ? cioè che visto che funge solo da accesspoint prende automaticamente le impostazionie dal modem di base (il TG), perchè se realmente funziona così per me vabenissimo, sarebbe comodo lo stesso. La mia perplessità però sta anche nel fatto che ad esempio, nell'assegnazione per l'IP statico della PS3 nella voce dove mi chiede "Router predefinito" devo inserire quello del TG o del Netgear se continuo ad utilizzarlo come accesspoint ? se è come dice la Netgear, il router WNDR4500 non alcuna influenza nel passaggio delle informazioni ma appunto possiede solo una funzione di accesspoint. Mi piacerebbe avere delle conferme in quanto questa cosa comunque mi servirà in futuro per altre configurazione.

quindi posso creare diverse APP (per app intendi configurazioni, giusto?) e aprire diverse porte su uno stesso indirizzo IP ? (in questo caso la PS3) una per i server SCEE, una per i server PSN e così via ?

disailitare il firewall non è una cosa abbastanza pericolosa da fare ?

xRaff
Primi passi
Primi passi
 
Messaggi: 29
Iscritto il: mer mag 21, 2014 6:33 pm

Re: Configurazione modem Netgear in cascata con TG788vn 2 #8
lun ago 04, 2014 4:57 pm
Hai detto bene su tutto ! ( quindi di reti cominci a capire qualcosa eh ;) )
Il gateway/router usa 192.168.1.254
Il Netgear così come é è trasparente e non ha alcuna influenza e va bene così
Il firewall disabilitato è si pericoloso, ma cerchiamo di capire se è quello che filtra troppo ;)
DON'T PANIC!
Sic Transit Gloria Mundi
Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire

Non garantisco risposte via PM da utenti con < 100 messaggi
Avatar utente
Emme
Utente esperto
Utente esperto
 
Messaggi: 3547
Iscritto il: gio apr 03, 2014 12:52 pm
Località: Milano Sud

Re: Configurazione modem Netgear in cascata con TG788vn 2 #9
lun ago 04, 2014 7:39 pm
Emme ha scritto:Hai detto bene su tutto ! ( quindi di reti cominci a capire qualcosa eh ;) )
Il gateway/router usa 192.168.1.254
Il Netgear così come é è trasparente e non ha alcuna influenza e va bene così
Il firewall disabilitato è si pericoloso, ma cerchiamo di capire se è quello che filtra troppo ;)


uhm allora fra stasera e domani proverò a riconfigurare il tutto, una sola domanda mi turba : ma se il Netgear cosi com'è è "trasparente", perchè mai non ci abbiamo pensato prima di fare tutto sto bordello ?? ahahah vabbè dai ti farò sapere nella giornata di domani come va ;)

ultima cosa: se volessi disattivare il Wi-Fi al TG qual è la procedura che dovrei seguire ?

xRaff
Primi passi
Primi passi
 
Messaggi: 29
Iscritto il: mer mag 21, 2014 6:33 pm

Re: Configurazione modem Netgear in cascata con TG788vn 2 #10
mar ago 05, 2014 9:42 am
In teoria dovrebbe essere sufficiente premere il tasto eco, com'è scritto nella guida
Non sono maleducato, è che mi dimentico, ciao, buongiorno, buonasera, benvenuto e benvenuta.

Mìtt a Cassàn! :)
Fai entrare Cassano!

Dove trovo il mio codice Sky OnLine? Leggi qui
Avatar utente
Mondiale
Cultore
Cultore
 
Messaggi: 315
Iscritto il: gio apr 03, 2014 6:22 pm

Prossimo

Chi c’è in linea

In totale ci sono 11 utenti connessi : 1 iscritto, 10 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)


Visitano il forum: Google [Bot] e 10 ospiti

ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.