×

Restituzione del credito residuo

In caso di disdetta di una SIM prepagata (sia tramite raccomandata che tramite passaggio verso altro operatore), è possibile richiedere contestualmente la restituzione/trasferimento del credito residuo.

Se non l'hai fatto, puoi recuperare il credito residuo entro il decimo anno dalla disattivazione della tua SIM. .

Per richiedere la restituzione del credito

  • scarica il modulo 
  • compilalo in ogni sua parte
  • invialo tramite mail a documentionline@fastweb.it unitamente alla copia fronte retro del tuo documento di riconoscimento

Il rimborso avviene tramite assegno di traenza e prevede un costo di € 2,40 a titolo di ristoro dei costi sostenuti da Fastweb.
In caso di credito residuo uguale o inferiore ad € 2,40 non sarà possibile effettuare il rimborso.

Se scegli invece di cambiare operatore usufruendo del servizio di MNP, potrai contestualmente richiedere all'operatore il trasferimento del credito residuo che verrà trasferito solo a seguito dell'espletamento della portabilità del numero mobile a cui è associato e ha il costo di 1€.
In entrambi i casi, di disdetta di una SIM prepagata o di passaggio ad altro operatore, il credito residuo ti verrà restituito al netto di ricariche omaggio eventualmente previste dall'offerta attiva o da promozioni, opzioni o meccanismi di autoricarica.
Per maggiori informazioni sulle modalità ed i termini di restituzione contatta il Servizio Clienti al numero 192.193.

Scarica l'app MyFastweb
per gestire i servizi Fastweb in autonomia