Condividi:

Telefono analogico anni 50 e linea Fastweb

Il posto giusto per trovare tutte le risposte sull'uso dei servizi di rete fissa FASTWEB (telefono e internet)
Telefono analogico anni 50 e linea Fastweb #1
mer lug 23, 2014 9:34 am
Buongiorno a tutti! Ho un vecchio telefono analogico (Weidmann con campane esterne) e vorrei collegarlo alla linea Fastweb. Ho acquistato un convertitore ATA (Cisco spa112) che ho collegato al router Fastweb. Ho collegato anche il telefono all'adattatore ma niente… sollevando la cornetta non si sente nulla :-ss … Cercando online ho intuito che dovrei forse configurare il convertitore CISCO ma non ho alcuna idea di che impostazioni inserire a partire dalle informazioni sul proxy (non sono per niente esperta)… Anche collegando il telefono direttamente al router fastweb le cose non migliorano. Mi potete dare dei suggerimenti?
Per quanto riguarda la cnfigurazione stavo seguendo le linee guida seguenti (ma mi sono bloccata a proxy:) trovate in Internet.
Grazie mille!

Ho aperto Google Crome (Firefox dà problemi), ho digitato nella bara degli indirizzi l'IP appena trovato dell'SPA112 "192.168.1.2".
Nome Utente : admin
Password : admin

Ci si trova direttamente in Quick Setup
Su Line 1:
Proxy : indirizzo del servizio utilizzato
Display Name: Username utilizzato per la registrazione al servizio
User ID: Username utilizzato per la registrazione al servizio
Password: Password utilizzata per la registrazione al servizio

Fare click poi su Submit, se sono necessarie altre configurazioni andare su Voice - Line 1

mara82
Esordiente
Esordiente
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mer lug 23, 2014 9:30 am

Re: Telefono analogico anni 50 e linea Fastweb #2
mer lug 23, 2014 9:57 am
:-? :-? :-? :-?

Per info.. chi ti ha suggerito di acquistare una interfaccia ATA?

Il Convertitore è un SIP Trunk che funziona anche abbastanza bene, ma la fonia fornita da FW non è personalizzabile... Fastweb non offre servizi SIP utilizzabili dagli utenti

Innanzitutto hai una linea voce attiva a casa? se si' ti sarà sufficiente collegare il telefono in parallelo alle prese esistenti e il problema sarebbe risolto (ricorda pero' che con quel telefono potrai solo ricevere telefonate e non farle.... le moderne linee PSTN non supportano piu' la selezione a impulsi, ma solo DTMF... se vuoi fare telefonate con quell'apparecchio devi procurarti un generatore di toni DTMF)

Se pero' fai questa domanda.... forse la fonia non ce l'hai e a quel punto potresti risolvere utilizzando l'interfaccia ATA che hai sottoscrivendo un service esterno a Fastweb (ce ne sono 2 o 3 accessibili e affidabili a prezzi sostenibili)

Attenzione pero'... ad utilizzare servizi di fonia esterni alla rete FW significa garantire il flusso dati fra provider e utente... questo è possibile farlo tramite i QoS (protocollo da impostare sull'HAG), previa verifica che il tuo modem/Hag ne permetta la comfigurazione!
(diversamente è poco 'sicuro')

ciao
M
DON'T PANIC!
Sic Transit Gloria Mundi
Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire

Non garantisco risposte via PM da utenti con < 100 messaggi
Avatar utente
Emme
Utente esperto
Utente esperto
 
Messaggi: 3547
Iscritto il: gio apr 03, 2014 12:52 pm
Località: Milano Sud

Re: Telefono analogico anni 50 e linea Fastweb #3
mer lug 23, 2014 10:09 am
Innanzitutto grazie della pronta risposta! Io ho la linea ADSL+voce FW a casa con telefono perfettamente funzionante. Il problema è che avrei tanto voluto far funzionare anche il vecchio telefono di cui parlavo (in questo momento è appeso alla parete ma non dà segni di vita e la cosa mi dispiace molto).. Il fatto è che non riesco nè a ricevere telefonate nè tantomeno (come giustamente suggerivi tu) ad effettuarle... il suggerimento del convertitore è arrivato da conoscenti, ma probabilmente non ci siamo capiti....
secondo te mi dovrei dotare di un generatore di toni DTMF?
Grazie ancora

mara82
Esordiente
Esordiente
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mer lug 23, 2014 9:30 am

Re: Telefono analogico anni 50 e linea Fastweb #4
mer lug 23, 2014 10:19 am
Capisco la tua passione... e ti invidio anche, sono un appassionato di telefoni antichi (ne ho uno anche io)
Bisogna pero' stabilire 2 cose

Quel telefono COMUNQUE non potrà fare chiamate, ma riceverle (forse) si'
una volta connesso ti servirà un generatore di toni... anche un iphone che compone un numero con la tastiera potrebbe essere sufficiente per fare sentire il suono al telefono

Il collegamento è la cosa piu' complicata... i vecchi telefoni usavano 4 fili, ma i moderni solo 2... bisogna vedere se si riesce a mettere insieme uno schema per farli lavorare. in linea di massima dovrebbe poter essere possibile, ma ci sono parecchie variabili da considerare.
(ma prima che passassi a FW funzionava regolarmente?)
una volta stabilito che si puo' collegare occorre capire che tipo di linea voce hai: esce dal modem o dalla aprete (con il filtro/splitter ADSL?)
perchè nel secondo caso va calcolato l'assorbimento di corrente, per alimentare le campanelle della suoneria potrebbero volercene parecchia e non è detto che l'Hag ne abbia cosi' tanta! :P
DON'T PANIC!
Sic Transit Gloria Mundi
Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire

Non garantisco risposte via PM da utenti con < 100 messaggi
Avatar utente
Emme
Utente esperto
Utente esperto
 
Messaggi: 3547
Iscritto il: gio apr 03, 2014 12:52 pm
Località: Milano Sud

Re: Telefono analogico anni 50 e linea Fastweb #5
mer lug 23, 2014 10:46 am
Grazie ancora... quindi non ho speranze... ma non mi voglio rassegnare all'idea di avere un telefono appeso alla parete a fare da arredo... mi spiace un sacco... mi acconteterei anche solo della ricezione chiamate... hai dei suggerimenti (provo a indagare la faccenda dell'assorbimento di corrente..) o mi devo proprio arrendere?

mara82
Esordiente
Esordiente
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mer lug 23, 2014 9:30 am

Re: Telefono analogico anni 50 e linea Fastweb #6
mer lug 23, 2014 10:53 am
ma va... non disperare!!!

faccio 2 prove (combinazione ho un trelefono da tavolo antico che dovrei collegare da 4 anni circa :D :D) e se ci riesco te lo dico ;)
ma prima del weekend sarà dura :P
DON'T PANIC!
Sic Transit Gloria Mundi
Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire

Non garantisco risposte via PM da utenti con < 100 messaggi
Avatar utente
Emme
Utente esperto
Utente esperto
 
Messaggi: 3547
Iscritto il: gio apr 03, 2014 12:52 pm
Località: Milano Sud

Re: Telefono analogico anni 50 e linea Fastweb #7
mer lug 23, 2014 10:59 am
OK! Grazie ancora... aspetto news (non c'è fretta :) )...

Buona giornata!

mara82
Esordiente
Esordiente
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mer lug 23, 2014 9:30 am

Re: Telefono analogico anni 50 e linea Fastweb #8
mer lug 23, 2014 11:57 am
Io in casa ho uno SPA122 e non ho problemi, lo uso per il voip (un numero di telefono oltre a quello analogico che ho da una vita).
Avatar utente
Kaos
Interessato
Interessato
 
Messaggi: 63
Iscritto il: ven apr 25, 2014 8:54 pm

Re: Telefono analogico anni 50 e linea Fastweb #9
mer lug 23, 2014 12:00 pm
ma non con Fastweb, giusto?
DON'T PANIC!
Sic Transit Gloria Mundi
Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire

Non garantisco risposte via PM da utenti con < 100 messaggi
Avatar utente
Emme
Utente esperto
Utente esperto
 
Messaggi: 3547
Iscritto il: gio apr 03, 2014 12:52 pm
Località: Milano Sud

Re: Telefono analogico anni 50 e linea Fastweb #10
mer lug 23, 2014 1:53 pm
Eh no, con fastweb. Al passaggio (metà aprile) da infostrada a fastweb inoltre non ho dovuto fare niente, all'inizio ero anche senza ip pubblico e andava senza problemi, come tutt'ora. (sopra c'è un numero voip clouditalia orchestra, ex eutelia)
Avatar utente
Kaos
Interessato
Interessato
 
Messaggi: 63
Iscritto il: ven apr 25, 2014 8:54 pm

Prossimo

Chi c’è in linea

In totale ci sono 35 utenti connessi : 1 iscritto, 34 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)


Visitano il forum: Google [Bot] e 34 ospiti

ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.