Condividi:

Fastweb e Open Fiber

Il posto giusto per trovare tutte le risposte sull'uso dei servizi di rete fissa FASTWEB (telefono e internet)
Fastweb e Open Fiber #1
mer ago 30, 2017 6:23 pm
Signori buongiorno.
Riassumo in due righe la mia situazione attuale: cliente FW da più di 10 anni, ADSL 6,1/1 mbps da sempre. Velocità effettiva ~ 5,3/0,85. Condominio 5 piani (appartamenti/uffici/negozi) centralissimo in Vercelli cablato in rete rigida, centrale di via Bazzi 9 a più di 700 m. di distanza satura da dicembre 2016 (evidentemente non c'è 'interesse ad ampliarla). La città è coperta quasi integralmente da VDSL; passato un anno ormai dall'annuncio del passaggio a "fibra", che poi fibra non è, ed essendo ancora irrimediabilmente in ADSL, possiamo ormai dedurre che trattavasi di promessa da marinaio/politico, o meglio di palese frottola (dimostratemi il contrario). Inoltre, a questa distanza le prestazioni sarebbero comunque decisamente scarse. L'unica cosa che sono riuscito ad ottenere è stato un riposizionamento commerciale. Ad altre parole non sono più disposto a credere.

8 giorni fa però l'insperato annuncio ufficiale di Open Fiber (http://openfiber.it/fibra-ottica/comunicati/open-fiber-da-torino-allhinterland-al-via-nuovi-cantieri-piemonte): a ottobre inizieranno i lavori per cablare in FTTH GPON 17000 unità immobiliari nella mia città (che, per intenderci, è all'incirca il numero totale). Pianti di gioia, pellegrinaggio di ringraziamento, salti mortali, festa con banda, majorettes e fuochi artificiali. Termine previsto dei lavori: entro fine 2018.

Ora, stendiamo un velo pietoso sull'accordo FW/TIM per la diffusione della VDSL - tecnologia, dispiace dirlo, già superata in partenza e soggetta a troppe limitazioni: il doppino di rame è giunto al capolinea -, i giochini per bloccare gli appalti persi ecc. ecc. e le belle parole di Flash Fiber. Diamo per scontato che FF non intenda investire, almeno non per prima e non per ora, nella cablatura della mia città.

Il quesito è: sulla base di quanto può essere già avvenuto altrove, è possibile che FW faccia buon viso a cattiva sorte e decida di coprire la città sfruttando l'infrastruttura di OF (come a Milano, ma lì c'è la vecchia questione Metroweb di mezzo) o accetterà di perdere buona parte dei clienti me compreso?

H

Horizon
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 110
Iscritto il: mar set 13, 2016 8:08 pm

Re: Fastweb e Open Fiber #2
gio ago 31, 2017 5:30 pm
Ciao Horizon,
per risponderti credo sia necessario che qualcuno conosca le strategie tecniche e commerciali adottate per i piani di espansione in Fibra.....
purtroppo ho dubbi che qui ci sia :(

Faccio una riflessione sul tuo quesito
Horizon ha scritto:è possibile che FW .... accetterà di perdere buona parte dei clienti me compreso?

Ci cono Aziende S.p.A. che vogliono perdere clienti?!?! :-?
Non credo proprio!!!

Sono sempre più convinto che l'obbiettivo di Fastweb sia quello di espandere, chiaramente dove possibile, la fibra al fine di offrire ai clienti la migliore qualità dei servizi.
http://company.fastweb.it/fastweb-poten ... -5g-ready/

Cosa ne pensi ? ;)

B-)
Bauer
Questo sarà il giorno più lungo della mia vita
Avatar utente
Jack Bauer
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 190
Iscritto il: mer apr 09, 2014 3:08 pm

Re: Fastweb e Open Fiber #3
gio ago 31, 2017 6:38 pm
Jack Bauer ha scritto:Ci cono Aziende S.p.A. che vogliono perdere clienti?!?! :-?
Non credo proprio!!!


Non credo nemmeno io. E proprio da questa considerazione è partita la mia domanda.
Come imprenditore - e mi metto nei panni di FW in questo caso - so quando bisogna riconoscere che l'arrivo della concorrenza rappresenta un pericolo per la propria posizione sul mercato e diventa opportuno metterci una pezza efficace al più presto.

Come cliente devo altresì riconoscere come lo sbarco in una realtà come Vercelli - in cui non c'è mai stata concorrenza sull'infrastruttura, che è sempre stata solo di SIP-Telecom Italia-TIM che ha fatto il bello e il cattivo tempo contando sul proprio effettivo monopolio - di un competitor che prevede di diffondere capillarmente la FTTH, per sua natura più performante rispetto alla FTTC/S che in certe zone non è nemmeno arrivata (per limiti tecnici o per disinteresse commerciale), ponga gravi dubbi sull'opportunità di rimanere legato ad uno dei gestori che non ritengono opportuno investire qui.
In soldoni: non ho ammazzato nessuno per essere condannato a tenermi la mia 6,1/1 mbit, risalente al decennio scorso, quando ci sarà la possibilità di avere una connessione 133/200 volte più veloce e potenzialmente future-proof. E non parliamo di chissà quale futuro lontano, ma gradualmente dall'anno prossimo in avanti.
D'accordo sul fatto che FW stia espandendo la propria rete in fibra (vera) a Milano e altre 29 città, ne sono felicissimo per gli abitanti di Milano e di queste fortunate 29 città, ma la mia non è nella lista e quindi forse qualcun altro arriverà prima. Qui FW arriva al massimo in FTTC in VULA, se e quando TIM glielo permette*.
Quindi, FW correrà ai ripari offrendo prestazioni e tecnologia analoghe? Qui no, a quanto sembra. E il mercato locale (almeno pro, enthusiast e hi-end) si regolerà di conseguenza.

H

* dico questo perchè la centrale risulta ufficialmente satura da dicembre ma TIM ha comunque attivato dei nuovi clienti propri su quella stessa centrale.

Horizon
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 110
Iscritto il: mar set 13, 2016 8:08 pm

Re: Fastweb e Open Fiber #4
ven set 08, 2017 9:21 pm
CIao Horizon, sono anch'io di Vercelli - Via Chicco.
TI racconto la mia storia con FW - ho un contratto FW_sky - linea ADSL velocità 13mb (non mi posso lamentare) ma nella centrale di Via Chicco Telecom ha la 100Mb e FW la distribuisce in VULA- visto che dal sito al mio indirizzo FW da' la fibra disponibile ai nuovi abbonati..avevo chiesto il passaggio senza essere ascoltato...
Con il passaggio della fatturazione a 28gg, avevo mandato la richiesta di recesso senza penali per passaggio ad Wind-INFOSTRADA fibra - mi richiamano quelli di Fastweb..2 telefonate registrate con promessa di passare alla fibra VULA immediatamente se fossi rimasto. Accettai la proposta ma dopo nessuna azione a mio favore. HO tempestato di telefonate il call center..il canale Twitter..mandato e-mail ma nulla è' cambiato...mi hanno preso per i fondelli.
ANcora qualche mese poi scadranno i 2 anni del pacchetto FW-Sky e li saluterò distintamente - ho naturalmente letto anch'io di open fiber e spero che l'inizio lavori sia reale - non mi sembra vero che potremo avere velocità oggi riservate alle città più importanti.
Fastweb su vercelli non farà investimenti sulla fibra...a questo punto non avrà più convenienza.
Mio pensiero - con il passaggio di Telecom ai francesi, la rete di Telecom sarà scorporata è collocata in borsa - a quel punto non escluderei la fusione della rete di Telecom con la rete di open fiber - una sola rete che venderà i pacchetti agli operatori, slegati a quel punto dai grossi investimenti infrastrutturali
Vedremo - per ora attendiamo con impazienza open fiber

henry72
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 625
Iscritto il: ven set 08, 2017 8:55 pm

Re: Fastweb e Open Fiber #5
sab set 09, 2017 12:30 am
Ciao Henry72, io sono più in centro, intorno a Piazza Cavour (dove c'è un armadio VDSL sotterraneo), però invece di essere collegato ad uno degli armadi a meno di 100 m. da casa sono attestato direttamente in centrale, come scrivevo all'inizio. Ma poco cambia, perchè come hai avuto modo di verificare sulla tua pelle la migrazione da ADSL a VDSL è tutt'altro che scontata. A qualcuno viene fatta, a molti altri no. La promessa fatta a me si è fatta attendere più di un anno, a questo punto mi chiedo: ma se tanto la politica aziendale è un'altra, perchè promettere cose che poi si sa che non verranno fatte?

Tuttavia, in questi giorni non sono proprio invogliato a piantare grane a FW perchè sto procedendo per vie legali contro un'altra telco che si è inserita in modo fraudolento nel passaggio da ADSL a VDSL sull'utenza di dove lavoro (quindi tra l'altro in un contratto TIM business), e guarda... in confronto FW è un angioletto. Almeno, da FW non ho mai ricevuto telefonate di minacce. @-) (pauuura....)

Lo scorporo della rete di TIM è una cosa di cui si parla da un po'; qualcuno arriva in effetti a ventilare che OF potrebbe incorporarla alla propria e sostituire il rame rimasto con fibra ottica, trasformando di fatto le FTTC in FTTH. Del resto, Flash Fiber non può competere con OF che si è accaparrata tutti i bandi Infratel e quindi dispone di enorme liquidità da investire nei futuri cantieri. È una battaglia persa in partenza.
La situazione è oggettivamente abbastanza fluida; finchè non vedrò un cantiere di OF in città però non avrò il coraggio di crederci (il mese prossimo in teoria, mentre TIM è ancora lì a spargere FTTC). Prima che la cablatura sia completa molte cose potranno cambiare nella gestione delle reti nazionali, e chissà (tornando alla domanda del post di apertura) che anche FW non abbia la possibilità di sfruttare la rete che verrà...

H

Horizon
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 110
Iscritto il: mar set 13, 2016 8:08 pm

Re: Fastweb e Open Fiber #6
lun set 18, 2017 8:05 pm
... rispondo a me stesso...
In questi giorni sono comparsi (per henry72 e gli altri nostri concittadini) un nuovo tombino marchiato Fastweb e, proprio accanto, il basamento di un nuovo armadio con i relativi corrugati (per qualche motivo non riesco ad allegare la foto). Siamo in Via degli Oldoni, angolo Viale Garibaldi, al margine del centro storico. A pochi metri esiste già un armadio VDSL TIM dall'anno scorso; entrambi gli armadi hanno corrugati che portano ad un preesistente armadio ripartilinea murato nella casa a fianco.
La cosa non sarebbe stupefacente se non fosse che gli armadi in città sono tutti di TIM, e FW serve i clienti (quando vuole) solo in VULA.
Possibile che FW stia portando la propria FTTC (escludiamo FTTH...)?

H

Horizon
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 110
Iscritto il: mar set 13, 2016 8:08 pm

Re: Fastweb e Open Fiber #7
lun ott 02, 2017 7:08 pm
Horizon ha scritto:... rispondo a me stesso...
In questi giorni sono comparsi (per henry72 e gli altri nostri concittadini) un nuovo tombino marchiato Fastweb e, proprio accanto, il basamento di un nuovo armadio con i relativi corrugati (per qualche motivo non riesco ad allegare la foto). Siamo in Via degli Oldoni, angolo Viale Garibaldi, al margine del centro storico. A pochi metri esiste già un armadio VDSL TIM dall'anno scorso; entrambi gli armadi hanno corrugati che portano ad un preesistente armadio ripartilinea murato nella casa a fianco.
La cosa non sarebbe stupefacente se non fosse che gli armadi in città sono tutti di TIM, e FW serve i clienti (quando vuole) solo in VULA.
Possibile che FW stia portando la propria FTTC (escludiamo FTTH...)?

H

ciao scusami..non avevo visto il tuo messaggio - magari mettono della fibra per qualche cliente business - la cosa strana..che non avevo mai notato..c'è un tombino Fastweb anche in via Francesco donato mi pare di fronte al 15/17 ( in zona ci sono nato ed abita mia madre) ma li Fastweb non da' la fibra neppure in VULA (altra cosa strana...c'è nei primi numeri di via Donato e negli ultimi.
TI aggiorno sulla mia storia - mi è stato spedito il fastgate per il probabile passaggio alla VULA - modem veloce come il precedente (cambia nulla..) - adesso sono in attesa della "migrazione"...prima settimana tante telefonate per nulla. Chiaro..il tipo che mi ha migrato alla fibra (forse??) mi aveva detto che alla ricezione del modem dovevo attendere 1 giorno..installarlo e chiamare l'assistenza tecnica che avrebbero fatto il passaggio..in realtà non è così...adesso rimango in attesa.
Guarda...con i lavori che inizieranno a metà ottobre...il prossimo anno sarà la svolta - basta litigare con Fastweb-Wind per ADSL con velocità ridicole. Ti dirò - con Fastweb a 14 mega già non mi lamento..chiaro che vuoi pagare ed avere un servizio migliore

henry72
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 625
Iscritto il: ven set 08, 2017 8:55 pm

Re: Fastweb e Open Fiber #8
lun ott 02, 2017 9:40 pm
In realtà dopo il mio post precedente mi sono accorto che sono stati piazzati diversi nuovi tombini Fastweb, non solo quello che ho visto - ad esempio in Via Borgogna, uno in mezzo a Viale Garibaldi e altri -, e stanno comparendo anche degli armadi (sono esternamente anonimi, grigio chiaro, non marchiati, ma vicinissiimi ai tombini FW nuovi). Presumibilmente non sono ancora attivi, sono lavori fatti nelle ultimissime settimane e penso ancora in corso. Non credo che si tratti di linee dedicate a utenze business, almeno non solo, può darsi che FW voglia almeno in parte svincolarsi dal cappio intorno al collo della VULA. Con una buona base di utenti forse non conviene più appoggiarsi ai DSLAM TIM, e alla lunga potrebbe essere meglio piazzare i propri (se qui ci fosse, ma non ci sarà mai, qualcuno che sa cosa sta combinando FW ne sapremmo di più).
La cosa più carina, però, l'ho scoperta pochi minuti fa, ovvero la "mia" centrale di via Bazzi 9 non è più in "avvio desaturazione" ma "pronta alla riapertura" (secondo FibraClick, che comunque suppongo si appoggi ai tabulati ufficiali TIM). I miei complimenti a TIM, 10 mesi esatti per ampliare una centrale. Ci sarebbe voluto meno a costruirne una nuova partendo da un terreno incolto, o a cablare mezza città in FTTH. Gli armadi che si sono saturati nel frattempo sono tornati attivi nel giro di poche settimane.
Siamo quindi al momento della verità.
Al momento in cui la centrale sarà riaperta ci sarà questa fantomatica migrazione anche per i vecchi e vecchissimi clienti o arriverà qualche scusa nuova? Lo so, stanto a Fibermap data la distanza la velocità stimata è di 28,78/5,59. Ma qui siamo ancora a molto meno, quindi sarebbe già un salto in avanti, sebbene temo sotto i requisiti dell'Agenda Digitale, in attesa di avere finalmente decisamente di più e uscire dal terzo mondo della connettività.
Oggi ho visto cantieri aperti anche in paesi come S. Germano e Cigliano... sbaglio o l'annuncio di Open Fiber del 22 agosto ha messo improvvisamente fretta a TIM (e di conseguenza a chi ci si appoggia) anche nelle famose aree a fallimento di mercato?

H

Horizon
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 110
Iscritto il: mar set 13, 2016 8:08 pm

Re: Fastweb e Open Fiber #9
mer ott 04, 2017 9:49 pm
la posa della fibra da parte di Open fiber sarà deflagrante nelle strategie di Telecom-Fastweb. Se pensi alla nostra città, non cablata da Fastweb (ha preferito Novara e snobbato noi), cablata parzialmente da Telecom a 100 - destinata a vivacchiare nei prossimi anni con fibra VULA principalmente grazie a Telecom poi rivenduta ad altri operatori (se disponibile..) ci ritroviamo con l'investimento di Open Fiber pronta a portare la FTTH in tutta la città rovinando t piani di Telecom Fastweb - ci sarà certo un'accelerazione per tentare di passare a fibra più clienti possibili. le offerte a 4 anni fanno capire come vogliono bloccare il cliente. L'alternativa della fibra ad 1gb..non lascia scampo...o fai contratti a prezzi stracciati oppure devi avere un servizio similare.

henry72
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 625
Iscritto il: ven set 08, 2017 8:55 pm

Re: Fastweb e Open Fiber #10
mer ott 04, 2017 10:15 pm
Esattamente, e con questo ci riallacciamo a quanto chiedevo nel primo post. TIM prima e forse FW adesso stanno accelerando a cablare la città (e non solo la nostra, tra i paesi dove ho visto posare armadi FTTC c'è anche Candia Canavese... non proprio un centro di primissima importanza), ma si tratta sempre di 100/200 mbit in down e 20 in upload al massimo. Il che, diciamocelo: può anche bastare per la maggior parte degli utenti (soprattutto se venduto come servizio a basso costo), rimarrebbero fuori gli appassionati, i giocatori alla ricerca del ping azzerato, chi vuole streaming in 4K, chi ha molti devices connessi contemporaneamente e i creatori di contenuti (tra cui vado a mettermi io), ma non dimentichiamo le aziende, che forse saranno le prime interessate a passare alla nuova tecnologia. Intanto con il moltiplicarsi delle VDSL attive si moltiplicheranno anche i problemi di cross-talking, in assenza di vectoring. Le distanze da cabinet/centrale rimarranno un problema. In poche parole, la questione upgrade si riproporrà nel giro di pochissimi anni se le linee FTTC non saranno convertite in FTTH - ma nel frattempo delle FTTH native saranno già disponibili.
Allora, torniamo alla domanda iniziale: FW continuerà a puntare sulla fibra all'armadio o finirà per affittare linee OF per tenersi quanti più clienti possibile? Sappiamo che al momento è una domanda senza risposta, come non sappiamo che cosa faranno appunto i clienti.
Tranne uno: io. Perchè non ho vincoli di 4 anni (che poi si scavalcano pagando), sono bloccato a 6 mbit e se anche verrò passato in VDSL avrò prestazioni scarse. E allora mi dispiace, ma forse agli operatori telefonici non bisogna affezionarsi troppo...

H

Horizon
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 110
Iscritto il: mar set 13, 2016 8:08 pm

Prossimo

Chi c’è in linea

In totale ci sono 24 utenti connessi : 1 iscritto, 23 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)


Visitano il forum: Bing [Bot] e 23 ospiti

ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.