ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.
  • cerca in
    #Tutto #News #Comunicati
News

Fastweb a "L'Italia che fa", il nuovo programma di Rai2

News 06/07/2020
Martedý 7 luglio ospite della puntata l'a.d. di Fastweb Alberto Calcagno, mentre giovedý 9 luglio Ŕ dedicato al benessere digitale e ai consigli per i genitori

Anche martedì 7 e giovedì 9 luglio Fastweb parteciperà a "L'Italia che fa" il programma di RaiDue condotto da Veronica Maya, in onda dal lunedì al venerdì alle 14:30, che ha l'obiettivo di raccontare l'Italia della solidarietà con storie, progetti, desideri di chi si impegna per gli altri, guarda al futuro e vuole ripartire. Di mostrare cioè l'Italia che agisce, quella che unisce gli sforzi e racconta la collaborazione tra persone, istituzioni, aziende e terzo settore, affrontando tematiche che toccano da vicino il quotidiano di ogni famiglia.

Martedì 7 l'a.d. di Fastweb Alberto Calcagno sarà ospite della trasmissione con il racconto delle azioni intraprese da Fastweb durante l'emergenza Covid per garantire l'accesso alla rete a milioni di famiglie e imprese e delle misure implementate a favore dei propri dipendenti, così come degli investimenti della società tanto nell'infrastruttura quanto nell'alfabetizzazione digitale, su cui è in prima linea con Fastweb Digital Academy.

Giovedì 9 luglio, invece, spazio alle testimonianze di Anna Lo Iacono, Senior Manager of Corporate Social Responsibility di Fastweb e di Marco Gui, professore associato nel Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell'Università di Milano-Bicocca che racconteranno rispettivamente dell'importanza per adulti ed adolescenti di acquisire competenze digitali per l'utilizzo consapevole dei media digitali e del concetto di "benessere digitale" che passa anche attraverso la  gestione dei tempi di utilizzo delle tecnologie digitali e la programmazione delle attività che si intendono portare avanti quando si usano gli strumenti digitali per non incorrere nelle cosiddette "tentazioni distrattive".

Sulla tematica del "benessere digitale" Fastweb ha avviato da alcuni anni una collaborazione con il Centro Benessere digitale di Università Bicocca con il quale è stato creato Digital IQ, il test che consente agli adulti di valutare gratuitamente le proprie competenze digitali (digitaliq.it) e cofinanziato ricerche e corsi per insegnanti e genitori. Alcuni consigli per i genitori si possono trovare nella sezione Benessere digitale di questo sito (https://www.fastweb.it/corporate/sostenibilita/benessere-digitale/) oppure sul sito benesseredigitale.eu.