La struttura del gruppo

Fastweb S.p.A. è una società a socio unico soggetta all'attività di direzione e coordinamento di Swisscom AG, esercitata attraverso la controllata Swisscom Italia.

Il Consiglio di Amministrazione

Fastweb S.p.A. è una società a socio unico soggetta all’attività di direzione e coordinamento di Swisscom AG.
Il Consiglio di Amministrazione, in carica fino all’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2022, è così composto:

Christoph Aeschlimann Presidente Eugen Stermetz Vice Presidente Alberto Calcagno Amministratore delegato e Direttore generale Peter Burkhalter Consigliere Laura Donnini Consigliere Flavia Gervasio Segretario Consiglio di Amministrazione

Il Collegio Sindacale

Il Collegio Sindacale, in carica fino all’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2022, è così composto:

Michele Siri Presidente Roberto Spada Sindaco Effettivo Francesco Turati Sindaco Effettivo Fabio Vittori Sindaco Supplente Cristiano Proserpio Sindaco Supplente

PricewaterhouseCoopers S.p.A. è la società di revisione in carica fino all’Assemblea che approverà il bilancio al 31/12/2022.

Codice etico e Modello 231

Il Codice Etico definisce l’insieme di valori e principi cui si ispirano tutte le persone che lavorano per Fastweb e costituisce la nostra principale regola di comportamento nell’ambito delle articolate e complesse misure di Corporate Governance richieste oggi alle imprese


Fastweb adotta un Modello di organizzazione, gestione e controllo ai sensi del d.lgs. n. 231/2001, che rappresenta il documento di sintesi di regole e procedure organizzative in grado di ridurre il rischio di commissione di reati.