ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.
  • cerca in
    #Tutto #News #Comunicati
News

Fastweb aderisce a Forestami

News 20/11/2020
400 alberi piantumati al Parco Nord di Milano e una campagna social per sostenere l'iniziativa.

Fastweb, nell'ambito dei progetti rivolti alla sostenibilità ambientale e al contrasto ai cambiamenti climatici per il miglioramento della qualità della vita di tutti i cittadini, aderisce al progetto Forestami, la campagna di Forestazione nel Comune di Milano e nella Città Metropolitana di Milano, attraverso la piantumazione di 400 alberi all'interno del Parco Nord di Milano.

Il progetto Forestami, promosso da Città metropolitana di Milano, Comune di Milano, Parco Nord Milano, Parco Agricolo Sud Milano, ERSAF e Fondazione di Comunità Milano, nasce da una ricerca del Politecnico di Milano e prevede la messa a dimora di 3 milioni di alberi entro il 2030 sul territorio della Città Metropolitana di Milano, per pulire l'aria, migliorare la vita della città e contrastare gli effetti del cambiamento climatico. Il progetto, che ha portato fino ad oggi alla messa a dimora di 165.274 alberi (il conteggio delle piantumazioni viene aggiornato costantemente sul sito Forestami.org) prenderà il via quest'anno sabato 21 novembre, Giornata Nazionale degli Alberi, istituita dal Ministero dell'ambiente e che segnerà l'avvio della nuova stagione agronomica (21 novembre 2020 – 21 marzo 2021).

Quest'anno con Forestami saranno piantati più di oltre 110mila alberi nella Città Metropolitana, di cui circa 28mila nel Comune di Milano e per l'occasione Fastweb aderisce all'iniziativa con la piantumazione di 400 alberi all'interno del Parco Nord di Milano.  

"Fastweb è impegnata nella lotta al cambiamento climatico con un impegno serio e costante nel tempo. Abbiamo fissato gli obiettivi di riduzione delle emissioni al 2030, in linea con gli accordi di Parigi sul clima. Oggi siamo partner di Forestami perché crediamo sia un'iniziativa concreta per contribuire alla riqualificazione del territorio urbano, all'assorbimento della CO2 nell'aria, al miglioramento della vita dei cittadini" ha dichiarato Anna Lo Iacono, Responsabile CSR di Fastweb.

Insieme all'impegno per la digitalizzazione del Paese Fastweb da anni ha messo al centro della propria agenda anche i temi ambientali e la lotta ai cambiamenti climatici. L'azienda acquista infatti il 100% dell'energia elettrica da fonti rinnovabili e ha definito obiettivi di riduzione delle proprie emissioni approvati dalla Science Based Targets Initiative.

Tra gli obiettivi del progetto Forestami rientrano l'ampliamento delle aree verdi urbane, la riduzione dell'inquinamento atmosferico, del terreno e dei consumi energetici, la valorizzazione degli immobili verdi e l'interconnesione degli spazi verdi per il miglioramento del benessere di tutti i cittadini, coinvolgendo chi vive ed ama il territorio di Milano. L'iniziativa è sostenuta anche dalla call to action #storiedialberi (tag @foresta_mi, hashtag #storiedialberi #forestami) - la chiamata alle armi verdi - che Forestami ha lanciato sui social tramite Instagram, per celebrare con tutta la Città metropolitana di Milano - la Giornata nazionale degli Alberi del 21 novembre. Anche Fastweb aderisce alla campagna social di Forestami invitando le persone a raccontare con un'immagine su Instagram un pensiero, un ricordo, un'emozione legati a un albero o a un bosco.