ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.
  • cerca in
    #Tutto #News #Comunicati
Sostenibilità

Banda ultralarga Fastweb, 19 nuove cittą con copertura fino a 200 megabit al secondo

Sostenibilità 23/06/2017
Navigazione sempre pił veloce in casa ma anche fuori casa grazie al servizio WOW FI 

Oltre 250.000 famiglie e aziende avranno a disposizione connettività a banda ultralarga per navigare ad una velocità fino a 200 Megabit al secondo in download e 20 Megabit in upload, grazie all'importante piano di investimenti infrastrutturali di Fastweb, che amplia la copertura attorno al capoluogo lombardo con i Comuni di Buccinasco (MI) e Cesano Boscone (MI) ed estende la copertura nelle province di Bergamo e di Monza e Brianza raggiungendo Agrate Brianza (MB), Bovisio-Masciago (MB), Limbiate (MB), Meda (MB) e Seriate (BG).

Una strategia che testimonia la costante attenzione verso le aree ad alto sviluppo economico e l'impegno ad estendere i benefici della connettività veloce ad un numero sempre crescente di cittadini e imprese nelle città italiane di medie dimensioni. Secondo lo stesso approccio, l'estensione della rete in fibra ha riguardato anche due importanti centri limitrofi alla città di Roma (Ciampino e Guidonia Montecelio), Sesto Fiorentino (FI), Molfetta e Trani in Puglia ed infine Trapani. Inoltre, nel mese di luglio, la rete in fibra ottica di Fastweb raggiungerà, nell'hinterland milanese, anche i Comuni di CarugatePieve Emanuele e Settimo Milanese. I lavori di cablaggio proseguiranno anche in Puglia e nel Lazio dove verranno raggiunte, rispettivamente, AndriaAprilia e Pomezia.

Salgono così a 119 le città collegate in FttC da Fastweb, di cui 73 con connessioni fino a 200 Megabit al secondo e 46 a 100 Megabit. Per quest'ultimo cluster Fastweb avvierà entro i primi tre mesi del 2018 l'upgrade gratuito fino a 200 Megabit per tutti i clienti che navigano a 100 Megabit. I clienti saranno così connessi a velocità ancora maggiori, anche in wi-fi, grazie alle nuove prestazioni della rete massimizzate da FASTGate, il modem di Fastweb di ultima generazione e il più potente del mercato. Grazie ai lavori di estensione dell'infrastruttura entro la fine del 2017 Fastweb collegherà, in totale, in fibra 130 città.

Nelle nuove città raggiunte dalla fibra è inoltre già disponibile WOW FI, il servizio di Wi-Fi condiviso che consente a tutti i clienti Fastweb di navigare gratuitamente con i propri dispositivi mobili anche fuori casa, sfruttando in totale sicurezza i punti di accesso Wi-Fi messi a disposizione dalla community in oltre 800 città italiane.

Il piano di espansione della rete in fibra di Fastweb – che al momento raggiunge complessivamente un totale di 7,7 milioni di famiglie e di imprese, di cui 2,5 milioni con tecnologia FttH (Fiber to the Home) e 5,2 milioni con tecnologia FttC (Fiber to the Cabinet) - prevede, entro il 2020, di portare la banda ultralarga al 50% della popolazione, ovvero oltre 13 milioni di famiglie e imprese, di cui 8 milioni con tecnologia FttC e 5 milioni con tecnologia FttH.

Grazie agli investimenti effettuati sul territorio nazionale prosegue anche il trend di crescita dei clienti a banda ultralarga di Fastweb. Al 31 marzo, in aumento del 29% rispetto ai 669 mila dello scorso anno e con un tasso di acquisizioni nette più che duplicato rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, i clienti Fastweb attivi in fibra ottica con collegamenti da 100 Mbs a 1 Giga erano 864 mila.