ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.
  • cerca in
    #Tutto #News #Comunicati
News

Torna in Fastweb la campagna Avis, per la prima volta anche i cittadini potranno donare

News 24/01/2020
Il 30 e 31 Gennaio le autoemoteche Avis nella sede Fastweb NEXXT di Milano saranno aperte anche al pubblico. Nella sede di Genova donazioni il 31 Gennaio e l'11 Febbraio nella sede di Roma

Dopo il successo delle edizioni passate, Fastweb rinnova anche quest'anno l'invito ai propri dipendenti di tutta Italia a compiere un gesto di solidarietà e di prevenzione per la propria salute aderendo alla campagna Avis e per la prima volta estende l'iniziativa anche ai cittadini che potranno così, in alcune città, donare il sangue.

Le autoemoteche Avis saranno presenti nei pressi delle sedi Fastweb di Milano, Genova e Roma per la donazione del sangue e saranno a disposizione dei dipendenti e aperte al pubblico secondo il seguente calendario:  

  • Milano, 30 e 31 Gennaio, presso la sede Fastweb NEXXT in Piazza Adriano Olivetti, lato Via Adamello.
  • Genova, 31 Gennaio, davanti la sede Fastweb in Piazzetta del Molo, 2.
  • Roma, 11 Febbraio, davanti la sede Fastweb in Piazzale Luigi Sturzo, 23.

 

Le donazioni da parte del pubblico potranno essere effettuate all'interno delle autoemoteche Avis, dalle ore 8:00 alle ore 13:00, nei giorni indicati. Non è necessaria alcuna prenotazione per la donazione del sangue ma il donatore dovrà essere in possesso di carta d'identità o documento di riconoscimento e tessera sanitaria, oppure tessera donatore se già in possesso. Prima di donare, sarà necessario effettuare un colloquio preliminare con il medico AVIS presente nell'autoemoteca, per verificare l'idoneità al prelievo. La donazione avrà una durata di circa 50 minuti.

Grazie agli screening preventivi sui campioni di sangue prelevato, Avis è in grado di diagnosticare con anticipo la presenza di alcune delle più frequenti patologie asintomatiche, di tipo cardiovascolare, tumorale, e allergologico: donare il sangue fa bene agli altri e fa bene anche al proprio benessere.