ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.
  • cerca in
    #Tutto #News #Comunicati
Incontriamoci

Alternanza Scuola-Lavoro in Fastweb 2019, cosa dicono i ragazzi

Incontriamoci 04/07/2019
Le testimonianze di alcuni studenti dell'IISS Romanazzi di Bari e dell'Itis Giancarlo Vallauri di Roma

Dal 2016 Fastweb è impegnata nel dare il proprio contributo ai progetti di Alternanza Scuola-Lavoro, promuovendo percorsi di orientamento per avvicinare gli studenti delle scuole al mondo del lavoro con l'obiettivo di diffondere la cultura digitale e lo spirito di innovazione nella società.

Ecco qui di seguito le testimonianze di alcuni studenti di alcuni istituti superiori di Bari e Roma che hanno svolto nel mese di giugno due settimane di tirocinio di azienda.

  1. Paolo Fara, 18 anni - Roma

Nella mia esperienza in Fastweb ho svolto tante attività differenti e alcune visite che ritengo molto importanti per il mio percorso formativo. Inoltre ho avuto la possibilità di partecipare ad alcune riunioni aziendali che mi hanno dato la possibilità di conoscere le varie realtà.

Di questa azienda ricorderò molto la considerevole disponibilità di ogni dipendente, che ha risposto ad ogni mia eventuale domanda e dubbio. Specialmente ricorderò la grande voglia di innovazione che mi ha colpito tantissimo e da cui prenderò volentieri spunto per il mio futuro.

Ringrazio Fastweb e tutte le persone con cui ho collaborato per avermi dato questa opportunità formativa.

  1. Davide Di Maso, 17 anni, Mario De Luca, 18 anni, Daniele Rainone, 17 anni - Napoli

Abbiamo avuto la possibilità di svolgere in Fastweb il progetto alternanza scuola lavoro e siamo stati accolti nella sede di Napoli.

Qui abbiamo scoperto per la prima volta molte cose riguardo il mondo del lavoro ma, in particolar modo, abbiamo imparato cosa significa vivere all'interno di un'azienda. Ci aspettavamo l'ufficio come un luogo cupo e privo di simpatia invece si è rivelato un luogo pieno di persone disponibili e professionali. I dipendenti, solari e semplici, hanno creato un ambiente che ti fa sentire a tuo agio e noi non ci siamo mai sentiti fuori luogo.

Tra le varie esperienze fatte in queste due settimane vorremmo ricordarne alcune, le più significative:

  • La simulazione di un Role Play riguardante una trattativa commerciale;
  • La conoscenza dei report di vendita, dalla loro redazione alla comprensione del loro linguaggio;
  • La conoscenza delle nuove tecnologie 5G.

Per concludere, l'alternanza scuola lavoro in Fastweb è un'opportunità che consiglieremmo a chiunque di vivere.

  1. Alessio Cavalli, 17 anni -  Bari

Sono qui per raccontare in breve questo mio percorso in Fastweb, e che percorso soprattutto!

Sono molto grato a tutti per ciò che mi è stato illustrato e per l'esperienza formativa. Un grazie particolare va al mio tutor che mi ha seguito e aiutato in queste due settimane stabilendo con un me un rapporto di amicizia oltre che di rispetto.

Pensando a ciò che mi porto a casa posso dire che esco con una visione del lavoro molto più completa e ampia: tutte le informazioni che mi sono state fornite mi portano ad avere una conoscenza più vasta del mondo del lavoro. Di sicuro i primi giorni ero timoroso poiché entravo in un ambiente lavorativo, tutto nuovo per me, però grazie all'aiuto dei tutor e dei colleghi sono riuscito ad ambientarmi al meglio.

Porterò sempre con me il ricordo di quest'esperienza perché dal "pensare di lavorare in un piccolo ufficio" al "pensare di lavorare con armonia e complicità con più colleghi" è un grande salto e modifica davvero il mio punto di vista.

  1. Flavio Pepe, 17 anni - Bari

La mia esperienza in Fastweb sta per giungere al termine e di certo con me porterò un sacco pieno di emozioni, informazioni e pensieri.

Grazie a questa esperienza ho notato che il lavoro non è solo prestazione di un servizio, non è arrivare in azienda e aspettare il termine del turno. La vita lavorativa è soprattutto stare insieme ai propri colleghi, lavorare aiutandosi a vicenda e, in alcuni momenti, ridere e scherzare. Ho capito che la cosa importante del lavoro è il gruppo.

In questi giorni ho partecipato a diversi affiancamenti con alcuni dipendenti dove questi mi mostravano le loro attività. Mi rendo conto che tutto questo non sarebbe potuto avvenire senza il lavoro e l'impegno dei miei tutor.

  1. Francesco Bozzi, 18 anni -  Bari

La mia esperienza in Fastweb è iniziata da circa 2 settimane, devo dire che in questo arco di tempo ho imparato tante cose nuove. Ho sicuramente arricchito la mia cultura approfondendo temi informatici e social.

Tra le esperienze fatte ho vissuto l'esperienza di chi si candida in Fastweb. E' stata un'occasione formativa molto interessante: abbiamo analizzato il nostro Curriculum Vitae e i risultati del Web Assessment.

Devo dire che una volta iniziata l'alternanza mi sono sentito da subito ben accolto e integrato in Fastweb, grazie anche ai numerosi affiancamenti. La disponibilità di tutti ha fatto sì che momenti normalmente noiosi risultassero molto più interessanti e coinvolgenti.

Sono davvero soddisfatto di questa esperienza e mi piacerebbe ripeterla anche negli anni futuri.