ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.
  • cerca in
    #Tutto #News #Comunicati
Comunicati

Fastweb Digital Academy -áAlternanza Digitale: un ponte per l'orientamento degli studenti alle professioni del futuro á

Comunicati 30/10/2018
Dal 5 al 23 novembre l'innovativo percorso di alternanza scuola-lavoro presso Cariplo Factory Lab a Milano. Coinvolti oltre 100 studenti provenienti da 9 scuole superiori milanesi

Convertire il sapere in fare. È questo l'obiettivo di Alternanza Digitale, l'innovativo progetto di alternanza scuola-lavoro, promosso da Fastweb, Fastweb Digital Academy, la scuola per le nuove professioni digitali nata a Milano nel 2016 nell'ambito di Cariplo Factory, e realizzato in collaborazione con Thumbs Up. Il percorso, che si svolgerà dal 5 al 23 novembre, in parte all'interno della struttura Cariplo Factory Lab in via Bergognone 34 a Milano e in parte come lavoro personale a casa, ha l'intento di avvicinare i ragazzi del quarto anno delle scuole superiori milanesi al mondo del lavoro e delle professioni digitali.

Aperto anche alla partecipazione dei figli di dipendenti Fastweb, l'iniziativa consentirà ad oltre 100 studenti delle classi quarte di 9 licei e istituti tecnici della città di Milano e provincia di vivere un'esperienza di interazione con molteplici attori, tra cui i manager e professionisti dell'azienda, che lanceranno sfide tematiche ai ragazzi come occasione di lavoro e di apprendimento sul campo.

Il progetto si sviluppa in 4 fasi che prevedono:

Workshop sulle Soft Skills, Technological Skills e Business Skills, che consentiranno di sviluppare le conoscenze e competenze necessarie per poter lavorare su progetti che verranno assegnati. In questa fase i ragazzi potranno provare Digital IQ, il test di Fastweb per testare le proprie competenze e attitudini digitali.

Sviluppo di progetti formativi con Fastweb, sfida tra studenti e premiazione degli elaborati migliori venerdì 23 novembre. In questa fase verrà lanciata "la sfida" da manager Fastweb e gli studenti, dopo aver scelto l'ambito (welfare aziendale, corporate social responsibility o marketing), lavoreranno insieme per sviluppare la propria idea e realizzare un progetto in forma di presentazione Power Point e video. Il lavoro verrà valutato e presentato in plenaria davanti a una giuria.

Coaching e CV, ovvero un'attività di orientamento che prevede una sessione di coaching e un incontro durante il quale gli studenti sperimenteranno una simulazione di colloquio e impareranno a sviluppare il proprio CV. In questa fase gli studenti potranno inoltre eseguire il test Thumbs Up Map, che genererà un report, composto da un CV, un'analisi delle proprie Employability Skills e un orientamento.

Nell'ultima fase, quella di chiusura, gli studenti verranno infine accompagnati a riflettere insieme sull'esperienza vissuta per raccogliere nuovi spunti e idee che li potranno aiutare nel percorso di crescita.

La partecipazione al progetto Fastweb Digital Academy – Alternanza Digitale consentirà di ricevere una certificazione di 80 ore di alternanza scuola-lavoro, ma soprattutto sarà l'occasione per i ragazzi coinvolti di confrontarsi, di mettersi in gioco, di ideare e di ascoltare i preziosi consigli di chi – con qualche anno in più – è già da tempo nel mondo del lavoro e opera quotidianamente in Fastweb in progetti altamente innovativi.

"Fastweb è particolarmente attenta alla valorizzazione dei giovani studenti", ha dichiarato Matteo Melchiorri, Human Capital Officer di Fastweb. "Con questa iniziativa - che vede la collaborazione interfunzionale dei dipartimenti di Recruiting & Employer Branding, Corporate Social Responsibility e Welfare di Fastweb - vogliamo fornire ai giovani un'opportunità in più di orientamento, utile ad affrontare il futuro ingresso nel mercato del lavoro e creare un ponte con la nostra cultura digitale, sempre più fondamentale per comprendere e prepararsi al radicale cambiamento delle professioni di domani."