Fastweb

Netflix testa un abbonamento più economico per mobile

Netflix potrebbe annunciare dei giochi all'E3 2019 Videogames #netflix #stranger things Netflix potrebbe annunciare dei giochi all'E3 2019 Il primo show a vedere la sua trasposizione in videogame potrebbe essere Stranger Things, con un suo adattamento in arrivo parallelamente alla stagione 3
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Netflix testa un abbonamento più economico per mobile FASTWEB S.p.A.
Netflix
Web & Digital
Il servizio di streaming sta testando un servizio in abbonamento per mobile, in modo da rendere il suo servizio più conveniente

Netflix sta testando un abbonamento dedicato solo per dispositivi mobili a prezzi scontati mentre esplora nuovi pacchetti volti ad ampliare il suo appeal in Asia e in altri mercati emergenti.

Il CEO Reed Hastings ha dichiarato a Bloomberg la settimana scorsa che la compagnia avrebbe testato pacchetti a basso prezzo e non ci è voluto molto perché quegli esperimenti venissero alla luce. I primi report provengono dalla Malesia, dove Netflix ha distribuito silenziosamente un servizio per mobile al prezzo di circa 4 dollari al mese. Ovvero la metà del prezzo del pacchetto "base" più economico venduto per circa 7,90 dollari al mese, sempre in Malesia.

Un portavoce di Netflix ha confermato il progetto attivo in Malesia. Hanno aggiunto che prove simili sono in atto in alcuni paesi, anche se la società ha rifiutato di fornire dettagli. Resta da vedere se questo nuovo livello di abbonamento verrà distribuito in altre parti del mondo.

La mossa ha senso per Netflix. Sebbene abbia aggiunto molti utenti internazionali - quelli al di fuori degli Stati Uniti rappresentano 79 milioni della sua base totale di 137 milioni di clienti - pare che stia perdendo clienti a causa dei suoi prezzi rigidi, troppo alti in molte parti del mondo. Infatti, a dimostrazione di questo, ci sono servizi competitor Asia che propongono pressi decisamente più abbordabili.

Competitor tra cui Hotstar, in rapida crescita in India, iFlix - che è supportato da Sky e copre 28 paesi - HOOQ e Viu, che hanno un prezzo di 3 dollari in su al mese. C'è chiaramente una disparità di prezzo, che questa nuova offerta per dispositivi mobili va in qualche modo ad appianare. Inoltre, riguarda milioni di utenti che utilizzano solo dispositivi mobili in India e in altre parti dell'Asia.

Oltre ad offrire opzioni più economiche, Netflix sta anche raddoppiando i contenuti locali in Asia. L'India è al centro dell'attenzione e la società ha rivelato una serie di otto nuovi film di Netflix Original e una nuova serie indiana.

Il pacchetto per mobile non è il primo servizio che Netflix lancia per modificare la sua strategia di prezzi.

L'azienda ha testato durante l'estate una strategia per aggirare l'App Store di Apple con il proprio sistema di pagamento sul web. Piuttosto che utilizzare i pagamenti in-app per la fatturazione e, a sua volta, pagare ad Apple una percentuale del 30 %, ora Netflix guadagna tutto il denaro per se stessa. Guagagnare di più è meglio, ovviamente, ma il lato negativo è una user experience peggiore, senza l'App Store, cosa che potrebbe compromettere l'arrivo di nuovi potenziali clienti.

15 novembre 2018

Fonte: techcrunch.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #netflix #smartphone #streaming #video

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.