• cerca in
    #Tutto #News #Comunicati
News

Fastweb per il Campionato del Mondo di Vela Paralimpica a Palermo

News 01/10/2021
La manifestazione è in programma dal 2 al 9 ottobre

Fastweb sostiene il Campionato del Mondo di Vela Paralimpica che avrà luogo dal 2 al 9 ottobre a Palermo. La prestigiosa manifestazione internazionale si svolgerà presso il Porticciolo della Cala del capoluogo siciliano, dove Fastweb metterà a disposizione il servizio Wi-Fi per il Village Paralimpico di oltre 1.000 mq creato per l’occasione.

“Sostenere il Campionato Mondiale di Vela Paralimpica per Fastweb significa mettere in pratica con costante attenzione il valore dell’inclusione, che passa anche attraverso lo sport degli atleti paralimpici, ma vuol dire anche essere al fianco di quelle realtà che lavorano concretamente per creare un futuro che garantisca le migliori opportunità per tutte le persone” ha dichiarato Elena Marchetto, Head of Institutional Relations di Fastweb. “La possibilità di guardare al futuro con fiducia nasce anche da iniziative come questa e contribuire al successo di questa manifestazione è per Fastweb motivo di orgoglio”.

Saranno oltre 200 gli equipaggi che affronteranno la regata: l'evento sarà una grande occasione per tutto il circuito del parasailing, impegnerà circa 500 persone e ne accoglierà oltre 1.500 provenienti da ogni parte del mondo. Protagoniste dell’evento saranno le Hansa, particolari imbarcazioni che hanno cambiato il mondo della vela paralimpica per via della loro facilità di trasporto ed utilizzo. Grazie ad una serie di meccanismi infatti, le Hansa permettono di navigare a vela anche agli atleti affetti da gravi condizioni di disabilità. Ciò che inoltre distingue la classe Hansa in termini di inclusione è il fatto di permettere la partecipazione non solo ad atleti paralimpici ma anche ad equipaggi misti o interamente normodotati.

Per questa manifestazione Fastweb sarà al fianco della Sezione di Palermo della Lega Navale Italiana: una realtà che da oltre 15 anni porta avanti progetti per disabili e vanta all’attivo otto edizioni di “Una Vela Senza Esclusi” evento che, nel giugno scorso, ha fatto da contenitore al Campionato Italiano di Vela Paralimpica Hansa 303 organizzato per la prima volta nel Meridione.