ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.
  • cerca in
    #Tutto #News #Comunicati
Comunicati

B2Biscom e Compagnia delle Opere insieme nel commercio elettronico business-to-business

Comunicati 21/08/2001
B2Biscom e Compagnia delle Opere, l'associazione delle piccole e medie imprese italiane, hanno siglato un accordo per fornire alle 17.000 imprese associate i servizi di commercio elettronico di B2Biscom. In particolare, attraverso il portale www.cdo.it, gli associati potranno accedere a condizioni privilegiate al marketplace orizzontale di B2Biscom; un mercato virtuale per le imprese con oltre 25.000 beni indiretti, quali cancelleria, informatica, arredamento per ufficio e telefonia, attivo da ottobre 2000 e forte di oltre 400 aziende registrate.

Anche il Governo Berlusconi appoggia le proposte della CdO sulla New Economy

Rimini, 21 Agosto 2001 - B2Biscom, la società del gruppo e.Biscom che si occupa di commercio elettronico business-to-business, e Compagnia delle Opere, l'associazione delle piccole e medie imprese italiane, hanno siglato oggi un accordo per fornire alle 17.000 imprese associate i servizi di commercio elettronico di B2Biscom.

In particolare, attraverso il portale www.cdo.it, gli associati potranno accedere a condizioni privilegiate al marketplace orizzontale di B2Biscom; un mercato virtuale per le imprese con oltre 25.000 beni indiretti, quali cancelleria, informatica, arredamento per ufficio e telefonia, attivo da ottobre 2000 e forte di oltre 400 aziende registrate.

Il Governo Berlusconi ha dichiarato il proprio sostegno alle proposte della CdO in merito alla New Economy. Il Ministro per l'Attuazione del Programma di Governo, Giuseppe Pisanu, infatti, ha affermato: "Adotteremo strumenti di deducibilità fiscale per gli investimenti dedicati alla presenza in internet ed allo sviluppo del commercio elettronico, con particolare riferimento alle piccole e medie imprese secondo quanto scritto anche nel documento di programmazione economica finanziaria".

"La CDO continua la sua strategia di sviluppo in rete, ha commentato Sandro Bicocchi, Direttore Generale Compagnia delle Opere. Dopo la realizzazione del portale, che costituisce una sorta di piazza d'incontro dei nostri iscritti, abbiamo deciso di attivare anche opportunità di e-commerce, con il preciso intento di diffondere la cultura della rete e il suo utilizzo nel mondo delle PMI".

"La partnership che abbiamo realizzato con CDO è significativa - ha commentato Giuseppe Caruso, Amministratore Delegato di B2Biscom - perché rende disponibile alle imprese associate una piattaforma di commercio elettronico flessibile, completa ed evoluta. Siamo, inoltre, soddisfatti che tali progetti pensati per avvicinare le piccole e medie imprese alle opportunità della Rete ricevano l'attenzione istituzionale che meritano".

B2BISCOM - COMPAGNIA DELLE OPERE
B2BISCOM
Fondata nell'aprile 2000, B2Biscom si pone l'obiettivo di essere un partner integrato per soddisfare tutte le esigenze delle aziende nel commercio elettronico business to business. L'offerta di servizi, in particolare, si basa sulla realizzazione di market place, sulla fornitura a terzi della tecnologia e della consulenza necessarie per realizzare la propria soluzione di market placche e sull'erogazione di software in modalità ASP. B2Biscom inoltre attraverso la divisione e-lab svolge una attività di investitore operativo-tecnologico in mercati verticali. Oggi impiega oltre 100 persone dall'elevato profilo professionale attive nell'area della tecnologia, consulenza e gestione dei progetti. E' controllata per il 99,8% da e.Biscom e partecipata all 0,2% dal management. www.b2biscom.it

COMPAGNIA DELLE OPERE
E' un'associazione imprenditoriale di rilevanza nazionale, riconosciuta dal ministero delle Finanze, e un'associazione a carattere assistenziale riconosciuta dal ministero degli Interni. Oggi la Compagnia delle Opere (www.cdo.it), presente in 17 regioni con 32 sedi, è costituita da circa 17.000 imprese, delle quali oltre 16.000 piccole e medie aziende e circa 1000 organizzazioni non profit, con oltre 300.000 persone associate. Per statuto è un soggetto senza fini di lucro, non ha proprietà o partecipazioni in aziende, non ha in sostanza attività di business. La sua finalità statutaria è offrire alle imprese associate - che si iscrivono versando una quota annuale - servizi di notevole utilità per la vita di una moderna azienda: servizio finanziario; commerciale; qualità, ambiente e sicurezza; estero; fiscale; assicurativo; informatico.