ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.
  • cerca in
    #Tutto #News #Comunicati
Comunicati

Accordo tra FASTWEB e Omnitel Vodafone per la fibra ottica

Comunicati 01/08/2001
Omnitel Vodafone e FASTWEB hanno sottoscritto un accordo che consentirā all'operatore di telefonia mobile di usufruire per la prima volta di un'infrastruttura di rete fissa in fibra ottica, garantendosi una capacitā di trasporto potenzialmente illimitata e una maggiore autonomia nell'implementazione della rete. FastWeb concederā a Omnitel Vodafone per 15 anni i diritti d'uso di un tratto della sua rete lungo circa 2.500 Km, di cui 1.600 Km di rete dorsale e 900 Km di rete di raccordo, che andrā a raggiungere 30 fra le principali cittā del centro-nord Italia.

Omnitel Vodafone utilizzerà 2.500 Km di rete realizzata da FastWeb

Milano, 1 agosto 2001 - Omnitel Vodafone e FastWeb - la società del Gruppo e.Biscom che offre servizi di telecomunicazione integrati su una propria infrastruttura di rete in fibra ottica - hanno sottoscritto un accordo che consentirà all'operatore di telefonia mobile di usufruire - per la prima volta - di un'infrastruttura di rete fissa in fibra ottica, garantendosi una capacità di trasporto potenzialmente illimitata e una maggiore autonomia nell'implementazione della rete.

FastWeb concederà a Omnitel Vodafone per 15 anni i diritti d'uso di un tratto della sua rete lungo circa 2.500 Km, di cui 1.600 Km di rete dorsale e 900 Km di rete di raccordo, che andrà a raggiungere 30 fra le principali città del centro-nord Italia dove hanno sede le centrali di controllo e commutazione del gestore mobile.

L'accordo consentirà a Omnitel Vodafone di usufruire delle potenzialità offerte dalla rete in fibra ottica sviluppata da FastWeb, preparandosi a far fronte alle crescenti esigenze di capacità di trasmissione nel settore delle telecomunicazioni mobili.

 

In base ai termini dell'intesa, le prime città di Milano, Torino, Genova, Bologna e Roma verranno connesse entro la fine di settembre 2001, i raccordi di Novara, Parma, Firenze e Pisa saranno attivati entro la fine dell'anno e i rimanenti centri verranno raggiunti nel corso del 2002.

"FastWeb, che ha iniziato le proprie attività sviluppando un'infrastruttura di rete prevalentemente milanese, - ha dichiarato l'Amministratore Delegato di FastWeb Silvio Scaglia - ha ormai raggiunto, fra l'altro, le principali città del centro e del nord Italia. Questo significa che al momento disponiamo di una rete in fibra ottica a lunga distanza in grado di supportare le esigenze di tutti i nostri clienti e in particolare di Omnitel Vodafone."

"Con questo accordo - ha commentato l'Amministratore Delegato di Omnitel Vodafone Vittorio Colao - potremo usufruire di una rete di trasporto con una velocità di trasmissione molto più elevata, capace di far fronte alle crescenti esigenze di larga banda all'interno della nostra rete e di preparazione al salto generazionale verso il mondo dei dati e della trasmissione a pacchetto."