ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.
  • cerca in
    #Tutto #News #Comunicati
Comunicati

Accordo tra e.Biscom e Universal per il Video on Demand

Comunicati 01/03/2001
e.Biscom S.p.A. ha annunciato oggi un accordo con Universal Studios International B.V. per la distribuzione in Italia di titoli cinematografici in modalitą Video on Demand. Grazie all'accordo, e.BisMedia S.p.A. sarą in grado di ampliare ulteriormente la propria offerta di contenuti, rendendo disponibile ai clienti un'ampia selezione del catalogo di Universal Studios.

Milano, 1 marzo 2001. e.Biscom SpA (Milano, Nuovo Mercato: EBI), operatore leader in Italia nel settore delle telecomunicazioni, dell'Internet Video e dei media on line, ha annunciato oggi un accordo con Universal Studios International B.V. per la distribuzione in Italia di titoli cinematografici in modalità Video on Demand.

Grazie all'accordo, e.BisMedia SpA - la società editoriale multimediale controllata da e.Biscom (100%) - sarà in grado di ampliare ulteriormente la propria offerta di contenuti, rendendo disponibile ai clienti un'ampia selezione del catalogo di Universal Studios. Tra i titoli Universal fruibili attraverso il televisore con il servizio Video On Demand di e.BisMedia, campioni di incasso in America nel 2000 quali "Il Gladiatore", "La famiglia del professore matto" e "Il Grinch". Sarà inoltre possibile visionare i classici dell'archivio Universal.

"Siamo orgogliosi di aver stretto questo importante accordo con una major americana" - ha dichiarato Silvio Scaglia, amministratore delegato di e.Biscom. - "L'accordo siglato con Universal ci consente di ampliare la nostra offerta di contenuti con importanti produzioni hollywoodiane. Un servizio disponibile per la prima volta da casa, semplicemente premendo un bottone del telecomando."

"Ci entusiasma l'idea di lavorare con e.Biscom, realtà innovativa del mercato italiano, e diffondere un'ampia selezione del catalogo Universal direttamente nelle case dei clienti con il nuovo servizio di video a richiesta" ha affermato Holly Leff-Pressman, Vice Presidente mondiale di Pay-Per-View & Video-On-Demand, divisione di Universal Television & Networks Group.

I titoli cinematografici Universal ampliano l'attuale offerta di contenuti e.BisMedia, che già include centinaia tra film, documentari, programmi per bambini, eventi musicali e sportivi, oltre al canale Rai Click, joint venture tra e.Biscom (40%) e RAI (60%).

e.Biscom

e.Biscom (www.ebiscom.it) è uno dei principali operatori nel settore delle telecomunicazioni, di Internet e dei media on line. La società è stata fondata nel settembre 1999 da un gruppo di manager italiani, forti di un'esperienza unica nella creazione e gestione di importanti progetti di telecomunicazione e nel lancio di start-up di successo, in Italia e all'estero. e.Biscom, grazie alle competenze uniche del suo team nella gestione di reti IP integrate e nello sviluppo e nell'offerta di servizi a banda larga e Internet Video, può considerarsi leader della rivoluzione tecnologica della banda larga in Italia e in Europa. e.Biscom è quotata al Nuovo Mercato della Borsa di Milano dal 30 marzo 2000.

Universal

Universal Studios Pay-Per-View è una divisione di Universal Television & Networks Group (UT&NG). UT&NG è una unità degli Universal Studios (www.universalstudios.com), a loro volta parte di CANAL+, la divisione TV e Film di Vivendi Universal, nuovo leader nell'area delle comunicazioni multimediali.