ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.
  • cerca in
    #Tutto #News #Comunicati
Comunicati

Accordo tra e.Biscom e Discovery Networks Europe: per la prima volta i documentari in modalitą Video on Demand

Comunicati 26/04/2001
e.Biscom S.p.A. ha annunciato oggi un accordo pluriennale con Discovery Networks Europe (DNE), uno dei principali broadcaster europei, per la distribuzione di contenuti in modalitą Video on Demand.In base ai termini dell'accordo - il primo del genere annunciato da Discovery Networks Europe - i clienti di FastWeb potranno accedere, a richiesta, ai pił significativi programmi prodotti da Discovery Networks Europe nel campo della natura, della tecnologia e delle scienze, della storia e dell'attualitą, gią doppiati in italiano.

La programmazione al via agli inizi dell'estate

Milano, 26 aprile 2001 - e.Biscom S.p.A. (Milano, Nuovo Mercato: EBI), Società italiana leader nello sviluppo di reti di telecomunicazioni a larga banda, servizi Internet avanzati e media on line, ha annunciato oggi un accordo pluriennale con Discovery Networks Europe (DNE), uno dei principali broadcaster europei, per la distribuzione di contenuti in modalità Video on Demand.

In base ai termini dell'accordo, - il primo del genere annunciato da Discovery Networks Europe - i clienti di FastWeb, la società del gruppo e.Biscom che offre servizi a larga banda su proprie infrastrutture di telecomunicazione in fibra ottica, potranno accedere, a richiesta, ai più significativi programmi prodotti da Discovery Networks Europe nel campo della natura, della tecnologia e delle scienze, della storia e dell'attualità, già doppiati in italiano.

I contenuti saranno tratti dall'ampio catalogo di documentari trasmessi da Discovery Channel, scelti fra i maggiori successi di critica e di pubblico. Per la prima volta, quindi, i clienti di FastWeb potranno visionare, in modalità Video on Demand, i programmi più popolari di Discovery Channel quali: "Il ruolo della C.I.A.", "Gli Egizi - Tutankhamun", "Lock Ness senza Veli", "Cataclismi del passato".

I servizi di trasmissione prenderanno il via agli inizi dell'estate. "Per la prima volta i prestigiosi documentari di Discovery Channel saranno disponibili al pubblico televisivo in modalità Video on Demand - ha dichiarato Barbara Poggiali, Direttore Generale di e.Biscom ed e.BisMedia. - L'accordo siglato oggi da e.Biscom con uno dei principali produttori del settore ci consente di ampliare ulteriormente la nostra offerta di contenuti di qualità, dando allo spettatore la possibilità di costruirsi il proprio palinsesto personale con i programmi di suo gradimento."

"La domanda sempre crescente di qualità e selezione dei programmi prodotti da Discovery Channel - ha aggiunto Mary Lau, Responsabile delle Strategie di Sviluppo di Discovery Networks Europe - ci spinge, come operatori leader del settore, a cercare sempre nuove modalità di trasmissione per soddisfare le esigenze degli spettatori. L'accordo siglato oggi con e.Biscom rappresenta un significativo passo avanti nel raggiungimento di questo obiettivo."

e.Biscom è il primo gruppo al mondo che opera nel settore delle telecomunicazioni, di Internet e dei media on line a fornire un servizio di Video on Demand su rete in fibra ottica integrata con protocollo IP. Con il Video on Demand, il televisore combina le prestazioni di un normale apparecchio con quelle di un computer, consentendo allo spettatore di connettersi direttamente alla rete e, a richiesta, accedere senza limiti di tempo e di spazio a un archivio ricco e in continua evoluzione di film, informazioni, telegiornali, eventi sportivi, rappresentazioni teatrali, cartoni animati e video musicali con la qualità del suono e dell'immagine digitale.

Grazie all'accordo siglato oggi con Discovery Networks Europe, e.BisMedia SpA - la società editoriale multimediale controllata da e.Biscom (100%) - sarà in grado di ampliare ulteriormente la propria offerta di contenuti, che comprendono il canale Rai Click - joint venture tra e.BisMedia (40%) e Rai (60%), - i programmi di Stream e, a partire dagli inizi dell'estate, un'ampia selezione di titoli cinematografici Universal.

e.BisMedia
e.BisMedia è la società editoriale multimediale del gruppo e.Biscom nata con l'obiettivo di posizionarsi come editore di riferimento nello scenario della comunicazione multimediale a larga banda, coprendo numerosi segmenti dell'informazione e dell'entertainment. Dopo il lancio a ottobre 2000 de ilNuovo.it, vero e ampio giornale multimediale creato per Internet, con contenuti video e interattività espressi ai massimi livelli di mercato e aggiornamenti costanti in tempo reale, oggi l'offerta di canali tematici, fruibili sia in banda larga sia in banda stretta, comprende: www.gameon.it, sito broadband dedicato ai videogiochi, dotato di un'arena multiplayer (www.gib.it); il portale della capitale economica d'Italia www.yesmilano.it; il parco virtuale dedicato ai dinosauri www.dinopark.it; la videoteca d'autore online, realizzata in collaborazione con Mikado www.emik.it; il canale tematico dedicato al mondo giovanile www.oltretutto.it. e.BisMedia ha inoltre lanciato attraverso una fase di sperimentazione commerciale un nuovo medium, fruibile attraverso una piattaforma dedicata, in grado di valorizzare il meglio delle esperienze del mondo Internet, delle televisioni commerciali e a pagamento e dell'editoria tradizionale. La scelta dei contenuti è libera dai tempi della normale programmazione e dell'eventuale "noleggio/riconsegna" del filmato. Si tratta del primo sistema integrato di Internet Video che, connettendo la Tv alla rete, offre film, informazioni, telegiornali, intrattenimento e programmi educativi in modalità on Demand.

Discovery Networks Europe
Discovery Networks Europe (DNE) al momento è presente sul mercato con nove marchi che trasmettono dieci canali: Discovery Channel Europe, Discovery Home and Leisure, Animal Planet, Discovery Travel and Adventure, Discovery Civilisation, Discovery Sci-Trek, Discovery Kids, Discovery Wings, Discovery Health and Discovery + 1, un'ulteriore versione di Discovery Channel, con tempi di trasmissione diversi. Dalla data del lancio, nel 1989, il numero dei clienti europei di Discovery Networks Europe è salito a 22 milioni. I suoi canali sono al momento disponibili in 49 regioni in Europa, Medioriente e Africa, trasmessi in 19 lingue.
www.discoveryeurope.com