• cerca in
    #Tutto #News #Comunicati
Azienda

La Rete in fibra ottica

Per lo sviluppo e l’estensione della propria rete Fastweb investe ogni anno oltre il 30% del proprio fatturato

Fastweb è uno dei principali operatori di telecomunicazioni in Italia con una delle più estese reti di proprietà in fibra ottica di nuova generazione, Full Ip, in Italia. Fin dalla sua fondazione nel 1999, la società ha investito più di 10 miliardi di euro nella propria infrastruttura di rete fissa come fattore abilitante per la fornitura di servizi ultra broadband convergenti che si caratterizzano per velocità, qualità e affidabilità.

Copertura
56 mila chilometri di infrastruttura in fibra ottica

L’infrastruttura di rete di Fastweb è lunga 56.000 chilometri e si estende lungo tutto il territorio nazionale, con infrastrutture metropolitane in Fibra Ottica (MAN) presenti in più di 1000 città. Dall’anno della sua fondazione nel 1999 la società ha posato su tutto il territorio nazionale più di 4 milioni di chilometri di fibra ottica investendo più di 10 miliardi di euro.

Grazie all’espansione e al potenziamento della rete ultra broadband, Fastweb raggiunge oggi un totale di 22 milioni di abitazioni e imprese, di cui 8 con rete proprietaria tramite tecnologia Fiber-to-the-Home (fibra fino alle abitazioni) con velocità di collegamento fino a 1 Gigabit o Fiber-to-the-Node (fibra fino al nodo intermedio) con velocità fino a 200 Megabit al secondo.

La copertura a 1 Giga

Fastweb raggiunge in tecnologia FttH 4 milioni di famiglie e imprese in 30 città (Milano, Roma, Torino, Napoli, Genova, Bari, Bologna e tramite Flash Fiber, la joint venture costituita ad agosto 2016 con TIM anche a Palermo, Firenze, Verona, Parma, Pescara, Modena, Bergamo, Brescia, Venezia, Catania, Messina, Padova, Trieste, Reggio di Calabria, Monza, Salerno, Trento, Perugia, Prato, Casalecchio di Reno, Ancona, Reggio nell'Emilia, San Lazzaro di Savena) dove offre collegamenti fino a 2,5 Gigabit al secondo in download e fino a 300 Megabit al secondo in upload.

Inoltre sono oltre 100 i Comuni raggiunti da rete in fibra ottica con collegamenti fino a 1 Gigabit al secondo in download.

La copertura con tecnologia Ultra FWA

Attraverso la tecnologia Ultra FWA (Fixed Wireless Access) che unisce la potenza della fibra alla flessibilità del mobile Fastweb oggi raggiunge oltre 130 città situate in aree poco servite con collegamenti fino a 1 Gigabit al secondo.

Entro la fine del 2021 saranno 500 i Comuni raggiunti da connettività Gigabit mentre entro il 2024 le località coperte saranno 2.000 portando la copertura a banda ultra larga a 12 milioni di famiglie e imprese nelle aree bianche e grigie del Paese.

2.000 centrali collegate in fibra in tutta Italia

Fastweb collega con la propria rete in fibra 2.000 centrali distribuite in tutte le regioni e le province italiane, arrivando così a coprire in totale il 90% della popolazione e offrendo a famiglie e imprese collegamenti a banda ultralarga ad almeno 100 Megabit al secondo.

Inoltre Fastweb dispone di infrastrutture in fibra ottica in oltre 1.100 Comuni italiani in grado di offrire servizi di connettività e a valore aggiunto di ultima generazione con collegamenti dedicati ad altissima velocità trasmissiva per clienti business e Pubblica Amministrazione.

Le città oggi raggiunte in Fibra Ottica

Verifica qui le città raggiunte e le tecnologie di collegamento

Mobile
La Rete mobile

Fastweb ha completato all'inizio del 2017 il passaggio a Full Mobile Virtual Network Operator (Full MVNO) grazie a un accordo con Tim per garantire ai propri clienti maggiore qualità, più ampia copertura di rete e accesso ai servizi mobili di ultima generazione 4G. Due anni dopo, nel luglio del 2019 Fastweb diventa ufficialmente il quinto operatore mobile italiano in seguito al rilascio della relativa autorizzazione generale da parte del Ministero dello Sviluppo Economico. La società consolida così il proprio posizionamento come operatore convergente completando la transizione da MVNO a player mobile infrastrutturato con l'obiettivo di realizzare, a partire dal 2020, una rete 5G mobile grazie all'acquisizione delle frequenze e all'accordo di co-investimento siglato a fine giugno con Wind Tre.

Il 99,7% della popolazione raggiunta

Con le SIM 4G di Fastweb si accede a una copertura di rete mobile tra le migliori in Italia. È possibile infatti navigare in 4G con velocità fino a 1 Gbps per secondo in download e 75 Mbps in upload.

Il servizio mobile di Fastweb permette di vedere video in streaming in qualità HD, scaricare e condividere ancora più velocemente in rete e sui social network video, foto e contenuti multimediali e di vivere una esperienza di navigazione unica.