Podcast Spotify

Spotify lancia la sua piattaforma podcast in abbonamento

Il servizio di streaming musicale ha deciso di competere con Apple in materia di podcast
Spotify lancia la sua piattaforma podcast in abbonamento FASTWEB S.p.A.

Spotify ha lanciato una piattaforma ad abbonamento dedicata ai podcast, chiamata Anchor. Questa piattaforma consentirà ai creatori di contrassegnare gli episodi di podcast come riservati agli abbonati e di pubblicarli su Spotify e altre piattaforme. Il lancio arriva dopo che la rivale Apple, all'inizio di questo mese, ha dichiarato che aggiungerà presto i podcast a pagamento all'interno della sua app dedicata. 

La piattaforma in abbonamento sarà gratuita per i creatori di podcast per i prossimi due anni, ad eccezione delle commissioni sulle transazioni di pagamento, secondo quanto riferito da Spotify. La società ha detto che prevede di introdurre una commissione del 5% per l'accesso allo strumento a partire dal 2023. Secondo quanto riferito, i podcaster saranno in grado di scegliere tra tre livelli per il costo del loro abbonamento: 2,99 dollari, 4,99 dollari o 7,99 dollari al mese.

Apple, invece, prenderà una commissione del 30% dal prezzo di un abbonamento per ogni ciclo di fatturazione nel primo anno di ogni singola iscrizione. Dopo il primo anno, la commissione scenderà al 15%. Gli abbonamenti ai podcast di Apple dovrebbero essere lanciati in 170 Paesi a partire da maggio 2021.

Spotify ha sempre criticato il potere che Apple esercita grazie al predominio del suo App Store e del suo sistema di acquisto in-app. In passato Spotify ha anche affermato che l'App Store proibisce pulsanti o collegamenti esterni, su un'app iOS, che spostino gli utenti verso un qualsiasi altra modalità di pagamento esterna.

Con la nuova offerta di Spotify, i contenuti riservati agli abbonati saranno completamente ricercabili e rilevabili all'interno della sua app, ma gli acquisti effettivi degli abbonamenti avverranno al di fuori dell'app, sulle pagine profilo dei podcaster su Anchor, una mossa che probabilmente aggirerà il sistema di acquisto in-app di Apple per gli utenti Spotify su iOS. 

Spotify sta lanciando la sua piattaforma con 12 creatori di podcast indipendenti, ha affermato la società, oltre a una collaborazione con NPR per pubblicare alcuni dei suoi spettacoli senza pubblicità per gli abbonati.

L'opzione ad abbonamento è stata lanciata ieri negli Stati Uniti e si espanderà a livello internazionale nei "prossimi mesi", ha affermato Spotify.
 

Fonte: cnet.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail