Il 5G è il nuovo standard di tecnologie di telefonia, che promette di rivoluzionare la connettività mobile. Grazie alla tecnologia 5G infatti le prestazioni in upload e download degli smartphone miglioreranno in maniera letteralmente esponenziale: la velocità di trasmissione dati crescerà di circa 100 volte rispetto al precedente 4G LTE. 

Tutti gli smartphone 5G saranno molto più performanti anche in termini di latenza. Una parola che fa riferimento all’intervallo di tempo riscontrato tra il momento in cui si invia un qualunque segnale e quello in cui il segnale viene ricevuto. 

Allo stesso tempo, il 5G promette anche una notevole riduzione del consumo energetico. Un’ottimizzazione che porterà a risparmiare fino al 90% di consumo su ogni bit di informazione che viene trasmesso.

Non sorprende dunque che tantissimi utenti effettuino ogni giorno ricerche sul miglior smartphone 5G: un dispositivo con cui sfruttare al meglio tutte le possibilità del nuovo standard.

Da questo punto di vista l’offerta smartphone Fastweb comprende opzioni per tutti i gusti e tutte le tasche. Si va da modelli che ambiscono a diventare il miglior telefono 5g in assoluto a smartphone fascia media 5G che rappresentano un perfetto punto di incontro tra qualità e prezzo. 

Miglior smartphone 5g Apple

apple iphone 13

Se si parla di miglior telefono 5G in questo momento storico è facile pensare ad Apple e al suo iPhone 13 Pro Max: uno smartphone che, secondo la sua casa produttrice, è dotato addirittura del “chip più veloce del mondo”. 

IPhone 13 Pro Max monta due triple fotocamere da 12 megapixel dotate di teleobiettivo e grandangolo con stabilizzazione ottica dell’immagine. A ciò si aggiungono l’ultra-grandangolo con obiettivo a sei elementi e lo scanner LiDAR, che promette ritratti perfetti anche in modalità “Notte”.

IPhone 13 Pro Max è dotato di connettività 5G, così come tutte le sue varianti: da iPhone 13 Pro ad iPhone 13 e iPhone 13 Mini. 

La connettività 5G caratterizza anche il nuovissimo iPhone SE 2022: uno smartphone fascia media 5G, dotato di una potenza impressionante.

IPhone SE 2022 monta infatti lo stesso chip A15 Bionic di iPhone 13 e offre prestazioni grafiche 1,2 volte più veloci rispetto a quelle del suo predecessore del 2020. Ma non solo: il chip A15 Bionic infatti migliora nettamente anche la qualità della fotocamera, grazie a funzioni molto più evolute. 

Miglior smartphone 5G Samsung

smartphone samsung galaxy S22

Samsung è un marchio entrato di diritto nella Storia del 5G: l’azienda sudcoreana infatti è stata la prima a mettere sul mercato un dispositivo mobile dotato dei più recenti standard di connettività. Era il 2019 e il modello in questione si chiamava Galaxy S10.

Da allora Samsung ha rivoluzionato tutti gli smartphone 5G proprietari già a partire dal loro nome. Oggi i modelli della serie Galaxy S vengono nominati in base all’anno in corso. Il più recente è dunque Samsung Galaxy S22, con le sue varianti S22+ e S22 Ultra.

I dispositivi di cui sopra condividono la connettività 5G, ma poi si differenziano in base a tutta una serie di caratteristiche: dalle dimensioni dello schermo ai GB di RAM disponibili. E, ancora, dalle caratteristiche della fotocamera a quelle della batteria. 

Se si parla di smartphone 5G Samsung è infine impossibile non nominare Galaxy Z Flip 3: il nuovo modello pieghevole inserito da TIME nella sua prestigiosa lista di “Best Inventions”. 

Samsung Galaxy Z Flip 3 racchiude una potenza incredibile in dimensioni ultra-compatte: due fotocamere da 12 megapixel, uno schermo con tecnologia Dynamic AMOLED 2x, 8 GB di RAM e un processore Octa-Core.

Miglior smartphone 5G Google

google pixel 6

Anche Google continua a investire per migliorare i propri smartphone. In questo momento storico, il miglior telefono 5G del colosso statunitense è Pixel 6. Un modello che è stato totalmente reinventato e che, non a caso, sta andando a ruba.

La principale novità di Pixel 6 e della sua evoluzione Pixel 6 Pro è l’introduzione di un sistem on chip proprietario di nome Tensor. In precedenza infatti gli smartphone Google montavano processori prodotti esternamente da Qualcomm. 

Grazie a Tensor, tutti gli smartphone 5G Google di nuova generazione funzioneranno in maniera molto più efficiente.

Il chip inoltre promette un machine learning all’avanguardia, in grado di tradurre istantaneamente sia gli input di testo che addirittura i video. Anche nel caso in cui non ci sia connessione internet. 

Le prestazioni di Pixel 6 sono migliorate di circa l’80% rispetto a quelle del precedente Pixel 5. Lo smartphone è dunque molto più veloce, ma anche molto più sicuro grazie a un nuovo chip di sicurezza di nome Titan M2™.

Miglior smartphone 5g Xiaomi e OPPO

smartphone 5G xiaomi mi 11

In conclusione, spazio ad alcuni smartphone perfetti per chi cerca il giusto compromesso tra qualità e prezzo. Ad esempio Xiaomi Mi 11 Lite 5G NE: uno smartphone lanciato nel 2021, dotato di connettività 5G e che ancora oggi presenta caratteristiche davvero molto interessanti. 

Xiaomi Mi 11 Lite è leggerissimo: pesa appena 158 grammi e presenta uno spessore di meno di 7 millimetri. Le sue finiture opache attenuano i segni delle dita e il suo design tondeggiante lo rende molto comodo da maneggiare. 

Lo stesso modulo della fotocamera è praticamente piatto: sporge dal corpo principale del telefono di soltanto 1,77 millimetri ed è comunque dotato di ben tre lenti. Una fotocamera principale 64 MP, una fotocamera grandangolare 8 MP, una fotocamera telemacro 5 MP.

Xiaomi Mi 11 Lite è uno smartphone 5G di fascia media ultra-sottile, che monta tre diverse fotocamere. 

Anche OPPO presenta diverse opportunità: tra i modelli con 5G compatibile si trovano sia prodotti top gamma che modelli di fascia media.

Si va dal recentissimo Find X5 Pro 5G, al predecessore Find X3 Lite e ad OPPO A94. Infine un vero e proprio affare quale OPPO Reno4: uno smartphone uscito nel 2020 e che però era già dotato degli standard più attuali di connettività. 

Per saperne di più: La tecnologia del domani: il 5G

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb