pc nuovo

5 cose da fare quando hai un PC nuovo

Quando si acquista un nuovo PC bisogna dedicare tempo a cinque attività che permettono di salvaguardarlo dalle infezioni virus e da altre decine di problemi
5 cose da fare quando hai un PC nuovo FASTWEB S.p.A.

Se hai appena comprato un computer nuovo, o se lo hai costruito da zero, al primo avvio dovrai certamente completare l'installazione del sistema operativo Windows 10. Ci vorrà un po', ma è importante per costruire il tuo profilo e fare in modo che, d'ora in poi, tutto sia in ordine e ogni volta che farai il login tutto sarà dove ti aspetti di trovarlo. A questo punto la prima cosa che vorresti fare è iniziare a scaricare e installare tutte le app che usi normalmente e che ti servono per lavorare, per vedere i contenuti ai quali sei abbonato, per giocare.

In realtà ci sono altre cose che devi fare non appena il tuo nuovo computer è attivo e funzionante. Ce ne sarebbero molte, a dire il vero, ma alcune sono più importati e dovresti farle subito. Ecco le prime cinque cose da fare su un computer nuovo, prima di ogni altra cosa.

Installa tutti gli aggiornamenti di Windows 10

windows 10

Sia che tu abbia comprato un PC desktop o un laptop in una grande catena di informatica, sia che tu lo abbia costruito da solo per poi installarvi sopra Windows 10, il sistema operativo al primo avvio non è aggiornato. Devi aggiornarlo tu per scaricare e installare non solo eventuali funzionalità aggiuntive, che non sono essenziali, ma soprattutto gli aggiornamenti di sicurezza. Che, al contrario, sono importantissimi.

Microsoft rilascia update in continuazione, per tappare tutte le falle alla sicurezza che puntualmente saltano fuori e che le vengono segnalate da decine di società di cybersecurity, che partecipano al Bounty Program dell'azienda. Certo, molto spesso questi aggiornamenti sono problematici e si portano dietro qualche malfunzionamento, ma il rischio di avere un computer nuovo di zecca attaccato dagli hacker al primo giorno di utilizzo va evitato assolutamente.

Per questo devi installare gli update, digitando "aggiornamenti" nella casella di ricerca del menu Start e aprendo Windows Update. Subito dopo devi fare click su "Verifica disponibilità aggiornamenti" (anche se Windows Update ti dice che "Gli ultimi aggiornamenti sono stati installati") e poi devi scaricare e installare eventuali update. Probabilmente sarà necessario almeno un riavvio di Windows per completare l'installazione degli aggiornamenti.

Installa (o aggiorna) un antivirus

antivirus

Quasi tutti i PC comprati online o in negozio ormai integrano un software antivirus. Se il tuo nuovo PC non ce l'ha (e se lo hai costruito tu non ce l'ha di sicuro, fatto salvo l'antivirus standard di Windows), allora devi sceglierne uno e installarlo. Poi, però, vale lo stesso discorso del sistema operativo: ci sono gli aggiornamenti da scaricare e installare.

Aggiornamenti che sicuramente includono le più recenti definizioni dei virus (di solito vengono pubblicate ogni mese) e che, a volte, includono anche nuove funzionalità aggiuntive. Quindi la seconda cosa che devi fare con un PC nuovo è aprire l'antivirus e fare la procedura d'aggiornamento. A volte, per fortuna, l'antivirus la fa automaticamente all'avvio.

Installa un programma per il recupero dei dati

Ancora non hai copiato o creato alcun file sul tuo nuovo computer, ma è già ora di proteggere tutti i file installando un programma di recovery. Ti potrebbe servire sia in caso di cancellazione accidentale di uno o più file, sia in caso di problemi gravi come una rottura dell'hardware (sì, anche un PC "appena nato" può rompersi) o una infezione da malware. Di programmi per il recupero dei dati ne esistono decine e alcuni sono anche gratuiti, ma ti faranno vedere un bel po' di pubblicità.

Imposta un backup online

backup online

La quarta cosa da fare con un computer nuovo è, di nuovo, proteggere i dati: non basta installare un software di recovery, per la massima sicurezza conviene anche pensare ad un backup cloud, che copia i tuoi dati (almeno quelli più importanti), su un server remoto. Qualunque cosa succeda ai tuoi dati all'interno del tuo PC, in questo modo, tu avrai la certezza di poterli recuperare in un secondo momento perché sono anche salvati in cloud. In base a quanti dati vuoi spostare su un server online, potresti aver bisogno di un servizio a pagamento oppure potrebbe bastarti lo spazio di archiviazione previsto dai piani gratuiti di molti backup online. In ogni caso, puoi sempre partire con un piano gratuito e poi in caso pagare per lo spazio aggiuntivo se ti serve davvero.

Disinstalla tutte le app inutili

Hai aggiornato il sistema operativo, hai aggiornato l'antivirus, hai protetto i tuoi dati localmente e online, adesso è arrivato il momento di installare le applicazioni, giusto? No, sbagliato: è il momento di disinstallarne un bel po'. Tralasciando quelle che Windows si porta dietro, che spesso servono a poco o nulla, di app inutili sul tuo PC nuovo ce ne saranno di sicuro parecchie. Almeno se lo hai acquistato già fatto: la maggior parte dei produttori di PC, infatti, "omaggia" gli utenti con programmi più o meno (in)utili, quasi sempre in versione di prova o con limitazioni di utilizzo.

Fatto salvo l'eventuale antivirus, quindi, devi cancellare la maggior parte di questo software che non userai mai. In questo modo avrai un sistema più leggero, pulito e ordinato, che consuma meno risorse del processore e meno RAM e che, di conseguenza, consuma anche meno energia. Cosa che, se il tuo nuovo computer è un laptop, non è da sottovalutare affatto.

 

5 maggio 2020

copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail