Natale è ormai alle porte ed è arrivato il momento di iniziare ad organizzare tutto ciò che serve per celebrare uno dei periodi più belli dell’anno, ma anche più stressante. Decorare e addobbare la casa, organizzare le cene e pranzi con familiari e amici, trovare i regali adatti ad ognuno senza sprecare denaro può risultare complicato e portare via anche molto tempo.

Trovare le idee, i prodotti necessari, affrontare le lunghe file e folle di persone presenti all’interno dei negozi è l’altro lato della medaglia di una festa che per molti rappresenta il momento ideale per ricongiungersi con i propri cari e vivere attimi di spensieratezza.

Fortunatamente, si può contare su un ottimo alleato: il web. Facendo delle semplici ricerche su Internet si può salvare l’atmosfera natalizia e trovare tutto ciò di cui si ha bisogno, restando comodamente seduti alla scrivania o sfruttando il proprio smartphone.

  • 0. L’ispirazione giusta: siti, app e social dove trovare idee originali

    Smartphone e albero di Natale

    amenic181 / Shutterstock.com

    Per una festa originale e memorabile c’è bisogno di idee che riescano a stupire gli ospiti lasciandoli a bocca aperta. Sul web si possono sfruttare i social network o siti completamente dedicati al Natale per trovare l’ispirazione, per abbellire a tema la propria casa e non solo.

    Innanzitutto, occorre iniziare ad organizzare la festa e capire tutto ciò di cui si ha bisogno. Un calendario digitale, ad esempio Google Calendar, può essere utile per tenere traccia di tutte le mansioni da portare a termine, per impostare dei promemoria e per dividere i compiti con tutti gli altri membri della famiglia per ciò che concerne acquisti e addobbi.

    La decorazione della casa è un aspetto importante. A Natale si è soliti renderla più accogliente e calorosa, applicando degli addobbi a tema. Ghirlande, candele, lanterne, pupazzi di neve e lucine la fanno da padrone e possono essere posizionate in più parti dell’abitazione. L’ispirazione può essere trovata su piattaforme come Pinterst o Tumblr, in cui molti condividono le soluzioni adottate e le loro decorazioni.

    Sempre sulle stesse piattaforme, si possono trovare idee per decorare l’albero di Natale in maniera tradizionale, seguendo le nuove tendenze per ciò che concerne colori e decorazioni, scegliendo un tema, con materiali ecologici o in modo stravagante.

    Sul web sono presenti e-commerce in cui è possibile realizzare decorazioni per l’albero di Natale personalizzate, come le palline su cui sono raffigurate fotografie personali o disegni di Natale.

    Tanti sono i contenuti condivisi dagli utenti del web, in cui mostrano i propri alberi di Natale: sarà possibile trovarne alcuni veramente particolari, come quelli fatti solo di carta o cartone, quelli a muro, composti da libri o di sole luci. Se presenti sui social, si possono chiedere consigli direttamente ai realizzatori o a chi ha pubblicato il contenuto.

    Se decorare l’albero, seppur divertente, può sembrare complicato, realizzare un villaggio natalizio o il tradizionale presepe rendendolo indimenticabile non è da meno. Online si possono trovare delle vere e proprie guide che aiutano nella creazione della struttura, nel posizionamento delle statuine e delle luci.

    Pinterest è un’ottima fonte per trovare idee per decorare la tavola della sera di Natale. Centrotavola e segnaposto fatti a mano possono fare la differenza per rendere la giornata piacevole non solo per il palato, ma anche per gli occhi.

    Per tenere impegnati i più piccini e permettergli di godere a pieno dell’atmosfera natalizia, gli si possono proporre delle attività da portare a termine, come fare delle ghirlande da appendere, dei lavoretti hand-made semplici da realizzare e belli da regalare o dei biglietti di auguri personalizzati.

    Su piattaforme come YouTube, TikTok e Instagram si possono trovare dei tutorial adatti a tutte le età, che mostrano come realizzare opere hand made che richiedono pochi materiali e che possono essere portate a termine anche in pochi minuti.

    Per approfondimento: Google Calendar - le principali funzioni

  • 1. Calendario dell’avvento: crearlo Online

    Calendario dell'avvento

    Shutterstock

    Il calendario dell’avvento è una tradizione molto diffusa, soprattutto nei Paesi di lingua tedesca. Segna i giorni che precedono il Natale e, per ogni giorno, è previsto un piccolo dono da scartare. Inizialmente era destinato esclusivamente ai bambini e conteneva cioccolata, caramelle o altre leccornie. 

    Oggi ne sono stati realizzati per persone di tutte le età, che contengono anche oggetti, come prodotti di bellezza e make-up, giochi da collezione, bevande e tanto altro ancora. Si possono facilmente trovare in vendita su Amazon o altri e-commerce monomarca e non solo.

    Sul web si possono trovare dei servizi che consentono di personalizzare al massimo il calendario dell’avvento. Dietro ad ogni casella si possono aggiungere, ad esempio, delle fotografie.

  • 2. Decorazioni smart per Natale

    Natale e strumenti digitali

    Shutterstock

    Se presepi e villaggi di Natale vengono realizzati da un minor numero di persone, l’albero di Natale è presente quasi in tutte le abitazioni. Con il tempo, la tecnologia è riuscita a creare delle soluzioni per addobbarlo e illuminarlo in maniera smart sfruttando la forza del Wi-Fi e di un’applicazione per dispositivi mobili semplice e intuitiva.

    Tramite smartphone o tablet, si possono cambiare i colori delle luci dell’albero, accenderle o spegnerle anche quando si è lontani da casa, scegliere la sequenza decorativa, impostare un timer per ridurre gli sprechi di energia o decidere l’intensità della luce. 

    Si tratta di una soluzione intelligente, che è disponibile anche per le illuminazioni da esterno e che può essere compatibile con gli altoparlanti più diffusi come Amazon Echo Dot e Google Home Assistant. Le luci gestibili da app e collegabili al Wi-Fi possono essere acquistate su Amazon o su altri store online dedicati al Natale e alle decorazioni per le festività.

    L’atmosfera invernale e natalizia può essere ricreata anche nei piccoli appartamenti di città, grazie ad alcune soluzioni che si trovano online. Si può, ad esempio, simulare la presenza di un caminetto accesso proiettandolo sul televisore. 

    Non servono particolari applicazioni, ma sarà sufficiente collegarsi a Netflix. Sulla piattaforma, facendo una semplice ricerca, si può trovare un camino scoppiettante con diverse varianti: uno che ha come sottofondo dei brani natalizi, della durata di circa 60 minuti, uno con della musica generica e uno in cui si sente solo il suggestivo crepitio della legna.

    Per approfondimenti: Guida alla configurazione di un modem router WiFi

  • 3. Regali di Natale: come sceglierli

    Regali di Natale

    Shutterstock

    Ogni anno un dubbio affligge tutte le persone: come trovare idee regalo per far felici i propri cari senza rovinare loro la sorpresa o proponendo sempre gli stessi doni che finiranno dimenticati in qualche armadio? Internet può rappresentare un grande aiuto.

    Sul web si possono trovare numerose proposte per fare dei bellissimi regali di Natale. Si possono scoprire, ad esempio, luoghi nuovi da visitare, acquistando i biglietti da donare online, o delle esperienze da regalare, come show cooking, cene in tram, al buio o medievali, degustazioni, passeggiate a cavallo, escape room o viaggi virtuali in 3D.

    L’acquisto di biglietti per esperienze fuori porta può essere effettuato online, fatto recapitare direttamente a casa del destinatario, stampato autonomamente o si può ricevere presso la propria abitazione.

    Un’ottima idea regalo possono essere i corsi online. Se ne possono scegliere tra quelli di formazione professionale, sportivi, per le lingue straniere o dedicati ad hobby e passioni. In alternativa, sul web sono presenti anche consulenze con esperti di moda, di bellezza, di immagine e tanto altro ancora che si tengono online e che possono essere regalate ai propri amici e parenti.

    Talvolta scegliere il regalo giusto è più semplice di quello che si pensa. È sufficiente attingere dalle wishlist dei propri cari, soprattutto se ne hanno compilate di pubbliche sul web. Questa funzionalità è presente in molti siti ed e-commerce, tra cui tante librerie famose e Amazon.

    In assenza di liste dei desideri rese pubbliche, si possono visitare i negozi online, sia quelli esclusivi di determinati brand, che quelli più generici. Spesso, nel periodo di Natale, le aziende dedicano intere pagine ai regali con sezioni per le idee regalo donna, per le idee regalo uomo, per altre categorie o per fasce di prezzo. 

    Per approndimento: Come imparare le lingue online

  • 4. Regali di Natale: l’acquisto si fa online

    Acquisti di Natale Online

    Shutterstock

    Sul web non solo si possono trovare le idee regalo per ognuno dei propri affetti, ma si possono anche acquistare i prodotti desiderati accedendo a diverse modalità di spedizione e di pagamento sicuri. Ciò permetterà di accedere a molti vantaggi, tra cui un notevole risparmio di tempo. Ad esempio, non sarà più necessario visitare diversi store fisici per trovare ciò di cui si ha bisogno.

    L’acquisto può essere effettuato online, evitando lunghe file e la folla dell’ultimo momento. C’è da tenere in considerazione un solo dettaglio: le consegne potrebbero subire ritardi a causa della grande mole di ordini. Seppur alcuni siti, come Amazon, garantiscono la consegna in 24 o 48 ore anche nei giorni che precedono il Natale, è bene anticiparsi per non dover correre ai ripari il giorno della Vigilia di Natale.

    Se non si vuole far arrivare l’ordine a casa, anche per evitare di insospettire i familiari a cui sono destinati i regali, si può optare per l’acquisto online e la spedizione nello store fisico più vicino o in un punto di ritiro autorizzato. È un’opzione garantita da molti e-commerce e che è utile soprattutto per coloro che passano tanto tempo fuori casa e non possono essere presenti nel momento in cui arriva il corriere.

    A seconda dello store online da cui si è effettuato l’acquisto, si possono trovare differenti punti di ritiro: tabaccai, sedi di Poste Italiane, librerie o altro ancora in base agli accordi presi dalle aziende.

    I vantaggi dell’acquisto online sono diversi e non si limitano al risparmio di tempo e all’evitare lunghe file e affollamenti. Sugli e-commerce è più semplice trovare offerte e sconti su molti prodotti e fare delle veloci comparazioni per decidere il portale su cui è più conveniente fare acquisti. È più semplice trovare articoli vintage, rari o che sono stati messi di recente fuori produzione.

    Anche online, come capita in molti negozi, si può richiedere di confezionare i pacchi regalo. Non dovrà essere il consumatore ad occuparsene una volta ricevuto il prodotto, ma sarà direttamente l’azienda ad incartare il dono. Inoltre, è possibile spedire il prodotto direttamente alla persona a cui si vuole fare il regalo. È un’ottima soluzione per coloro che vivono distanti, ma che non vogliono far mancare un gesto d’affetto ad una persona cara in una festività così importante.

    Sul web, a differenza di quanto accade in molti store fisici, è possibile rateizzare i pagamenti. È un’opzione messa a disposizione, ad esempio, da PayPal, che permette di dilazionare i pagamenti in almeno tre rate. Stessa possibilità la offrono Scalapay, Klarna e Clearpay. Amazon, invece, permette di fare acquisti con pagamenti che possono essere divisi da 5 a 12 rate.

    Quando si fanno acquisti online è bene fare attenzione alle politiche di reso e di cambio, che possono essere differenti da quelle presenti nei negozi o da quelle presenti per tutto il resto dell’anno. Generalmente, durante il periodo natalizio molte realtà prolungano il periodo in cui è possibile effettuare un cambio, un reso ed ottenere un rimborso.

    Per approfondimento: Cos’è e come funziona PayPal

  • 5. Regali all’ultimo secondo: sul web la soluzione

    Buoni per regali di Natale

    Shutterstock

    Il web offre ottime soluzioni anche per i regali da fare all’ultimo secondo per porre rimedio alle dimenticanze o per fare un dono anche per un ospite che si è aggiunto all’ultimo minuto. Si possono acquistare dei buoni digitali in pochi secondi da inoltrare ad un indirizzo e-mail o su un numero di telefono.

    Analogamente, si possono acquistare abbonamenti mensili o annuali a piattaforme di streaming di video, come Netflix, o musicali, come Spotify e regalarli agli appassionati di film, serie tv, cartoni animati o agli amanti della musica.

    Le gift card elettroniche possono essere inviate via email o stampate direttamente a casa prima di essere consegnate al destinatario del regalo

    Per chi ama leggere, si possono regalare degli ebook, acquistando a prezzi convenienti anche le ultime uscite o i best seller, o delle gift card digitali nelle librerie come La Feltrinelli o la Mondadori Store. Nella maggior parte dei casi si può decidere il valore del buono e una grafica per fare gli auguri in maniera originale o personalizzata al destinatario.

    Per approfondimento: Come configurare il Kindle e come scaricare libri

  • 6. Cene e pranzi: le ricette per stupire gli ospiti

    Pranzo di Natale ricette online

    Shutterstock

    La Vigilia di Natale e Natale non significano solo regali da acquistare e da scartare, ma anche cenoni e pranzi di famiglia in cui ci si ritrova per passare insieme dei momenti di serenità. Si tratta di attimi che restano impressi nella memoria e che vengono celebrati con la preparazione di tante prelibatezze.

    Sia che si voglia fare un Pranzo o una Cena tradizionale, proponendo piatti della propria infanzia, o servendo agli ospiti dei menù alternativi, con ricette moderne e innovative, si può fare una veloce ricerca sul web per comprendere tutto ciò di cui si ha bisogno e, soprattutto, per farsi guidare nella preparazione.

    Antipasti di Natale, primi, secondi, contorni e dolci: non c’è niente la cui ricetta non si possa trovare online. Ci sono tantissimi siti affidabili a cui fare riferimento, come il famosissimo Giallo Zafferano. È sufficiente accedervi e fare la ricerca nell’archivio o provare a riprodurre le ricette proposte per le feste.

    Anche i social network possono essere fonte di ispirazione. Su Instagram e TikTok si possono trovare i contenuti di influencer e food blogger che propongono delle ricette natalizie per stupire i propri ospiti con piatti deliziosi, belli da vedere e buoni da gustare.

    In caso di dubbi o se si è alla ricerca di consigli, potrebbe essere una buona idea rivolgersi ai propri contatti sui social media o agli altri utenti. Su Facebook, ad esempio, sono presenti numerosi gruppi pubblici dedicati alla cucina e popolati da persone esperte ed appassionate, disponibili al confronto.

    Molte pasticcerie vendono pandori, panettoni e dolci tradizionali realizzati in maniera artigianale e tradizionale, con la possibilità di spedire i prodotti in tutta Italia.

    Online si possono trovare consigli sui cocktail da preparare per le feste o sui vini da abbinare ad ogni pasto. Facendo delle ricerche su Google o su altri motori di ricerca, non sarà difficile organizzare un pranzo di Natale e una cena della Vigilia di Natale che renderà felici tutti, grandi e piccini. E se, invece, non si è proprio portati per la cucina o non si ha voglia di mettersi ai fornelli, si può individuare un buon servizio di catering affidandosi alle recensioni degli altri utenti.

    Per approfondimento: Giallo Zafferano, impara a cucinare con internet

  • 7. Creare l’atmosfera giusta: le canzoni di Natale

    Musica di Natale

    Shutterstock

    Durante il pranzo di Natale o le riunioni di famiglia, si può creare un’atmosfera suggestiva e accogliente diffondendo musica nell’ambiente. Si possono utilizzare dispositivi mobili o altoparlanti, scegliendo un’applicazione per lo streaming musicale.

    Tra quelle più diffuse, vi è Spotify. Sulla piattaforma si possono trovare delle playlist natalizie già esistenti o, in alternativa, se ne può creare una personalizzata con le proprie canzoni preferite e da condividere con gli altri iscritti rendendola pubblica. Se si accede sfruttando un abbonamento Premium, si possono evitare le interruzioni pubblicitarie e ottenere degli skip illimitati.

    Altre app che possono essere utilizzate per ascoltare musica a tema durante i pranzi e le cene del periodo natalizio con amici e parenti, vi sono Amazon Music, YouTube Music, Musica Apple, BBC Sound, Deezer e altre soluzioni. Con YouTube si possono anche riprodurre dei video su schermi di diversa tipologia (smart tv, computer, tablet e altro).

    Per approfondimento: Spotify promuove le playlist degli utenti: cosa cambia

  • 8. Cosa fare quando la festa è finita: salvare i ricordi

    Foto di Natale

    Shutterstock

    I ricordi vanno preservati e quelli relativi al Natale sono quasi sempre indimenticabili. Durante gli incontri di famiglia e con gli amici, si è soliti scattare delle fotografie o girare dei video con il proprio smartphone o con degli strumenti professionali.

    Il rischio di perdere tutto il materiale, cambiando o smarrendo il dispositivo utilizzato, è elevato. Per evitare di incorrere in questo pericolo, è consigliabile salvare tutte le immagini e le riprese in un posto sicuro: il web, utilizzando servizi cloud.

    Google Foto permette un backup delle foto senza limiti gratuitamente. Amazon, per i clienti Prime, offre il servizio illimitato Amazon Photos. È presente anche One Drive, che mette a disposizione gratis 5GB di spazio per salvare i propri contenuti.

    Altra soluzione, è quella di stampare le foto. Online sono facilmente reperibili dei servizi, come Lalalab o Cheerz, che consentono di stampare delle fotografie in diversi formati, creare dei fotolibri o dei gadget con le foto. Il tutto viene poi spedito direttamente a casa del destinatario.

    Molti servizi, inoltre, hanno sviluppato delle comode applicazioni per dispositivi mobili, con delle interfacce semplici ed intuitive che sono utilizzabili anche da coloro che hanno meno dimestichezza con gli strumenti digitali. 

    In pochi minuti si possono selezionare tutte le foto presenti sul proprio dispositivo che si vogliono stampare, scegliere il formato di stampa, inserire il proprio indirizzo fisico e i propri contatti, scegliere un metodo di pagamento sicuro e terminare l’ordine. 

    Per approfondimento: Come fare belle foto con lo smartphone: l'ebook

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb