trucchi batteria iphone

Come ottimizzarei consumi della batteria dell'iPhone

Per migliorare l'autonomia dell'iPhone č necessario cambiare alcune impostazioni dello smartphone: ecco quali
Come ottimizzarei consumi della batteria dell'iPhone FASTWEB S.p.A.

Esistono dei modi per preservare la durata della batteria dell'iPhone? La risposta è, ovviamente, sì, ma questi implicano necessariamente la disattivazione di alcuni servizi e funzionalità, soprattutto di quelli ad alto consumo energetico. In molti non sanno, ad esempio, che ricaricare spesso la batteria e rispettare la regola del 40-80, ossia non andare sotto il 40% di autonomia e sopra l'80% in fase di ricarica aiuta a prolungare la via della batteria. Si tratta di piccoli trucchi che permettono di migliorare la durata della batteria dello smartphone (di tutti, non solo dell'iPhone).

I dispositivi Apple, inoltre, hanno un sistema operativo ottimizzato che permette di consumare ancora meno batteria, ma è possibile migliorare le prestazioni facendo a meno di alcune funzionalità. Ecco cosa fare.

Impedisci aggiornamento app in background

app background

Questa funzione esamina le app che usi più spesso e l'ora del giorno in cui vengono utilizzate. Quindi il sistema è in grado di aggiornare le app in questione per fornire informazioni più recenti. Uno strumento molto utile, ma in grado di scaricare la batteria. Per disattivare l'aggiornamento dell'app in background su iPhone basta aprire l'app "Impostazioni", cliccare su "Generali" e su "Aggiornamento app in background", quindi disattivare il toggle presente di fianco a "Aggiornamento app in background". In alternativa, è possibile disattivare questa opzione solo per alcune app specifiche.

Non aggiornare automaticamente le app

aggiornamenti automatici

Disabilita la funzione per aggiornare automaticamente le app quando vengono rilasciate nuove versioni e aggiornamenti. Meglio aggiornare le app manualmente quando la batteria è completamente carica. Per disattivare gli aggiornamenti automatici dell'app basta aprire le "Impostazioni", toccare "iTunes Store e App Store" e disattivare la voce "Download Automatici".

Impedisci i suggerimenti per le app

I suggerimenti delle app, introdotte in iOS 8, utilizzano la tua posizione per capire dove ti trovi e a cosa sei vicino. Disabilita questa funzione per risparmiare la batteria. Inoltre, bloccando la pubblicità e il tracciamento dei cookie, si risparmia il consumo della batteria, mentre il browser Safari è in grado di funzionare più velocemente e utilizzare meno dati.

Attiva la luminosità automatica

luminosità

L'iPhone ha un sensore di luce ambientale che regola la luminosità dello schermo in base alla luce esterna che lo circonda. Questo sensore rende lo schermo più scuro in luoghi illuminati e meno luminoso quando c'è più luce ambientale. Questo consente di risparmiare la batteria. Per attivare la luminosità automatica apri l'app "Impostazioni", "Schermo e luminosità" e selezionare "Automatico".

Riduci la luminosità dello schermo

La luminosità dello schermo dell'iPhone influisce sulla durata della batteria. Più luminoso è il display, maggiore è la potenza richiesta. Mantieni lo schermo più scuro possibile per risparmiare la durata della batteria. Per ridurre la luminosità dello schermo, apri l'app "Impostazioni", vai su "Schermo e luminosità" e trascina il cursore "Luminosità" a sinistra.

Disabilita il Wi-Fi quando non ti serve

Se non si dispone di una rete Wi-Fi, ad esempio quando si è in viaggio, è opportuno disabilitare il Wi-Fi per risparmiare l batteria dell'iPhone. Per disabilitare il Wi-Fi, apri l'app "Impostazioni" e spegni il toggle presente di fianco a "Wi-Fi". Il Wi-Fi può anche essere disattivato dal Centro di Controllo.

Disattiva l'hotspot personale

L'hotspot personale trasforma un iPhone in un hotspot che trasmette i propri dati cellulari ad altri dispositivi ad esso connesso. Questa è una funzione utile, ma in grado di scaricare velocemente la batteria. Per disabilitare l'hotspot su un iPhone, apri le "Impostazioni", tocca "Hotspot personale", quindi disattiva l'interruttore di attivazione.

Individua le app che consumano più batteria

consumi app

In iOS 8 e versioni successive la funzione di utilizzo della batteria mostra quali app hanno consumato più energia nelle ultime 24 ore e negli ultimi giorni. Vai su "Impostazioni" e "Batteria" per verificare quali app consumano di più.

Disattiva i servizi di localizzazione

servizi localizzazione

Il GPS fornisce una serie di indicazioni e individua negozi, ristoranti e altri luoghi utili nelle vicinanze. Tuttavia, come qualsiasi servizio che invia dati su una rete, per funzionare ha bisogno della batteria. Per disattivare i servizi di localizzazione, apri l'app "Impostazioni", "Privacy" e "Servizi di localizzazione". Qui è possibile selezionare solo alcuni servizi di localizzazione per ogni app installata o disabilitarla completamente.

Disattiva il Bluetooth

Il Bluetooth è utile con cuffie o auricolari wireless, ma la trasmissione di dati in modalità wireless richiede molta energia. Lasciare il Bluetooth attivo in ogni momento richiede più energia. In alternativa, abilita il Bluetooth solo quando è necessario e spegnerlo quando non in uso.

Recupero dati indirizzo e-mail in background

Un'altra opzione per risparmiare la batteria su un iPhone è quella di cambiare la frequenza con cui il tuo iPhone controlla l'indirizzo di posta elettronica. Apri l'app "Impostazioni", seleziona "Password e account", seleziona "Scarica nuovi dati". Scegli di scaricare la posta ogni ora, ogni 30 minuti o ogni 15 minuti.

Blocco automatico

blocco schermo

Avere un telefono con blocco automatico impostato consente di risparmiare la batteria. Per impostare il blocco automatico, apri l'app "Impostazioni", tocca "Schermo e Luminosità", seleziona "Blocco automatico", quindi scegli un tempo compreso tra 2 minuti e 15 minuti.

Disattiva monitoraggio attività fisica

A partire dall'iPhone 5S fino ai modelli successivi è possibile tenere traccia dei passi e di altre attività di fitness. È un'ottima funzionalità per coloro che vogliono mantenersi in forma, ma il monitoraggio non-stop richiede un consumo eccessivo della batteria. Apri l'app "Impostazioni", vai su "Privacy", "Movimento e fitness", quindi disattiva "Monitoraggio attività fisica".

Disattiva AirDrop se non lo stai utilizzando

AirDrop, la funzione di condivisione file wireless introdotta da Apple in iOS 7, può essere estremamente utile. Come con qualsiasi funzione che utilizza le tecnologie wireless, più la usi, maggiore è la batteria consumata. Per risparmiare energia sul tuo iPhone spegni AirDrop quando non lo usi. Controlla se AirDrop è attivata o disattivata tramite Centro di Controllo. Scorri verso il basso dalla parte superiore dello schermo o verso l'alto dalla parte inferiore, quindi tocca AirDrop. Scegli "Ricezione disattivata" per disabilitarlo.

Non caricare automaticamente le foto su iCloud

Ogni volta che carichi dei dati la batteria si scarica. L'app Foto può caricare automaticamente le immagini sul tuo account iCloud. Disattiva i caricamenti automatici e carica solo manualmente dal tuo computer o quando la batteria è completamente carica.

Utilizza il Risparmio energetico

Quando devi conservare la durata della batteria del tuo iPhone e non vuoi disattivare le impostazioni una alla volta, prova una funzionalità introdotta in iOS 9 chiamata "Risparmio energetico". La modalità di risparmio energetico arresta tutte le funzioni non essenziali di un iPhone per risparmiare quanta più energia possibile. Clicca su "Impostazioni" e "Batteria" e attiva la modalità "Risparmio energetico".

Non chiudere le app

La chiusura regolare delle app può velocizzare il consumo della batteria. Il riavvio ripetuto di un'app richiede una quantità maggiore di batteria rispetto al funzionamento dell'app in background.

Regola 40-80

Una delle regole che in pochi conoscono riguarda il ciclo carica-scarica dello smartphone. Per aumentare la vita della batteria è consiglibile rispettare la "regola del 40-80": non andare mai sotto il 40% di batteria residua e non superare l'80% in fase di ricarica. 

 

 

10 marzo 2020

copyright CULTUR-E
Condividi
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai notizie e approfondimenti sul
mondo del Cloud, della Sicurezza e della
Digital Transformation!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail