×

 

FASTGate - "attenzione all'ambiente"

FASTGate è il modem Fastweb di ultima generazione, con Wi-Fi ad alte prestazioni che ti permette di connettere tutti i tuoi dispositivi alla massima velocità.

FASTGate ti permette di:

  • Controllare le performance della tua connessione Internet
  • Gestire i dispositivi connessi e decidere a chi dare priorità di banda
  • Gestire le luci del modem e decidere di accenderle o spegnerle o configurarne lo spegnimento automatico
  • Gestire la tua connettività tramite App, Web o con comandi vocali
  • Proteggere la tua famiglia con il Parental Control
  • Rispettare l'ambiente grazie alla sua efficienza energetica e alla sua scatola riutilizzabile a basso impatto ambientale

 

  1. Guida all'installazione e video tutorial
  2. Tasti a sfioro del FASTGate
  3. Accesso e gestione FASTGate da App MyFastweb
    -Wi-Fi
    -Speedtest
    -Dispositivi 
    -Telefono
  4. Attivare i comandi vocali MyFASTGate
  5. FASTGate e Alexa
    -Utilizzo dei comandi vocali con Alexa
    -Elenco comandi vocali per Alexa
  6. FASTGate e Assistente Google
    -Utilizzo dei comandi vocali con Assistente Google
    -Elenco comandi vocali per Assistente Google
  7. Accesso alla console MyFASTGate
    -accesso e gestione dispositivi
  8. Impostazioni avanzate
    -Port mapping
    -Gestione delle luci del modem
    -Controllo della connessione
  9. FAQ

Guida all'installazione

Per ottenere il massimo dalla tua connessione con il FASTGate, collegalo possibilmente vicino alla presa telefonica principale posizionandolo ad almeno un metro di altezza, in un ambiente aperto.

 

Collega il tuo FASTGate alla rete internet tramite il cavo telefonico (che trovi nella scatola). Se fornito, collegare alla presa telefonica il filtro (con doppia uscita), inserendo un'estremità nella porta DSL del FASTGate e l'altra estremità alla presa telefonica a muro o alla porta DSL del filtro. 

 

Collega l’alimentatore direttamente alla presa elettrica, (senza multiprese o ciabatte) e l'altra estremità alla porta di alimentazione del FASTGate; premi il tasto di accensione/spegnimento. Il corretto collegamento ad Internet è segnalato da una luce di presenza, bianca e fissa, che si attiva allo spegnimento delle luci lampeggianti.

 

Per collegare i tuoi dispositivi in Wi-Fi utilizza il tasto WPS oppure il nome utente e la password riportati nell'etichetta adesiva sul retro del modem. Puoi connettere i tuoi dispositivi anche utilizzando il cavo LAN in dotazione: inserisci un'estremità nella porta Ethernet del modem e l'altra nel tuo dispositivo.

 

Collega il telefono alla porta verde TELEFONO 1 del tuo FASTGate o se fornito, collegalo alla porta Phone/Telefono del filtro (con doppia uscita), (Ricordati di inserire un filtro, con singola uscita, per ogni presa telefonica su cui è collegato un telefono).

Hai bisogno di aiuto? Guarda il video tutorial e scopri come installare il tuo FASTGate. In alternativa consulta il manuale d’uso.

 

 

Tasti a sfioro del FASTGate

Per controllare lo stato della tua linea, il funzionamento della connessione Wi-Fi o collegare un nuovo dispositivo in Wi-Fi senza richiesta della password, utilizza i tasti a “SFIORO” presenti sul tuo FASTGate: facili, comodi e veloci!

Accesso e gestione FASTGate da App MyFastweb

Puoi gestire le configurazioni del tuo FASTGate e la connessione Fastweb direttamente dall’app MyFastweb.
Accedi ai market App Store e Google Play e scarica gratuitamente l'App MyFastweb oppure utilizza il QrCode che trovi all'interno della scatola.
 

Con l’app MyFastweb sei sempre connesso, trovi tutte le informazioni di cui hai bisogno  e gestisci in modo semplice il FASTGate e la tua connessione Fastweb .

Dopo aver scaricato l’app MyFastweb inserisci le tue credenziali (se non le ricordi puoi recuperale al seguente indirizzo https://www.fastweb.it/myfastweb/servizi/reset-password/

 

Dal Menu principale seleziona “FASTGate” per:

  1. Gestire il WI FI
  2. Effettuare lo Speedtest
  3. Configurare i tuoi dispositivi
  4. Controllare tutte le chiamate effettuate o ricevute
  5. Accedere alle impostazione avanzate del modem

 

 

 

 

 

 

 

 

  • Dal menu Wi-Fi puoi :
     

    • Attivare e disattivare il Wi-Fi
    • Cambiare  il "Nome di Rete" e  la "Password" di accesso al tuo Wi-Fi
    • Impostare il canale Wi-Fi automatico o selezionare il canale di rete manualmente
    • Scegliere una password personalizzata per la tua rete.

     

    • decidere di configurare una Rete Ospiti 
    • impostare una Rete 5GHz scegliendo, come per la rete principale, il nome della rete, il canale e una password personalizzata

     

    • Decidere di impostare la funzione WPS, per collegare un dispositivo al Wi-Fi in modo rapido senza utilizzare la password di accesso.
    • Attivare la funzione di spegnimento automatico

     

  • Tramite l’App MyFastweb dal menu FASTGate, puoi misurare la velocità della tua connessione con lo speedtest, in qualsiasi momento e ovunque tu ti trovi.

     

    Lo speeedtest test misura:

     

     

       -la velocità della tua connessione fino al tuo modem FASTGate

    •    -la velocità  della connessione dal modem fino al dispositivo che stai utilizzando.

       Trovi anche dei semplici consigli per ottenere il massimo dal tuo Wi-Fi. 
       Scopri la nostra video guida sul Wi-Fi.

     

     

     

     

     

     

      

       Nel caso in cui non sia connesso alla tua rete di casa, lo speedtest misura
       solo velocità della connessione fino al modem.
     
       Scopri tutti i consigli per ottenere il massimo dalla tua connessione e sfruttare
       appieno la velocità.

     

     

     

     

     

     

     

     

  • Puoi scegliere di configurare i tuoi dispositivi on line e creare una lista di dispositivi in famiglia, assegnando differenti priorità ai singoli dispositivi.

    E’ possibile anche  cambiare il nome dei dispositivi connessi o impostare per ogni  singolo dispositivo un Parental control.

     

  • Grazie alla funzione “Telefono” tieni sotto controllo tutte le chiamate effettuate, ricevute o anche perse , con  i dettagli sulla data e sulla durata.

 

Attivare i comandi vocali My FASTGate

Se utilizzi Amazon Alexa, accedi da smartphone all’App di Alexa e cerca nello Skill Store “My FASTGate”. Clicca su “Abilita all’uso” e connettiti al tuo account Fastweb utilizzando la Username e Password della tua area  MyFastweb.

Se invece utilizzi Assistente Google, accedi all’Action Store dell’Assistente Google, cerca e attiva la action “My FASTGate”.  Clicca su “collega” e connettiti al tuo account Fastweb utilizzando la Username e Password della tua area MyFastweb.

Ti ricordiamo che il servizio vocale My FASTGate funziona solamente se Alexa ed Assistente Google sono impostati su lingua italiana.

FASTGate ed Alexa

Grazie ad Amazon Alexa, puoi gestire il tuo FASTGate utilizzando i comandi vocali.
I comandi vocali ti permettono velocemente di controllare lo stato della tua linea, scegliendo anche il canale Wi-Fi migliore, accendere il WPS, accendere e spegnere le luci di cortesia, consultare l’elenco delle chiamate perse o gestire gli scenari che abbiamo pensato per te.

  • Puoi parlare con il FASTGate dal tuo Amazon Echo utilizzando i comandi vocali semplici, come ad esempio 
    Comando: Alexa, apri My Fastgate 
    Risposta Alexa: “sono connesso a My Fastgate, cosa vuoi fare?”
    Oppure puoi utilizzare un comando specifico come ad esempio:
    Comando: “Alexa, chiedi a My FASTGate di spegnere le luci del modem”
    Risposta Alexa: “Le luci del modem sono state spente”

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     


     

     

 

FASTGate e Assistente Google

Grazie ad Assistente Google, puoi gestire il tuo FASTGate utilizzando i comandi vocali.
I comandi vocali ti permettono velocemente di controllare lo stato della tua linea, scegliendo anche il canale Wi-Fi migliore, accendere il WPS, accendere e spegnere le luci di cortesia,  consultare l’elenco delle chiamate perse o gestire gli scenari che abbiamo pensato per te.

  • Puoi parlare con il FASTGate dal tuo Google Home o dal tuo smartphone Android abilitato all’Assistente Google utilizzando comandi vocali semplici, come ad esempio:  
    Comando: Ok Google, parla con My Fastgate 
    Risposta Google Assistant: “sono connesso a My Fastgate, cosa vuoi fare?”
    Oppure puoi utilizzare un comando specifico come ad esempio:
    Comando: “Ok Google, chiedi a My FASTGate di spegnere le luci del modem”
    Google Assistant: “Le luci del modem sono state spente”

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

 

Accesso alla console MyFastGate

In prossimità del tuo FastGate (Wi-Fi o cavo Ethernet) accedi a http://myfastgate/ (da browser dello Smartphone o PC) inserendo le tue credenziali di accesso alla console del modem.

 

  • Dal menu che trovi sulla sinistra (da browser dello Smartphone) o in alto nella pagina (da browser del tuo PC) , seleziona la voce ‘’Dispositivi’’

  • Nella pagina che appare selezionare il TAB ‘’In Famiglia’’ (da browser dello Smartphone) o la voce ‘’Dispositivi in Famiglia’’ (da browser del PC)

  • Aggiungi alla lista ‘’In Famiglia’’ tutti i dispositivi che vuoi controllare  (siano essi on line o off line).

  • Dalla lista che hai composto, seleziona ogni singolo dispositivo e cambia classificazione (Icona), cambia anche il nome ricordandoti di salvare le modifiche per ognuno: ti sarà utile  quando chiederai quali dispositivi sono connessi.

    Ti ricordiamo che l’assegnazione di un’icona e un di un nome dispositivo, ti permetteranno di utilizzare in modo ottimale i comandi vocali di Assistente Google e Alexa.

    Inoltre, se hai una console e vuoi gestire con la voce il port mapping della tua Xbox o PlayStation, ricordati di rinominare il dispositivo correttamente e classificarlo come console: My FASTGate, quando chiederai di abilitare la modalità gioco, si preoccuperà di abilitare il boost e le porte corrette.

 

Impostazioni avanzate del FASTGate

Per accedere alla pagina delle impostazioni avanzate del modem FASTGate, accessibile dal menu dedicato dell’App MyFastweb o dal link  http://myfastgate, devi essere connesso alla rete di casa.

 

  • Al primo accesso ti verrà chiesto di scegliere una username e una password.  Dai successivi accessi potrai utilizzare le credenziali scelte.

    Dopo l’inserimento delle credenziali di accesso, si accede alla "Home page" dalla quale è possibile gestire le configurazioni avanzate.

    Importante: cosa fare se non ricordi le credenziali di accesso.
    Hai a disposizione due modalità:

    1. puoi effettuare un reset di default delle impostazioni, premendo il tasto “reset” posizionato dietro il FASTGate. E’ importante ricordare che questo reset riavvierà il modem e ripristinerà le impostazioni iniziali di default con la perdita di tutte le personalizzazioni che avevi precedentemente impostato.
    2. In alternativa puoi contattare il Servizio Clienti Fastweb 

    Ti consigliamo di non usare la username uguale alla password ma di utilizzare una password alfanumerica. Se desideri invece cambiare la password, puoi farlo dal menu in alto a destra.

Home page funzionalità avanzate

Dall’interfaccia web sono disponibili le configurazioni avanzate: port mapping, gestione delle luci del modem ed il controllo della connessione.

  • Per configurare le porte del tuo FASTGate, clicca sul menù “Avanzate”


    Scegli “Configurazione Manuale Porte” e clicca sul tasto “Associa nuovo port mapping”


    Una nuova finestra ti chiederà di inserire i dati del port mapping per la porta TCP. Inserisci i dati richiesti e clicca  “Aggiungi” per salvare le nuove regole.


     
    Ad esempio,  se vuoi configura eMule Adunanza puoi utilizzare questi dati: ma vale anche per altri servizi, basta inserire il numero delle porte richieste dai servizi che vuoi configurare ed assegnargli un nome.
     
    Nome: emuleTPC
    Indirizzo IP: l’indirizzo IPv4 che il pc ha preso dal router (non è l’ip di rete che vi assegna Fastweb!). Consultare questa guida Come trovare l’ip, il Gateway Predefinito e il Mac Address se non sapete come visualizzarlo.
    Protocollo: TCP/IP
    Porta esterna: aggiungere sia nel primo che nel secondo campo la porta TCP usata da eMule AdunanzA (controllare su Opzioni > Connessione del mulo). Di default è 4662.
    Porta interna: aggiungere sia nel primo che nel secondo campo la porta TCP usata da eMule AdunanzA. Di default è 4662.

    Una volta salvato,  Clicca di nuovo su “Associa nuovo port mapping”  e insesci i dati del port mapping per la porta UDP
     
    Nome: emuleUDP
    Indirizzo IP: lo stesso indirizzo ip che è stato inserito per la porta TCP
    Protocollo: UDP
    Porta esterna: aggiungere sia nel primo che nel secondo campo la porta UDP usata da eMule AdunanzA (controllare su Opzioni > Connessione del mulo). Di default è 4672.
    Porta interna: aggiungere sia nel primo che nel secondo campo la porta UDP usata da eMule AdunanzA. Di default è 4672.
     
    Clicca su Aggiungi e poi su Salva Modifiche.


     La configurazione è ora completata.
     


     

  • Puoi decidere in maniera autonoma quando accendere o spegnere le luci del modem o configurarne lo spegnimento automatico, per esempio tutti i giorni nelle ore notturne. Accedi alla sezione "Home", seleziona "Spie led" e clicca su "Aggiorna stato LED".

    oppure dalla sezione "Modem", seleziona "Spie led" e clicca su "Aggiorna stato LED"

     

  • Per conoscere la velocità della tua linea, accedi alla sezione "Connessione" e seleziona “Linea”.

    La “velocità di allineamento” indica la velocità massima che puoi raggiungere.

    La velocità della tua linea dipende da alcuni fattori, quali la presenza del servizio Ultra Fibra, o limiti del tuo wi-fi (interferenze, obsolescenza, distanza dal modem). Scopri alcuni utili suggerimenti nella Video guida.

    Per verificare lo stato del tuo Wi-Fi e passare automaticamente al canale migliore accedi alla sezione "Connessione" e seleziona "canale Wi-Fi". Tutte le verifiche eseguite vengono salvate automaticamente nello storico. 
    Attenzione! Il numero di misure salvabili è limitata, maggiore è la frequenza con cui esegui le verifiche, minore è il tempo in cui esse rimarranno in memoria nello storico.

    Se preferisci, puoi effettuare il controllo della tua connessione Wi-Fi  dal tuo FASTGate, premendo il  tasto a sfioro WPS per alcuni secondi.
    Il LED lampeggiante indica che è in corso la ricerca del canale migliore per la tua connessione.

 

FAQ

  • Puoi cambiare il nome della tua rete Wi-Fi dalla sezione "WI-FI", accedendo al tuo modem da http://myfastgate. Per consultare tutti i dettagli, accedi alla tua Area Clienti MyFastweb, sezione “Servizi Fastweb” e scegli FASTGate. 
  • Puoi modificare o disattivare il tuo Wi-Fi dalla sezione "WI-FI", accedendo al tuo modem da http://myfastgate. Per consultare tutti i dettagli, accedi alla tua Area Clienti MyFastweb, sezione “Servizi Fastweb” e scegli FASTGate.
  • Puoi configurare facilmente la rete ospiti, generando una password a scadenza da fornire ai tuoi amici, direttamente dalla sezione "Wi-Fi", menu "Rete ospiti". Per consultare tutti i dettagli, accedi alla tua Area Clienti MyFastweb, sezione " “Servizi Fastweb” e scegli FASTGate.
  • Dalla sezione "Impostazioni avanzate", selezionando "Parental control" puoi impostare delle regole di navigazione e accesso a siti e pagine web per ogni singolo dispositivo o su tutta la tua rete. Per consultare tutti i dettagli, accedi alla tua Area Clienti MyFastweb, sezione “Servizi Fastweb” e scegli FASTGate.
  • Puoi decidere in maniera autonoma quando accendere o spegnere la luce di presenza del tuo FASTGate. Accedi alla sezione "Modem", e clicca su "Spie led".
  • Il modem FASTGate è un modem di ultima generazione ad alte prestazioni sia in Wi-Fi che con il cavo e ti permette di collegare fino a 122 dispositivi.
  • Se non ricordi le credenziali di accesso e desideri effettuare il reset , puoi ripristinale le impostazione di default dal tasto “Reset” posizionato dietro al modem, ti ricordiamo che effettuando il reset tutte le impostazioni e le personalizzazioni che hai fatto verranno ripristinate e dovrai nuovamente reimpostarle.  In alternativa, puoi contattare l'assistenza tecnica Fastweb.

 

Scarica l'app MyFastweb
per gestire i servizi Fastweb in autonomia