Dopo aver rivelato di star lavorando ad una nuova funzionalità che permetterà agli utenti di allegare una didascalia durante la condivisione di documenti su WhatsApp Desktop, l’applicazione di proprietà di Meta si sta dedicando all’introduzione dei messaggi conservati, che stando ai rumors saranno disponibili in un futuro aggiornamento di WhatsApp Beta per Android, iOS e Desktop.

Cosa sono i messaggi conservati di WhatsApp

I messaggi conservati sono messaggi effimeri, ossia quei tralci di conversazione che scompaiono temporaneamente, ma che con questa funzionalità possono essere convertiti in messaggi WhatsApp standard. Questo significa che possono essere mantenuti all’interno della chat anche dopo la loro scadenza.

I messaggi conservati possono essere visualizzati all’interno delle informazioni della chat in una nuova sezione denominata appunto “Messaggi conservati”. Tutte le persone che fanno parte di quella determinata conversazione potranno aprire il menù e accedere a questa sezione.

Come funzionano i messaggi conservati di WhatsApp

Quando i messaggi a scomparsa sono attivati in una determinata chat, non possono essere contrassegnati come Speciali, ma potranno essere salvati grazie a questa funzionalità.

Il famoso sito Internet wabetainfo, fonte affidabile e aggiornata su tutte le nuove funzionalità di WhatsApp, aveva già anticipato la possibilità di questa nuova feature. Gli utenti potranno mantenere un messaggio a scomparsa per impedirne l’eliminazione automatica, e questa azione varrà per tutte le persone che partecipano alla conversazione. Allo stesso modo, tutti i membri potranno anche annullare la conservazione del messaggio per altre persone in un secondo momento.

Inoltre, WhatsApp consentirà agli amministratori dei gruppi di limitare questa funzione. Diventa quindi molto probabile l’introduzione di una nuova impostazione sulla privacy che consentirà agli amministratori di attivare o disattivare la possibilità di mantenere un messaggio effimero.

Quando saranno disponibili i messaggi conservati

Questa funzionalità è ancora in fase di sviluppo, ma WhatsApp sta lavorando per introdurla a breve, tanto da rilasciare alcune informazioni su un aggiornamento dei messaggi effimeri in un futuro aggiornamento della beta di WhatsApp Desktop.

Per ora i messaggi conservati sono ancora nel pieno della fase di sviluppo. Non si conosce ancora una data certa in cui l’azienda la rilascerà ai beta tester.

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb