In molte situazioni può essere utile utilizzare WhatsApp sul proprio computer o sul tablet, per usufruire della tastiera o, più semplicemente, di un display più grande rispetto a quello dello smartphone. In questi casi, la soluzione migliore è utilizzare l’applicazione di messaggistica istantanea dal browser, scegliendo tra WhatsApp Web, oppure scaricando l’applicazione per PC chiamata WhatsApp Desktop.

L’utilizzo di WhatsApp web si rivela particolarmente utile in diverse occasioni. Ad esempio, quando si riceve un file allegato, come un documento o un pdf, che potrà essere agevolmente aperto e consultato su PC o su tablet.

Oppure, quando si vuole utilizzare l’app di messaggistica da PC, mentre il telefono è in ricarica da una postazione distante dal computer in uso. Ora che è stata compresa l’utilità di WhatsApp Web, si pensi anche alla semplicità con cui vi si accede: semplicemente inquadrando un Qr Code con la fotocamera del proprio smartphone.

Per poter utilizzare WhatsApp Web, oppure l’applicazione WhatsApp web desktop, è necessario che lo smartphone sia acceso e connesso a Internet.

Questo perché le applicazioni browser e desktop non permettono di fare un accesso al proprio account WhatsApp, ma solo di sincronizzarsi con quello attivosullo smartphone in uso.

Sia in WhatsApp Desktop che in WhatsApp web, l’interfaccia è simile a quella per dispositivi mobili. La schermata è divisa in due box: uno a sinistra, dove è presente l’elenco di tutte le conversazioni presenti sullo smartphone e, in cima, la voce Archiviate, che permette di accedere alle conversazioni archiviate dall’utente. A destra, invece, c’è la chat vera e propria, in cui inviare e ricevere messaggi, messaggi vocali, GIF, immagini, foto, video, documenti e file.

Utilizzando WhatsApp Desktop, è possibile anche fare chiamate e videochiamate, opzione che invece non è disponibile per chi utilizza WhatsApp Web da browser. In entrambe le applicazioni fruibili da PC, invece, è possibile cercare i messaggi tramite la lente di ingrandimento o modificare le chat accedendo alle impostazioni. Di seguito, ecco la procedura da seguire per accedere a WhatsApp Web dal Qr Code e come usare WhatsApp Desktop.

Come accedere a WhatsApp Web ed il QR code

whatsapp web

Per poter accedere a WhatsApp Web bisogna avere uno smartphone con un account WhatsApp attivo e che sia connesso a Internet. Inoltre, lo smartphone deve avere la fotocamera funzionante, perché dovrà poter inquadrare il Qr Code che permette di associare l’account alla pagina aperta nel browser.

Il primo passo è quello di avviare il proprio browser preferito e aprire la pagina di WhatsApp Web, inserendo l’indirizzo web.whatsapp.com. Nella schermata che si apre a sinistra saranno visibili le istruzioni da seguire per accedere a WhatsApp Web e a destra il Qr code, che è necessario per associare l’account dello smartphone e sincronizzarlo con quello aperto nell’applicazione web.

La procedura da seguire per chi possiede un dispositivo Android è aprire l’app di WhatsApp sullo smartphone, fare tap sull’icona in alto a destra con i tre puntini e poi selezionare Dispositivi collegati > Collega un dispositivo. In questo modo, si aprirà la fotocamera che permette di inquadrare il Qr Code e procedere con l’associazione degli account, così da accedere a WhatsApp Web. La connessione è praticamente istantanea e si potrà iniziare immediatamente a utilizzare WhatsApp Web dal browser.

Chi possiede un iPhone seguirà una procedura analoga. Dopo aver aperto l’app di WhatsApp sull’iPhone, bisogna fare tap su Impostazioni>Collega dispositivo. Prima di avviare la fotocamera, potrebbe essere richiesto agli utenti di autenticarsi attraverso il PIN o i dati biometrici, come il Face ID o il Touch ID, cioè gli stessi richiesti per sbloccare l’iPhone. Una volta autenticati, si attiverà la fotocamera che inquadrando il Qr Code permetterà l’accesso a WhatsApp Web. 

Se il PC o tablet da cui si accede è sicuro, si potrà decidere di mantenere la sessione attiva, così da non dover ripetere la procedura a ogni accesso. Per farlo, è sufficiente prima di iniziare la procedura di accesso mettere una spunta alla voce Mantieni la sessione attiva, che si trova sotto al QR code. Per disconnettersi dal browser, bisogna aprire la schermata di WhatsApp Web, fare clic sui tre puntini nel box a sinistra e nel menu che si apre fare clic su Disconnetti.

Come scaricare ed usare il programma WhatsApp Desktop

whatsapp web

Per chi all’accesso da browser preferisce utilizzare un’applicazione desktop sul proprio PC, la soluzione migliore è scaricare e usare il programma WhatsApp Desktop. Questa applicazione è compatibile con sistemi operativi dalle versioni a partire da Windows 8.1 e macOS 10.10. Dopo aver verificato che il dispositivo in uso è compatibile con l’applicazione desktop della popolare app di messaggistica, non resta altro da fare che scaricarla.

WhatsApp Desktop può essere scaricato direttamente dal sito di WhatsApp, oppure dal Microsoft Store per PC Windows e dall’App Store per gli utenti Apple. È importante scaricare l’applicazione solo da siti web e store affidabili, per evitare il rischio di installare dei virus o malware.

Per scaricare WhatsApp Desktop dal sito dell’app bisogna digitare nella scheda del browser l’indirizzo “www.whatsapp.com/download”, scegliere l’applicazione per Windows o per macOS e fare clic su Scarica, così da avviare il download automatico del file con estensione .exe o .dmg. Se invece si sceglie di scaricare l’applicazione dallo store dedicato di Microsoft o Apple, bisogna aprire lo store, cercare WhatsApp Desktop nel catalogo e dopo averlo trovato fare clic su Scarica.

Una volta completata l’installazione di WhatsApp Desktop, non resta altro da fare che procedere con il primo accesso. La procedura è analoga a quella già descritta per WhatsApp Web: dopo aver lanciato il programma WhatsApp Desktop si aprirà una schermata in cui è presente un Qr code. Gli utenti dovranno quindi inquadrare il codice QR con il proprio smartphone Android o iPhone dopo aver aperto l’app di WhatsApp, così da procedere all’associazione dei due account.

Anche WhatsApp Desktop consente di mantenere l’accesso spuntando Mantieni sessione attiva. Quando invece si vuole effettuare il logout dall’applicazione desktop, è sufficiente fare clic sul menu a tre puntini e selezionare la voce Disconnetti.

Per saperne di più: Guida a WhatsApp: come usare e installare WhatsApp

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb