login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo
ACCEDI CON MYFASTWEB

mostra
Non sei registrato? Crea un account
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.
Torna alla form di Login
Non sei registrato? Crea un account

Come cambiare indirizzo e-mail

Ascolta l'articolo

Creare un nuovo indirizzo e-mail è molto semplice. Si può scegliere tra Gmail, Outlook, Yahoo Mail e Libero Mail. Ecco tutte le istruzioni da seguire

indirizzo mail Shutterstock

L'indirizzo e-mail è diventato un importante elemento di identificazione online e il mezzo primario per lo scambio di messaggi di lavoro e personali. Per inviare documenti a enti governativi, la Posta Elettronica Certificata o PEC sostituisce la tradizionale raccomandata. Inoltre, la posta elettronica ha soppiantato le lettere postali per i messaggi di ringraziamento diretti ad amici e conoscenti. 

Nel mondo del lavoro, le e-mail vengono sfruttate quotidianamente per trovare accordi e far progredire progetti. Inoltre, controllare la propria casella di posta elettronica è diventata una delle prime azioni che si compiono su Internet. E visto che ormai è parte integrante della nostra vita online, richiede un’attenzione costante.

In particolare, gli indirizzi mail creati negli anni 2000 con nickname o nomi di fantasia presi in prestito da cartoni animati o film possono creare problemi, specialmente nel mondo del lavoro. Per questo motivo, molte persone optano per la creazione di un nuovo indirizzo email che includa almeno parte del proprio nome e cognome. 

La scelta di cambiare indirizzo email può essere dovuta anche alla volontà di proteggere i propri dati personali da potenziali minacce informatiche. La casella di posta elettronica contiene, infatti, informazioni preziose come le password di accesso ai social media, ma anche il numero del conto corrente. Utilizzare servizi email affidabili è il primo passo per proteggere queste informazioni.

Non bisogna assolutamente temere di perdere i contatti: ricostruire la propria rete richiede solo pochi minuti. Inoltre, molti servizi email offrono strumenti utili che rendono la vita digitale molto più facile. Se si è alla ricerca di un nuovo servizio email, è bene dunque restringere il campo ai migliori: Gmail, Yahoo Mail!, Outlook e Libero e tenere stretta la sicurezza informatica.

Come creare un indirizzo di posta elettronica con Gmail

Gmail

Credits Google

 

Nel caso si decida di chiudere un indirizzo e-mail per provarne un altro, il servizio di posta elettronica di Google è probabilmente una delle scelte più in voga. Oltre ad avere una casella gratuita con 15GB di spazio dove salvare allegati e immagini, con un account Gmail si potrà accedere a tanti altri servizi dell'azienda di Mountain View, a partire da Google Drive fino ad arrivare a YouTube e Google Maps.

Gmail è il servizio che permette di aprire e gestire una casella di posta elettronica con Google, è tra i più diffusi e affidabili.

Il primo passaggio da fare per creare un indirizzo di posta elettronica con Gmail è collegarsi al sito web del servizio e-mail. Si può fare sia dal computer tramite browser, che da smartphone e tablet con l'apposita applicazione (disponibile per Android e iOS). Basterà cliccare sul pulsante “Crea un account” e compilare il modulo fornendo nome, cognome (opzionale), data di nascita, e genere. 

Dopodiché scegliere un nome utente e logicamente la password. Per aumentare la sicurezza dell’account è consigliabile inserire subito anche il numero di telefono e un indirizzo e-mail secondario, al quale Google potrà contattare l’utente nel caso rilevasse attività insolite nell’account o nell’ipotesi che non si riesca ad accedere all’account perché ha smarrito le credenziali. 

Completata questa procedura, non resta che accettare i termini delle condizioni di utilizzo di Gmail e dopo le ultime istruzioni, si potrà effettuare l'accesso al nuovo indirizzo Gmail.

Cambiare indirizzo e-mail con Outlook.com

Outlook

Credits Outlook

Un altro servizio e-mail molto popolare è quello di Microsoft. Incluso nella suite Microsoft 365, Outlook.com non è solo un servizio di posta elettronica poiché integra in un’unica piattaforma calendario, rubrica dei contatti e agenda per pianificare le attività.

Outlook oltre all'indirizzo e-mail offre un diario, una funzione per le note e 15GB di spazio di archiviazionenel cloud, rendendo facile organizzare la propria vita digitale senza dover saltare da un'applicazione all'altra.

Per creare una casella di posta elettronica con Outlook è necessario collegarsi al sito ufficiale del client e premere su "Crea account gratuito" in basso a destra. Basta inserire l'indirizzo email desiderato e scegliere tra i domini disponibili: @outlook.it, @outlook.com o @hotmail.com. 

Successivamente, scegliere la password per accedere all’account e decidere se ricevere informazioni e promozioni commerciali da Microsoft. Infine, fornire nome, cognome, data di nascita e paese/area geografica. In questo modo, Outlook potrà fornire automaticamente le impostazioni del prodotto che meglio si adattano alle proprie necessità.

Per accedere all'indirizzo di posta elettronica di Outlook si potrà utilizzare il browser da computer, o l'apposita applicazione sviluppata per smartphone e tablet (disponibile per Android e iOS, mentre sugli Windows Phone è tra le app disponibili di default).

Come creare un account su Yahoo Mail!

mail Yahoo!

Credits Yahoo!

Yahoo Mail! è uno dei servizi di posta elettronica più utilizzati al mondo per la vasta gamma di funzionalità che offre, come la possibilità di organizzare la posta in arrivo in cartelle personalizzate e di cercare facilmente specifici messaggi.

Yahoo Mail si distingue per l’ampia capacità di archiviazione (1TB) che permette di conservare grandi quantità di mail e allegati.

Yahoo Mail è anche dotato di una solida protezione antispam e antimalware, che protegge gli utenti da messaggi indesiderati e pericolosi.

Per creare una casella di posta elettronica è necessario collegarsi al sito web del servizio e poi premere sul pulsante “Crea un account”. Si aprirà una pagina con un modulo da compilare con il nome completo, l'indirizzo che si vorrà utilizzare, la password per accedere e la data di nascita. Compilati i campi, cliccare su “Continua”.

Adesso si potrà inserire un numero di telefono per recuperare le credenziali d'accesso in caso di smarrimento. Per completare l'iscrizione manca solamente un passaggio: la conferma della propria identità. Yahoo Mail! Invierà un messaggio sul proprio smartphone con il codice di accesso. Completata anche questa fase, si potrà accedere finalmente alla nuova casella di posta elettronica.

Per controllare la posta in arrivo con Yahoo Mail! si può usare sia il computer, sia l'applicazione disponibile per smartphone e tablet (sia Android sia iOS).

Cambiare indirizzo di posta elettronica con Libero Mail

Libero mail

Credits Libero

Tra i servizi e-mail più gettonati in Italia c'è anche Libero Mail, di proprietà di Italiaonline, che offre agli utenti un'interfaccia intuitiva, facile da usare e personalizzabile, che consente di gestire efficacemente la posta in arrivo.

Libero Mail, il servizio offerto da Italiaonline, è molto facile da usare e garantisce una maggiore sicurezza e privacy dei dati, con filtri antispam, antivirus e anti phishing.

Per cambiare indirizzo e-mail si dovrà accedere alla pagina ufficiale di Libero Mail e poi premere su “Registrati ora" accanto alla voce "Non hai un account?” proprio sotto al form per il login. A questo punto, bisogna scegliere nome utente e password e cliccare su “Avanti”. 

Si aprirà una nuova pagina con il modulo di iscrizione in cui inserire nome, cognome, genere e città in cui si vive. Completata questa fase, occorre indicare un indirizzo e-mail alternativo o un numero di cellulare per aumentare la sicurezza dell’account.

L’ultimo passaggio è decidere se prestare il proprio consenso per partecipare a indagini di mercato e ricevere comunicazioni commerciali sui prodotti di Italiaonline e dei suoi Partner e per l’analisi delle preferenze e abitudini al fine di ricevere comunicazioni in linea con i propri interessi.

Fatto ciò, cliccando su “Registrati” si potrà accedere al nuovo indirizzo e-mail.

Per controllare la casella di posta elettronica si potrà utilizzare sia il computer, sia l'applicazione disponibile per Android e iOS.

Per saperne di piùPosta Elettronica, ecco tipologie, caratteristiche e come usarla

A cura di Cultur-e
Canva
Canva
Impara ad usare questo utile strumento di progettazione grafica online
Iscriviti al corso gratuito!

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati. Leggi l'informativa