Pochi giorni fa a Cupertino è stato presentato iOS 16, che stando alle parole di Craig Federighi, Senior Vice President della sezione Software Engineering di Apple, sarà un aggiornamento molto importante che trasformerà il modo in cui gli utenti utilizzano il melafonino.

Apple ha creato una nuova schermata di blocco, che risponderà alle esigenze degli utenti grazie alle tantissime personalizzazioni.

La nuova funzionalità di Libreria foto permetterà alle famiglie di condividere le proprie immagini su iCloud, mentre la comunicazione tramite le app Messaggi e Mail sarà più semplice e immediata grazie alle nuove funzioni.

L’azienda di Cupertino non si è fermata qua, annunciando versioni aggiornate di Testo attivo e Ricerca visiva. Ecco tutti i dettagli delle novità di iOS 16.

Una nuova schermata di blocco con iOS 16

La schermata di blocco di iOS 16 sarà totalmente personalizzabile. Grazie all’utilizzo di un effetto multilivello, i soggetti delle foto avranno un senso di profondità che sovrasta l’orario. Gli utenti potranno modificare il carattere e i colori della data e dell’ora, seguendo lo stile che più si avvicina alla loro personalità.

Si potranno inserire widget per avere informazioni come il meteo, le prossime attività e gli eventi del calendario con solo un’occhiata alla schermata.

Gli utenti potranno essere costantemente aggiornati sui cambiamenti del tempo durante la giornata grazie agli sfondi Meteo.

Per chi è appassionato di astri, si potrà scegliere la raccolta Astronomia per avere sul proprio smartphone immagini della Terra, del sistema solare e della luna.

In arrivo anche Attività in tempo reale, una funzionalità che aggiorna gli utenti direttamente nella schermata di blocco.

Infine, le notifiche cambiano posizione: con iOS 16 saranno sul fondo del display, lasciando tutto lo spazio della schermata alla personalizzazione dell’utente.

Una Libreria foto familiare condivisa su iCloud

Le foto familiari potranno essere condivise con facilità su iCloud grazie alla Libreria foto di famiglia. Tutti i componenti potranno inserire e visualizzare foto, ma gli utenti non dovranno essere più di sei.

Si potrà decidere se condividere tutte le foto presenti nella propria libreria o se selezionarne solo alcune. Attraverso un nuovo comando nell’app Fotocamera si potranno scattare immagini e inviarle direttamente alla libreria su iCloud.

Le novità di Messaggi e Mail di iOS 16

Gli amanti del melafonino potranno modificare i messaggi inviati recentemente e contrassegnare le conversazioni che non sono state ancora lette, per avere un reminder successivo. Nell’applicazione Mail, si potrà programmare l’invio o annullarlo dopo qualche secondo.

Per tenere traccia del flusso di e-mail, gli utenti possono utilizzare la nuova funzione Remind Later che permette di impostare un orario e una data in cui mostrare nuovamente specifiche e-mail.

Testo attivo e Ricerca visiva

Con l’aggiornamento a iOS 16 la funzione Testo attivo sarà disponibile anche coi video, basterà bloccare il filmato in pausa per leggere il testo. Ricerca visiva permetterà invece di trascinare il soggetto di una foto direttamente in un’altra app.

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb