login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

I tool di Intelligenza artificiale (oltre a chat GPT)

Ascolta l'articolo

L'intelligenza artificiale sta ridisegnando molte mansioni lavorative: ecco come puoi utilizzarla per risparmiare tempo e risorse

intelligenza artificiale Shutterstock

Le applicazioni di intelligenza artificiale stanno prendendo sempre più piede anche nel mondo del lavoro perché aumentano la capacità produttiva di un essere umano e accelerano la velocità di esecuzione dei processi. Quindi, oltre alla possibilità di gestire un quantitativo di lavoro più grande, l’IA permette di risparmiare tempo e risorse per portarlo a termine.

L’intelligenza artificiale è perfetta per le azioni ripetitive e alienanti lasciando alle persone la possibilità di dedicarsi a mansioni più qualificanti e gratificanti.

In buona sostanza, automatizzare i processi aziendali porta a una riduzione dei costi, oltre che generare nuovi livelli di coerenza, velocità e scalabilità. E una richiesta che arriva da molte organizzazioni concerne il desiderio di coniugare i vasti tesori di conoscenza proprietaria con modelli di intelligenza artificiale generativa, in grado di supportare una molteplicità di use case: dalla ricerca alla scrittura alla vendita e oltre. Scopriamo insieme i tool di IA disegnati per assolvere a queste funzioni.

Digital workspace basati sull’IA

intelligenza artificiale

Credits Shutterstock

Mem.ai è un'app di gestione delle attività basata sull'intelligenza artificiale che aiuta ad organizzare e gestire il lavoro e facilitare la condivisione delle conoscenze. La possibilità è quella di creare rapidamente delle note, inviare collegamenti e salvare immagini da qualsiasi luogo. I team possono condividere, modificare e commentare le note e allegarle ai calendari condivisi per un riferimento più rapido.

Mem X è l’assistente di lavoro integrato che sfrutta l’IA per generare testo basato su un prompt, riepilogare file, generare titoli per documenti e conversare con gli utenti che con semplici istruzioni possono modificare o formattare il testo.

Bardeen.ai è uno strumento online che consente agli utenti di automatizzare le operazioni relative a riunioni, marketing, sviluppo prodotti, vendite, reclutamento, ricerche di mercato e produttività personale.

Resume Studio è invece uno strumento di creazione di curriculum professionali online basato sull’intelligenza artificiale che fornisce modelli preimpostati di CV, oltre a suggerimenti di scrittura e riepiloghi generati direttamente dall’IA che gli utenti possono personalizzare in base alla propria esperienza e capacità. Prossimamente sarà possibile inviare il CV ai datori di lavoro e velocizzare la ricerca di lavoro.

Creato per sviluppatori e ingegneri, con Akkio è possibile addestrare e integrare il machine learning in ogni prodotto e operazione di business. Akkio fornisce un motore di previsione e il supporto della data science per comprendere i fattori che determinano le prestazioni aziendali e far emergere le variabili chiave che guidano risultati di successo.

L’intelligenza artificiale per il coding

Lavoro al computer e intelligenza artificiale

Credits Shutterstock

DeepCode è una piattaforma AI-based che consente di trovare e correggere automaticamente bug e vulnerabilità nel coding e suggerire potenziali miglioramenti. Utilizzando un set di regole predefinito, DeepCode esegue anche una revisione della qualità del programma informatico, fornendo feedback su aspetti come la scalabilità, la leggibilità e le best practice di sviluppo.

Alimentato dall'intelligenza artificiale e addestrato con miliardi di righe di codice, Figstack potenzia la capacità di leggere e scrivere codice anche in più linguaggi di programmazione.

Con Figstack è possibile documentare il codice in modo leggibile e manutenibile. Inoltre, misura l'efficienza del codice in termini di complessità e aiuta a ottimizzare il programma.

GitHub Copilot è uno strumento di IA basato su cloud sviluppato da GitHub e OpenAI per assistere gli utenti nella scrittura del codice completandolo automaticamente. Disegna il contesto dai commenti e dal codice per suggerire all'istante singole righe e intere funzioni. È disponibile come estensione per Visual Studio Code, Visual Studio, Neovim e la suite JetBrains di ambienti di sviluppo integrati (IDE).

GitHub Copilot è alimentato da OpenAI Codex, un prodotto di OpenAI derivato da GPT-3, il modello pre-addestrato generativo con linguaggio naturale i cui discendenti stanno cambiando la storia delle chatbot per la straordinaria capacità che hanno di conversare quasi al pari di un umano.

Nato per supportare il lavoro degli sviluppatori, Codex è uno strumento molto avanzato che traduce il linguaggio naturale (semplici istruzioni in lingua inglese), nei più popolari e utilizzati linguaggi di programmazione.

Storytelling guidato dall'IA

Intelligenza artificiale

Credits Shutterstock

Basato sui modelli di IA GPT-3 e DALL-E 2, lo storytelling generativo in Tome AI consente di creare da un semplice prompt in input intere storie, presentazioni o ambientazioni, con tanto di impaginazione e immagini accattivanti.

Uno strumento molto utile per scrivere e-mail, articoli e blog post è QuillBot che è in grado di parafrasare i contenuti, correggere la grammatica, creare riepiloghi e citazioni. Basta copiare e incollare il testo e decidere quanto cambiare il vocabolario. Un altro interessante utilizzo che riguarda QuillBot è la possibilità di migliorare il testo robotico tipico di ChatGPT.

Ma anche fare clic su qualsiasi parola per visualizzare un elenco di sinonimi suggeriti e scegliere manualmente quello che meglio si adatta alla frase.

Un altro potente editor si chiama Notion AI: può generare testo per blog post, e-mail o social media in pochi secondi direttamente dall'app. Inoltre, può aiutare a riassumere il testo, correggere l'ortografia e la grammatica e tradurre un contenuto in più lingue.

Video, audio e photo editing con l’intelligenza artificiale

photo editing al pc

Credits Shutterstock

Descript è un editor audio/video che dispone di strumenti di intelligenza artificiale che rimuovono parole di riempimento (del tipo “um”, “così”, “cioè”, “allora”) nella registrazione restituendo una qualità avanzata in pochi clic. Inoltre, addestrato con pochi minuti di ascolto della propria voce, crea un clone realistico permettendoci di "registrare nuove parole" semplicemente digitandole.

BHuman è formidabile per creare centinaia o migliaia di video personalizzati in base al cliente. Basta registrare un breve video utilizzando webcam o smartphone, collegare i dati da un foglio di calcolo e un clic per ottenere messaggi customizzati per aumentare gli acquisti e i lead.

Photoshop è diventato famoso per la rimozione di oggetti indesiderati dalle foto, ma Cleanup Pictures alza l’asticella. Basta caricare una foto e usare il pennello per sbarazzarsi di tutti gli oggetti indesiderati. Inoltre, se lo strumento timbro di clonazione in Photoshop necessita di un riferimento di sfondo, l'IA di Cleanup Pictures è in grado di indovinare cosa si nasconde dietro a testo, persone o oggetti indesiderati in pochi e semplici passaggi.

Per saperne di piùChatGPT, cos'è, come funziona, a cosa serve, come usarla gratis

A cura di Cultur-e
Segui le ultime notizie sul nostro canale Whatsapp
Immagine principale del blocco
Segui le ultime notizie sul nostro canale Whatsapp
Fda gratis svg
Iscriviti al canale gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.