login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

Android 14, cosa aspettarsi dalla nuova beta

Ascolta l'articolo

In arrivo una nuova beta per Android 14, l’ultima prima della release stabile del sistema operativo di Google prevista per ottobre, insieme ai Google Pixel 8

Android Shutterstock

Android 14 è sempre più vicino e, come ha confermato Google, la versione stabile del nuovo sistema operativo arriverà “presto”.

Intanto il colosso di Mountain View ha chiuso ufficialmente il programma di beta testing proprio con il rilascio dell’ultima versione beta del software, la 5.3.

Ma prima del rilascio della versione finale, l’azienda aprirà una nuova fase di test rinominata Android 14 QPR1 Beta 1 che sarà ufficialmente operativo già dalla settimana prossima.

Ecco cosa sappiamo al riguardo.

Android 14, cosa possono fare gli utenti

La prossima release di Android 14 include tutti gli aggiornamenti più recenti che rendono il sistema operativo (in versione beta) più stabile, migliorandone le prestazioni e correggendo tutti i vari bug segnalati dai tester.

Per tutti coloro che alla chiusura del programma di test resteranno ancora iscritti riceveranno in automatico Android 14 QPR1 Beta 1. 

Se invece si volesse ricevere direttamente la prima versione stabile del nuovo sistema operativo bisognerà necessariamente abbandonare il programma di testing e attendere, naturalmente, che Google lanci l’update ufficiale.

Se si decidesse per questa seconda soluzione, Big G sta spiegando ai propri utenti come continuare a usare il proprio smartphone senza perdere i propri dati.

Perciò per abbandonare il programma beta bisognerà necessariamente: uscire dal programma beta prima del prossimo 18 settembre e ignorare l’aggiornamento OTA (Over-The-Air) per il downgrade e, chiaramente, attendere l’arrivo di Android 14 in versione stabile.

Se si preferisce tornare a utilizzare una versione stabile del sistema operativo, invece, bisognerà installare l’aggiornamento OTA che riporterà l’utente all’ultima versione di Android 13 ma, così facendo, tutti i dati saranno persi.

In alternativa si può attendere fino a dopo il 18 settembre, non installare il nuovo pacchetto per la QPR1 Beta 1, abbandonare programma beta e non installare l'aggiornamento di downgrade. 

In questo caso, lo smartphone si aggiornerà in automatico a Android 14 non appena disponibile.

Infine se l’utente decidesse di uscire dal programma di testing dopo l’installazione della nuova QPR1 Beta 1, anche in questo caso perderà tutti i dati sullo smartphone. 

Per evitare questa cosa bisognerà attendere fino a dicembre quando, stando alle informazioni condivise da Google, terminerà il ciclo di testing di Android 14 QPR1 Beta 1.

Quali device possono installare la beta di Android 14

Come ben noto, le versioni beta di Android 14 sono disponibile esclusivamente per gli iscritti al programma di testing e, chiaramente, solo per i Google Pixel.

Tra gli smartphone pronti a ricevere la nuova versione del sistema operativo abbiamo: il Pixel 4a, i Pixel della serie 5, i Pixel della serie 6 e, ovviamente, i più recenti Google Pixel 7, Google Pixel 7 Pro e Google Pixel 7a. 

Anche se ancora non sono disponibili in Italia, potranno scaricare l’update anche il Google Pixel Fold e il Google Pixel Tablet.

Ancora non ci sono conferme ufficiali sull’uscita della versione stabile di Android 14 ma, stando ai rumors, dovrebbe arrivare in concomitanza con la presentazione dei Google Pixel serie 8, prevista per ottobre.

Per saperne di piùAndroid, caratteristiche del sistema operativo

A cura di Cultur-e
Addestramento IA non consentito: É assolutamente vietato l’utilizzo del contenuto di questa pubblicazione, in qualsiasi forma o modalità, per addestrare sistemi e piattaforme di intelligenza artificiale generativa. I contenuti sono coperti da copyright.
TecnologicaMente
Quanto sai adattarti alle nuove tecnologie?
Immagine principale del blocco
Quanto sai adattarti alle nuove tecnologie?
Fda gratis svg
Scopri se sei un utilizzatore impulsivo ed entusiasta o preferisci avvicinarti alla tecnologia in maniera più calma, controllando prima che sia sicura
Fai il test gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.