login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo
ACCEDI CON MYFASTWEB

mostra
Non sei registrato? Crea un account
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.
Torna alla form di Login
Non sei registrato? Crea un account

Adobe lancia Photoshop per il Web con l’AI di Firefly

Ascolta l'articolo

Potenti strumenti basati sull'AI di Firefly, ma non solo, danno vita alla versione online semplificata di Adobe Photoshop. Ecco le novità

photoshop Sharaf Maksumov / Shutterstock.com

A fronte di quasi due anni di beta testing, è ora ufficialmente disponibile Adobe Photoshop per il Web. Si tratta di una versione online semplificata del rinomato software desktop di fotoritocco. È stata Ashley Still, Senior vice president of digital media di Adobe, a condividere la notizia sul palco della Code Conference 2023.

Con funzionalità basate sul modello di intelligenza artificiale generativa Adobe Firefly, questa nuova offerta promette di snellire il processo di editing e fornire agli utenti strumenti innovativi per manipolare le immagini digitali.

Riempimento ed espansione generativa

Uno degli aspetti più interessanti di Photoshop sul Web è l'inclusione dei tool Generative Fill e Generative Expand, solo recentemente introdotti nella versione desktop di Photoshop. 

Questi strumenti sfruttano la potenza dell'intelligenza artificiale Firefly di Adobe, consentendo agli utenti di ottenere risultati sempre più accurati e soddisfacenti.

Utilizzando prompt testuali in oltre 100 lingue, è possibile aggiungere, sottrarre o espandere le immagini oltre le dimensioni originali e riempire i bordi mantenendo le condizioni di illuminazione e la prospettiva originali. Questa funzionalità apre nuovi orizzonti all'espressione creativa, rendendola accessibile a un pubblico globale.

Esperienza utente semplificata

Adobe comprende l'importanza dell'esperienza utente, soprattutto per chi è nuovo a Photoshop. Con Photoshop sul web, pur offrendo molti degli strumenti più comunemente utilizzati del suo equivalente desktop, ne ha completamente ridisegnato il layout per offrire un'interfaccia più snella e intuitiva

La “Contextual Task Bar”, introdotta all'inizio di quest'anno nell’applicazione desktop, guida gli utenti suggerendo i passaggi più rilevanti all'interno del flusso di lavoro. Questa innovazione facilita il processo di editing, aiutando i principianti a navigare senza problemi nelle complessità di Photoshop. 

Inoltre, gli strumenti che condividono flussi di lavoro simili (come quelli utilizzati per selezionare oggetti e ritoccare immagini) sono raggruppati insieme sulla barra degli strumenti, agevolando la navigazione per l'utente. E per i creativi esperti che preferiscono il classico aspetto desktop, è disponibile l'opzione per disabilitare questa visualizzazione.

Gli strumenti patch e penna, il supporto degli oggetti intelligenti, il lazo poligonale e altri verranno aggiunti "presto", secondo quanto rivelato dalla società.

Più collaborazione e accessibilità

La collaborazione è al centro della creatività moderna e Photoshop sul Web non delude neanche sotto questo aspetto. Gli utenti possono ora invitare altri a collaborare ai propri progetti, promuovendo un senso di comunità e consentendo il lavoro di squadra in tempo reale. 

Inoltre, anche chi non ha un abbonamento attivo a Photoshop può visualizzare e commentare i file, democratizzando il processo creativo. Ancora, Photoshop sul Web funziona con qualsiasi browser e consente di aprire qualsiasi file che sia mai stato creato prima con Photoshop. Quindi qualsiasi PSD di 30 anni, sei mesi, eccetera.

Adobe Photoshop sul web: niente gratis

Mentre Adobe aveva precedentemente accennato alla possibilità di una versione freemium di Photoshop sul web, ora l'azienda ha chiarito la sua posizione. Al momento del lancio, il servizio Photoshop basato sul web è incluso in tutti i piani a pagamento, a partire da $ 9,99 al mese.

Non sono previsti piani immediati per un'offerta gratuita, che la società aveva iniziato a testare in mercati selezionati nel giugno 2022. I nuovi utenti sono incoraggiati a esplorare Photoshop sul Web tramite demo interattive gratuite e tutorial in-app sul sito Web di Adobe prima di sottoscrivere un abbonamento.

Per saperne di piùGuida all'uso di Adobe Photoshop

A cura di Cultur-e
Canva
Canva
Impara ad usare questo utile strumento di progettazione grafica online
Iscriviti al corso gratuito!

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati. Leggi l'informativa