windows 10 update

Windows 10 21H2 Update: le novità dell’aggiornamento

In attesa dell’arrivo di Windows 11, Microsoft si prepara a lanciare il prossimo aggiornamento di Windows 10 21H2 Update: ecco le novità
Windows 10 21H2 Update: le novità dell’aggiornamento FASTWEB S.p.A.

Il prossimo 5 ottobre il nuovo sistema operativo Windows 11 di Microsoft farà il suo debutto. Intanto, la società di Redmond si prepara a lanciare anche il prossimo aggiornamento di Windows 10: il 21H2 Update. L’obiettivo di Microsoft è migliorare l’esperienza dei propri utenti e garantire nuove funzionalità e ottime prestazioni per chi continuerà a utilizzare Windows 10. La versione 21H2 del sistema operativo sarà incentrata sulla stabilità e sulla rifinitura del precedente aggiornamento rilasciato nella primavera del 2021. Ecco le principali novità in arrivo con Windows 10 21H2 Update.

Windows 10 21H2 Update: migliora la sicurezza Wi-Fi

windows 10 updateLa versione di Windows 10 rilasciata a maggio 2021 ha introdotto nuove funzionalità e corretto diversi bug. Nella prossima versione 21H2 arriva un ulteriore miglioramento della sicurezza del Wi-Fi grazie al supporto al WPA3 H2E, cioè lo standard “SAE Hash to Element", che offre una maggiore protezione contro gli attacchi side-channel. Dopo l’aggiornamento, quando si utilizza un hardware che è abilitato per il WPA3 e supporta lo standard, la sicurezza nell’utilizzo del Wi-Fi risulterà aumentata. Si tratta di una miglioria necessaria soprattutto quando si utilizza il WPA3 con il nuovo standard Wi-Fi 6E.

Windows 10 21H2 Update: arriva Windows Hello for Business

windows 10 updateL’altra novità del 21H2 Update riguarda l’arrivo di Windows Hello for Business. La funzionalità Windows Hello, che è già disponibile per tutti nella versione standard, sarà estesa anche alle aziende, che potranno utilizzarla per distribuire dispositivi che non necessitano di password per accedere. Gli utenti potranno accedere ai propri account aziendali utilizzando in alternativa alle solite password i propri dati biometrici, come l’impronta digitale e il riconoscimento facciale, oppure un codice PIN.

Windows 10 21H2 Update: migliori prestazioni della GPU

windows 10 updateTra le migliorie introdotte da Microsoft nel prossimo aggiornamento, ci sarà il supporto per le GPU nel Windows Subsystem for Linux (WSL). Questo update permetterà di sfruttare la potenza della scheda video del proprio computer per aumentarne le prestazioni, soprattutto quando si svolgono compiti più intensivi, come l’elaborazione del machine learning. Windows 10 metterà quindi la GPU del PC a disposizione per il software in esecuzione nel sottosistema WSL, così da consentire l’accelerazione della GPU quando necessaria. Per ottenere i benefici dell’update, la GPU in dotazione al computer deve essere compatibile con le librerie DirectX 12.

Aggiornare Windows 10 o upgrade a Windows 11?

windows 11Oltre alle tre funzionalità principali annunciate da Microsoft, il prossimo update di Windows 10 conterrà come di consueto anche correzioni di bug e patch di sicurezza del sistema operativo. L’aggiornamento potrebbe arrivare entro la fine del 2021 ed è destinato a tutti coloro che sceglieranno di continuare a utilizzare il sistema operativo, piuttosto che passare a Windows 11.

Il nuovo sistema operativo di Microsoft offre agli utenti un design rinnovato, con il menu Start che viene posizionato nel centro della barra delle applicazioni, dove si trova anche un collegamento diretto alla chat di Microsoft Teams.

Windows 11 contiene nuove e importanti funzionalità pensate per garantire il massimo delle prestazioni dai moderni hardware, ma soprattutto per gestire al meglio lo smart working, grazie alle funzioni per il multitasking, come Snap Layout e Snap Gruppi. Le novità interessano anche il Microsoft Store, con un design semplificato e il supporto alle App Android, grazie alla collaborazione con Amazon e Intel.

Microsoft ha già annunciato che a partire dal 5 ottobre 2021 il nuovo sistema operativo sarà precaricato sui nuovi PC in vendita e l’upgrade verrà distribuita per i computer che hanno i requisiti richiesti. Gli utenti i cui PC sono compatibili con Windows11 riceveranno una notifica da Windows Update quando sarà disponibile l’aggiornamento, oppure potranno utilizzare Windows Update per verificare la compatibilità. Per i dispositivi che non potranno eseguire l’upgrade a Windows 11, Microsoft ricorda che il supporto a Windows 10 sarà garantito fino al 14 ottobre 2025: fino a quella data, chi utilizza ancora il vecchio sistema operativo vedrà garantiti gli aggiornamenti sia di funzionalità che di sicurezza per il proprio computer.

Copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail