Fastweb

Come pubblicare un libro su Internet

Reset del router Internet #router #wi-fi Come resettare il router alle impostazioni di fabbrica Nel caso in cui il router dovesse fare le bizze e non permettesse più di connettersi a Internet c'è solo una soluzione: riportarlo alle impostazioni di fabbrica
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Come pubblicare un libro su Internet FASTWEB S.p.A.
self-publishing
Web & Digital
Con un giro d'affari in continuo aumento, il self publishing sta conquistando nuovi utenti. Ecco i siti per stampare il proprio manoscritto

L'editoria è un mondo in continua evoluzione e con la crisi economica che continua a colpire un settore spesso in difficoltà molti autori hanno deciso di mettersi in proprio e di diventare una piccola azienda. Sono sempre di meno, infatti, le case editrici che scommettono sui lavori di scrittori sconosciuti: meglio affidarsi al manoscritto di un personaggio famoso o alla biografia di qualche star della tv.

Gli autori sconosciuti, che vogliono la propria chance nel mondo dei libri, possono chiedere aiuto al web: crescono a ritmo incessante i servizi che permettono di stampare e pubblicare la propria opera direttamente online. Il servizio si chiama print on demand e offre agli scrittori di pubblicare alcune copie del proprio romanzo. Lanciare un libro non è mai stato così semplice: ci si iscrive alla piattaforma, si decide la copertina, si sceglie un prezzo di vendita e il proprio romanzo sarà inserito nello shop online del sito web.

Il fenomeno dell'autopubblicazione sta prendendo sempre più piede anche in Italia, con i dati di vendita dei libri in continua crescita. Non sono solamente gli autori in cerca di successo a tentare la strada del self-publishing, ma anche scrittori con un passato glorioso e alla ricerca di nuove sfide, provano uno dei servizi print on demand per lanciare il loro ultimo manoscritto. Ecco le migliori piattaforme per stampare e pubblicare un libro.

Lulu

 

 

Tra i servizi più famosi per pubblicare un libro c'è sicuramente Lulu, piattaforma statunitense aperta anche agli italiani. Per poter stampare un libro e metterlo in vendita nel negozio online, è necessario effettuare la registrazione gratuita, caricare il manoscritto (sia nel formato di testo Word o PDF), scegliere il numero di copie e completare l'acquisto. Il costo varia a seconda del numero di copie ordinate e vendite: Lulu tratterrà per sé solamente i costi della stampa e della spedizione. Inoltre è possibile produrre anche un eBook: il prezzo di vendita sarà minore, ma anche i costi di realizzazione per la piattaforma saranno di molto inferiori, aumentando il margine di guadagno per entrambi.

Youcanprint

 

 

Nonostante il nome inglese, Youcanprint.it è un sito di print on demand italiano e che offre la possibilità di stampare e pubblicare il proprio libro. Youcanprint offre tanti servizi diversi: dalla realizzazione della propria tesi di laurea fino alla cura di ogni fase di creazione di un libro. Infatti, entrando nella sezione Preventivo e poi cliccando su Pubblicare si potranno consultare tutte le informazioni necessarie per la realizzazione della propria opera. Oltre alla stampa, Youcanprint offre una serie di servizi collaterali, dalla promozione fino alla produzione di un video pubblicitario. Logicamente tutto ha un costo e varia a seconda dell'investimento scelto dall'autore. Il sito di self- publishing conta su una rete di 4500 librai pronti a accogliere le migliori opere autoprodotte.

Ilmiolibro

 

ilmiolibro

 

Un progetto lanciato dal gruppo editoriale L'Espresso per dar voce alle migliaia di autori che non riescono a pubblicare il proprio libro. Il funzionamento è molto semplice: è necessario iscriversi al sito web e seguire le procedure per caricare e stampare la propria opera. Rispetto alla concorrenza, Ilmiolibro permette all'autore di controllare il proprio codice Isbn (International Standard Book Number) e decidere in quali librerie vendere l'opera. Inoltre, la piattaforma offre dei corsi di scrittura con la scuola Holden per migliorare la grammatica e la sintassi delle frasi. Grazie all'esperienza accumulata nel settore del print on demand, Ilmiolibro offre all'autore tanti servizi aggiuntivi per controllare le vendite del libro e monitorare l'interesse dei lettori. Per aumentare la visibilità del proprio titolo all'interno del Catalogo del sito web è necessario acquistare e recensire le opere degli altri autori, diventando un influencer all'interno della community della piattaforma.

StreetLib

 

 

StreetLib è una piattaforma per la il self-publishing che offre gratuitamente ai propri utenti il codice Isbn, dando maggiore libertà agli autori. Per pubblicare il libro, la procedura è molto semplice: dopo aver completato l'iscrizione alla piattaforma è necessario cliccare su Selfpublish, presente nel centro della home page del sito web. Dopo aver cariato il file del manoscritto sulla piattaforma, StreetLib assegnerà un codice Isbn al libro e lo inserirà all'interno del Catalogo Online. L'eBook potrà essere acquistato da tutti gli utenti e il 60% del prezzo di copertina andrà all'autore. Il restante 40% sarà suddiviso tra il negozio online e StreetLib per il lavoro di distribuzione.

Kindle Direct Publishing

 

 

Kindle Direct Publishing è tra i servizi più utilizzati al mondo per l'autopubblicazione dei libri, grazie alla partnership con Amazon che permette di accedere ai vantaggi offerti dall'azienda di Jeff Bezos. In meno di cinque minuti sarà possibile effettuare l'iscrizione alla piattaforma e pubblicare sul Kindle Store il proprio manoscritto. Agli autori è garantito il 70% delle royalties, mentre il restante 30% finirà nelle casse di Amazon per la pubblicazione e la distribuzione sulla propria piattaforma del libro. Lo scrittore può impostare il prezzo che preferisce a ha il massimo controllo su tutte le attività editoriali.

Book a book

 

bookabook

 

Se il sogno rimane quello di veder pubblicato il proprio libro da uno dei grandi editori del mercato, l'ultima strada da percorrere è iscriversi alla piattaforma Bookabook. Il sito permette di raccogliere fondi per la propria opera e si basa sulle donazioni degli altri utenti. Ogni scrittore pubblica alcuni capitoli del manoscritto e fissa un limite minimo da raggiungere. Se alla fine della raccolta fondi l'obiettivo è stato raggiunto, Bookabook cerca editori disposti a pubblicare il libro. Ogni mese il sito web accoglie sulla propria piattaforma di crowdfounding un numero minimo di progetti, per non togliere spazio a nessun libro. Gli autori possono proporre qualsiasi genere di libro: romanzi, fumetti e bibliografie, sarà poi lo staff di Bookabook a decidere quale merita di iniziare la raccolta fondi.

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #ebook #web #guida

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.