Hard disk

Come cancellare file duplicati sul PC

Alcuni software permettono di trovare file duplicati ed eliminarli dal disco rigido in maniera automatica
Come cancellare file duplicati sul PC FASTWEB S.p.A.

Il download compulsivo di film, serie tv, musica, immagini e documenti può creare seri problemi anche all'hardware più potente. Riempire l'hard disk di file e programmi inutili è dannoso sia per la "vita" del disco rigido sia per la velocità del computer: cancellare file è la scelta migliore per liberare spazio nella memoria del pc.

La situazione può peggiorare di colpo quando, per disattenzione o dimenticanza, si scaricano uno o più file identici. In questo modo si occuperà dello spazio inutilmente e si peggioreranno le prestazioni del disco rigido. Trovare i file duplicati all'interno dell'hard disk, insomma, avrà degli effetti positivi a 360°: non solo si recupererà spazio e si riuscirà a mantenere ordine all'interno delle varie directory dell'hard disk, ma si riusciranno a creare condizioni favorevoli per allungare la vita del disco stesso.

Trovare i file duplicati manualmente, però, può essere un lavoro tutt'altro che agevole: gli hard disk di ultima generazione hanno dimensioni di vari terabyte e una foto o un documento può nascondersi ovunque. Fortunatamente, girovagando nel web, è possibile trovare alcuni programmi gratuiti che automatizzano la ricerca e permettono di cancellare i file duplicati nel giro di qualche minuto.

dupeGuru

Disponibile per piattaforma Windows, Mac e Linux, dupeGuru è tra i programmi più utilizzati per trovare file duplicati e cancellarli definitivamente dal disco rigido. Dopo aver effettuato il download dal sito ufficiale della software house e installato il programma, lo si dovrà lanciare per iniziare la scansione dell'hard disk.

 

dupeGuru

 

Dalla home dell'applicazione è necessario cliccare sull'icona "+" (presente in basso a sinistra) per decidere quali cartelle analizzare per trovare file duplicati: si potrà scegliere un'unica partizione o l'intero disco rigido. Cliccando sul bottone Scan, dupuGuru inizierà a trovare file duplicati. Per una scansione migliore, è necessario impostare alla perfezione le Preferenze, scegliendo su quali tipi di file concentrare l'azione del programma. Alla fine dell'analisi, tutti i file scovati saranno mostrati in una lista, toccherà all'utente decidere quali cancellare e quali tenere nella memoria del computer.

 

dupeGuru Music edition

 

DupeGuru offre anche delle applicazioni dedicate specificatamente alle immagini (dupeGuru Picture Edition) e ai file audio (dupeGuru Music Edition): l'azione dei tre programmi insieme assicura la pulizia completa del proprio computer.

Clonespy

 

Clonespy

 

Clonespy ha delle funzionalità molto simili a dupeGuru: scova i file duplicati all'interno dell'hard disk e li elimina per migliorare le prestazioni del disco. Dopo aver lanciato Clonespy, il primo passaggio da compiere è cliccare sul bottone Add Folder (all'interno del campo Pool 1) per decidere quali cartelle scansionare per andare alla ricerca dei file doppione. Dopo aver aggiunto la partizione si può far partire l'analisi premendo su Start scanning. Una volta conclusa la scansione dell'hard disk è necessario selezionare tutti i file trovati e cliccare su Delete all marked files.

Auslogic Duplicate File Finder

Auslogic Duplicate File Finder è sviluppato dall'omonima software house famosa per aver lanciato programmi dedicati al miglioramento delle prestazioni del computer (deframmentazione, ottimizzazione del sistema e altro).

I punti di forza del programma sono un'interfaccia utente molto semplice da utilizzare e un metodo di scansione unico nel suo genere: l'algoritmo sviluppato dai programmatori di Auslogic Duplicate File Finder controlla non solo il nome dei file, ma anche il loro contenuto: in questo modo riesce a trovare file duplicati anche se hanno un nome differente.

 

Auslogic duplicate file finder

 

L'interfaccia del programma aiuta l'utente in tutti i passaggi da compiere e riduce al minimo gli sforzi. Dopo aver scelto la cartella e il tipo di file da trovare(video, audio, immagine, testo), è necessario impostare la grandezza massima dei documenti da ricercare. L'ultimo passaggio da compiere prima di poter iniziare la scansione è decidere in quale modo eliminare i file duplicati: inviarli direttamente al Cestino o archiviarli all'interno del Centro Salvataggi. L'analisi può durare tra i cinque e i dieci minuti a seconda della grandezza del disco rigido.

Alla fine della scansione, Auslogic Duplicate File Finder raggruppa tutti i documenti all'interno di una tabella: ogni gruppo di file (originale o duplicato) è evidenziato con un colore diverso per facilitare l'eliminazione. Sono tante le opzioni offerte dal programma per selezionare i file da cancellare: lo si può fare manualmente valutando caso per caso o si può distruggere tutte le immagini in un colpo solo. Dopo aver deciso il metodo da utilizzare e controllato tutti i documenti è necessario cliccare su Elimina.

Gemini

Gemini è una delle applicazioni più usate dagli utenti Mac per trovare file duplicati e cancellarli dal proprio hard disk. Grazie all'ottimo sviluppo dell'interfaccia utente, il programma può essere usato anche dagli utenti meno esperti.

 

 

L'utilizzo dell'applicativo non richiede particolari conoscenze informatiche: dopo aver scelto la cartella o la partizione da analizzare, è necessario cliccare su Avvia la scansione. Alla fine del processo, Gemini mostrerà tutti i file duplicati presenti sul pc e aiuterà l'utente a spostarli all'interno del Cestino. Purtroppo non è possibile effettuare il controllo dei documenti all'interno del programma e lo si dovrà fare tramite il Finder.

copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c' da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail