Cuffie iPhone

Come ascoltare podcast su iPhone, iPad e Android

Vuoi ascoltare podcast da smartphone Android, iPhone o iPad? Scopri le migliori app per avvicinarti a questo mondo!
Come ascoltare podcast su iPhone, iPad e Android FASTWEB S.p.A.

Qualcuno ti ha recentemente consigliato di ascoltare un podcast ma tu sei caduto dalle nuvole? Hai sentito parlare di questi contenuti multimediali, ma non sai ancora bene cosa sono, e soprattutto non ne hai mai ascoltato uno? Se questa è la tua situazione, allora è il momento di rimediare. Infatti, stanno prendendo piede anche in Italia, tanto che ormai sono tante le app e i canali in cui è possibile ascoltare podcast di ogni tipo.

Ma andiamo con ordine: iniziamo col dire cosa è un podcast. Si tratta di una trasmissione audio a puntate che viene pubblicata online e che può essere scaricata e riprodotta in qualsiasi momento da smartphone, PC; tablet e smartwatch. Questi contenuti nascono nei primi anni del 2000 e, dopo un periodo di appannamento, stanno conoscendo una vera e propria seconda giovinezza, con centinaia di produttori indipendenti che creano un proprio "programma" sfruttando i mezzi messi a disposizione dalla Rete.

Oggi online è possibile trovare podcast di ogni tipo: alcuni riprendono per filo e per segno le trasmissioni radiofoniche, altri sono creati ad hoc per raccontare storie a puntate oppure per affrontare fatti di cronaca e tanto altro. Insomma, l'offerta è ampia e oggi ci sono numerose opportunità per fruirne da smartphone e tablet. Se vuoi avventurarti in questo mondo, sei nel posto giusto: le soluzioni per ascoltare podcast da iPhone, iPad e Android sono davvero tante.

Come ascoltare podcast su iPhone o iPad con Apple Podcasts

Apple Podcast

Apple mette a disposizione un'app nativa per ascoltare podcast dall'iPhone. Si chiama Apple Podcasts ed è disponibile gratuitamente su App Store. Una volta scaricata, puoi avviarla e scoprire il vasto catalogo di contenuti a tua disposizione. Puoi lasciarti ispirare da quelli proposti oppure cercare un titolo specifico. Quando hai trovato ciò che cerchi, puoi iniziare l'ascolto oppure aggiungerlo alla tua libreria, toccando il simbolo (+) presente affianco al titolo. Se il podcast ti piace puoi decidere di rimanere aggiornato su tutti i nuovi episodi: ti basta selezionare la voce "Iscriviti" che ti permetterà di iscriverti al canale e ricevere una nuova notifica ad ogni pubblicazione.

Mentre prima venivano scaricati sui dispositivi mobili per essere fruiti in mobilità, oggi la maggior parte delle persone li ascolta in streaming. Tuttavia, l'app per iPhone e iPad permette di fare il download in pochi secondi e ascoltarli offline a proprio piacere. Naturalmente, mentre l'audio è in riproduzione, l'applicazione permette di stopparlo, accelerarlo (utile per i tratti di testo meno interessanti) ma anche eliminarlo dalla lista. Puoi anche decidere di aggiungerlo alla coda o di riprodurre il prossimo episodio. Insomma, i comandi proposti sono davvero tanti e pensati per le varie esigenze dell'ascoltatore.

Come ascoltare podcast su dispositivi Apple: le app terze

Accanto ad Apple Podcasts, esistono una marea di applicazioni che puoi scaricare nel tuo dispositivo. Perché farlo? Perché spesso gli archivi cambiano, e all'interno di alcune applicazioni puoi trovare qualche titolo diverso dal solito oppure proprio quello che cercavi da tempo.

Spotify

Tra i diversi programmi a cui affidarti per ascoltare podcast da smartphone e PC spicca Spotify. Ebbene sì, la famosa piattaforma di streaming musicale, da qualche mese punta anche su questo tipo di contenuto. Sono tanti i creativi che l'hanno scelta e oggi rappresenta un archivio di tutto rispetto, un buon punto di partenza soprattutto per chi già la usa per ascoltare le proprie playlist. La società ha investito molto su questi contenuti, selezionando delle produzioni dal basso e pubblicandone di originali. Sulla piattaforma, la voce "podcast" appare nel menu principale. Accedendo alla sezione si scopre un mondo: Spotify mostra alcuni titoli di tendenza e successivamente propone le diverse categorie, dalle Storie, allo Sport e Divertimento, alla categoria Notizie e Politica e così via. Naturalmente si può usare la ricerca interna per trovare un titolo in particolare.

Accanto a questo colosso, esistono delle applicazioni che consentono di ascoltare podcast con Apple, come Podbean, soluzione gratis per iOS e Android, ma anche Overcast, Stitcher, Spreaker, Pocket Casts e tanti altri. Vediamo ora le soluzioni per ascoltare podcast su Android.

Come ascoltare podcast su smartphone Android

Sfortunatamente non esiste un'app nativa per ascoltare podcast su smartphone Android, ma Google Search ha un'estensione nativa che ti permette di iscriverti e ascoltare i podcast che incontri online.

Pocket Casts

Nonostante non ci sia una valida soluzione proposta da Android, puoi affidarti ad una infinita lista di app esterne. Una delle più valide è Pocket Casts, già citata tra le opportunità per Apple. Pocket Casts ha una versione gratuita e una premium, chiamata Pocket Casts Plus, che ha comunque un costo abbordabile. La piattaforma mette a disposizione un vasto archivio di contenuti, ma anche tante funzioni per migliorare l'esperienza d'uso. Tra queste spiccano i filtri personalizzabili, la modalità scura per navigare anche di notte, la possibilità di avviare i download automatici oppure quella di aggiungere degli effetti audio per modificare la velocità o tagliare le parti silenziose. Insomma, è una soluzione davvero valida per avvicinarsi al mondo dei podcast.

Un'altra app per Android è Spreaker che in Italia ha molto successo e consente di ascoltare tanti contenuti, molti di questi caricati direttamente dagli utenti. Il catalogo è quindi molto interessante e permette di ascoltare titoli originali e poco conosciuti. Senza contare le possibilità offerte agli utenti, come quella di ricevere una notifica ogni volta che un autore carica una nuova puntata oppure il sistema che avvisa l'utente ogni volta che viene pubblicato qualcosa che potrebbe interessargli e così via. Spreaker si può scaricare gratuitamente da Play Store.

Insomma, le soluzioni per avvicinarti a questo mondo sono davvero tante: il nostro consiglio è quello di affidarti a directory come PodBean o Buzzsprout per trovare quello che più si adatta ai tuoi gusti e iniziare il tuo viaggio alla scoperta dei podcast.

 

6 gennaio 2020

copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail