widget

Come aggiungere un widget sullo smartphone

I widget sono delle piccole versioni delle applicazioni che possono essere aggiunte sulla schermata home o sulla "vista oggi": ecco come fare
Come aggiungere un widget sullo smartphone FASTWEB S.p.A.

I widget ufficialmente non sono presenti sull'iPhone. Apple finora ha deciso di non implementarli e saranno disponibili solo con iOS 14. Esiste, però, una schermata dello smartphone Apple dove è possibile aggiungere dei semplici widget che permettono di accedere velocemente ad alcune funzionalità delle applicazioni. I widget sono nascosti nella schermata "vista oggi", e ogni utente può decidere di personalizzarli come meglio crede.

Discorso differente per quanto riguarda gli smartphone Android. Google ha aggiunto i widget da oramai diversi anni e ogni utente può decidere se aggiungerli alla schermata principale. Quasi ogni applicazione ha un widget dedicato oppure più di uno che si differenzia in base alla grandezza. Ecco come aggiungere i widget sugli smartphone Android e iOS.

Aggiungere widget su un dispositivo iOS

ios widget

Aprendo la schermata del tuo smartphone o del tuo iPhone, la prima cosa che ti troverai davanti sono i widget. App del meteo, orario, sveglie, WhatsApp, messaggi o browser: sulla schermata "vista oggi" potrai facilmente accedere a tutte le applicazioni del tuo dispositivo semplicemente con un tocco.

Per impostazione predefinita, quando apri la schermata "vista oggi" di un dispositivo iOS, sia esso un iPhone o un iPad, ti sarà mostrato come primo widget quello dell'app Meteo, i suggerimenti di Siri, e poi collegamenti alla musica preferita. Accedendo alla modalità di modifica dell'iPhone, troverai i widget delle app che hai scaricato e installato dallo store, tra cui alcuni molto utili.

Ovviamente ogni singolo utente sa quali app utilizza più spesso e scorrendo tra i widget disponibili potrà scegliere quello che fa al caso suo. Vediamo ora come aggiungere o eliminare un widget da un dispositivo iOS di Apple.

Per iniziare, apri la schermata Home del tuo iPhone, scorri verso destra alla schermata "Oggi" e poi scorri verso la fine e tocca su Modifica. In questo modo potrai visualizzare i widget disponibili e scegliere quello da aggiungere. Per visualizzarli al meglio, basterà toccare uno qualsiasi dei punti freccia che ne consentiranno l'espansione o la contrazione.

Navigando sul tuo iPhone, nella sezione altri widget troverai l'elenco completo che include anche quelli delle app che hai installato. Inoltre, ogni app potrebbe avere più widget di diverse forme e dimensioni tra cui scegliere. Quando hai individuato quello che vuoi aggiungere, clicca sul simbolo "+" accanto al widget e in questo modo entrerà nella lista di quelli attivati.

Si creerà così un elenco di tutti i widget che potrai visualizzare nella schermata personalizzata del tuo iPhone e per riordinarli, basterà toccare l'icona con tre righe verticali che si trova a destra sullo schermo e poi trascinare ciascun elemento nella posizione desiderata.

Se invece vuoi eliminare i widget, sarà sufficiente toccare il pulsante "-", poi cliccare su "Rimuovi" e una volta aver terminato la riorganizzazione della pagina, selezionare il pulsante "Fine". Conclusa questa operazione, verrai reindirizzato alla schermata finale con i tuoi widget preferiti e riordinati. 

Aggiungere widget su un dispositivo Android

android

Anche per i dispositivi Android ogni app potrebbe avere associato uno o più widget da aggiungere, in modo da ottenere la migliore esperienza utente semplicemente navigando la tua schermata Home. Se vuoi aggiungere un widget su uno smartphone o un tablet Android, dovrai prima di tutto toccare e tenere premuto uno spazio vuoto della schermata Home.

Dopo qualche secondo di pressione, si aprirà il menù "Gestisci schermata Home", da cui potrai selezione l'opzione "Widget". In questo modo, si aprirà una finestra che mostra tutti i widget disponibili sul tuo smartphone, sia quelli precaricati come le app per il meteo o l'orologio, o ancora il calendario di Google, sia i widget relativi alle app che hai scaricato dal Play Store.

Dopo aver scorso e aver individuato il widget da aggiungere, toccalo e tieni premuto: si aprirà nuovamente la schermata Home. Sempre tenendo il dito premuto, potrai spostarlo nella schermata e posizionarlo dove preferisci. Una volta che il widget si trova nella posizione desiderata, potrai sollevare il dito e sarà stato correttamente aggiunto.

Se la dimensione però sullo schermo non ti piace, potrai sempre ridimensionarlo. Per farlo, ti basterà toccare e tenere premuto il widget nella schermata Home: se può essere ridimensionato, apparirà un contorno a contrasto e dei puntini. Tocca i puntini e trascinali, fino a dare al tuo widget la dimensione desiderata. Per salvare le modifiche apportate, basterà toccare un punto esterno della schermata.

Quando vuoi eliminare un widget, invece, la procedura da seguire è molto semplice. Apri la schermata su cui si trova il widget, toccalo e tieni premuto fino a quando non appare in alto un menu a due voci: "Rimuovi" o "Modifica". Trascina il widget sull'opzione "Rimuovi" e scomparirà dalla schermata Home.

Copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c' da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail