login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

Google Chrome, le nuove funzionalità AI

Ascolta l'articolo

Google Chrome, pronte nuove funzionalità basate sull’intelligenza artificiale che andranno a migliorare ulteriormente il browser di Big G. Le novità in arrivo

Google Chrome monticello/Shutterstock

Con una nota ufficiale Google ha annunciato ufficialmente l’arrivo di nuove funzionalità basate sull’intelligenza artificiale generativa per Google Chrome, disponibili a partire dall’aggiornamento M121.

Lo scopo di queste caratteristiche, ha fatto sapere l’azienda di Mountain View, è quello di migliorare la user experience del suo browser e rendere più semplice il suo utilizzo per tutti gli utenti.

Molte le novità al riguardo e, pur essendo ancora in fase sperimentale, promettono un netto miglioramento nell’utilizzo del software. Ecco quello che sappiamo.

Google Chrome, le nuove funzionalità AI

Le nuove caratteristiche includono un organizzatore per le schede di navigazione, un assistente per aiutare gli utenti nella stesura dei testi e le opzioni di personalizzazione del design del browser.

La funzione chiamata Tab Organizer, banalmente, aiuta a organizzare le schede aperte, lasciando il compito di ottimizzare il browser all’intelligenza artificiale che suggerirà opzioni di raggruppamento in base a diversi parametri, come le schede simili o le pagine che trattano gli stessi argomenti.

Il nuovo assistente per la scrittura, invece, sarà rilasciato in fase sperimentale e dovrebbe dare una mano agli utenti a redigere (brevi) testi sul web, come ad esempio una recensione sotto un prodotto o su un posto visitato, un post sui social e altri testi del genere.

Per utilizzarlo non bisognerà fare altro che selezionare l’opzione Aiutami a scrivere per attivare i suggerimenti testuali o invocare l’AI per completare frasi già iniziate.

Lo strumento per la personalizzazione del browser già esiste in ambiti diversi (come ad esempio su Gmail) e può essere utilizzato per rendere la grafica di Chrome quanto più in linea con le sue esigenze.

Per attivarlo, basta selezionare l’opzione Personalizza Chrome e chiedere all’AI di generare uno sfondo partendo da una descrizione testuale.

Queste, stando alle indiscrezioni, sono solo le prime di una serie di novità che Big G ha in mente per i suoi utenti e che, nel corso del 2024, andranno a modificare Chrome e a renderlo sempre più integrato con le funzionalità basate sull’intelligenza artificiale offerte dal colosso della tecnologia.

Cosa cambia per gli utenti

L’introduzione di nuove funzioni AI, non solo migliora la user experience di Google Chrome, ma consente anche all’utente di personalizzare al meglio il proprio browser e a sfruttare al massimo le sue potenzialità, un po’ come già accade per ChromeOS che ha al suo interno tutto il necessario per l’intrattenimento e la produttività.

I Tech-Quiz di Mister Plus

0/ 0
Risposte corrette
0' 0"
Tempo impiegato
Vai alla classifica

Allo stesso modo, con l’arrivo di queste novità, Google si rimette in pari nella corsa all’innovazione raggiungendo, ad esempio, Edge di Microsoft, che con l’arrivo di Bing potenziato da ChatGPT ha messo nelle mani degli utenti tanti potenti strumenti AI.

Naturalmente la strada da fare è ancora molta e, con buone possibilità, Google ha in mente di introdurre anche Gemini all’interno del suo browser, amplificandone ulteriormente le potenzialità.

Per saperne di più: Chrome, storia caratteristiche e funzionalità

A cura di Cultur-e
Addestramento IA non consentito: É assolutamente vietato l’utilizzo del contenuto di questa pubblicazione, in qualsiasi forma o modalità, per addestrare sistemi e piattaforme di intelligenza artificiale generativa. I contenuti sono coperti da copyright.
Whatsapp
Segui le ultime notizie sul nostro canale Whatsapp
Immagine principale del blocco
Segui le ultime notizie sul nostro canale Whatsapp
Fda gratis svg
Iscriviti al canale gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.