login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo
ACCEDI CON MYFASTWEB

mostra
Non sei registrato? Crea un account
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.
Torna alla form di Login
Non sei registrato? Crea un account

Passkey di PayPal arriva in Italia, cosa cambia per le tue password

Ascolta l'articolo

Questo nuovo standard di sicurezza, già disponibile negli USA, elimina la necessità di ricordare le password, offrendo più sicurezza negli acquisti online

PayPal Benny Marty / Shutterstock.com

Risale a poco tempo fa la decisione di PayPal di introdurre le passkey negli Stati Uniti come metodo di accesso facile e sicuro sui dispositivi Apple e Google Android. Ora questa novità sarà disponibile anche in Italia per i clienti PayPal idonei. Questo significa che non sarà più necessario ricordare le password per identificarsi e si potrà godere di un più alto livello di sicurezza negli acquisti online.

Passkey: il futuro della sicurezza online per PayPal

Convalidando l'identità dell'utente attraverso dati biometrici o la password del dispositivo, l'accesso a PayPal diventa rapido e a prova di hacker. Attualmente è infatti impossibile, per anche il malintenzionato più esperto, replicare la tridimensionalità del volto o le impronte digitali di un utente. 

Le passkey rappresentano il nuovo standard di sicurezza, sviluppato dalla FIDO Alliance e dal World Wide Web Consortium, che si propone di sostituire le password con coppie di chiavi crittografiche e credenziali digitali, come il riconoscimento biometrico (che si tratti di impronte digitali, riconoscimento facciale, PIN o pattern). 

Per la loro natura, le passkey offrono una valida alternativa alle password. Incorruttibili e immodificabili, proteggono da tentativi di truffe online come phishing e credential stuffing, risolvendo le principali vulnerabilità legate all'autenticazione basata su codici alfanumerici.

Creare passkey per PayPal: istruzioni per iOS e Android

Creare una passkey con PayPal è semplice e veloce sui dispositivi Apple dotati di iOS 16, iPadOS 16.1, macOS Ventura o versioni successive. Basta visitare il sito ufficiale di PayPal tramite Safari e accedere con le proprie credenziali. Una volta verificati username e password, bisognerà procedere con l’autenticazione tramite Face ID o Touch ID e creare una passkey. Fatto ciò verrà sincronizzata con iCloud Keychain per garantire una relazione privata tra il cliente e il proprio dispositivo.

Anche per gli utenti che possiedono un dispositivo con Android 9 e versioni successive è semplice creare e utilizzare una passkey per PayPal. Il primo passo è collegarsi a PayPal utilizzando il browser Chrome e accedere come di consueto con le proprie credenziali. A quel punto si potrà cliccare sull’opzione “Crea una passkey” e verificare la propria identità anche nel modo in cui solitamente sblocca il dispositivo. Dopodiché si verrà reindirizzati alla schermata principale e dal prossimo accesso si potrà far uso della passkey.

Creare una passkey permetterà di effettuare il login su PayPal utilizzandola come metodo di accesso principale, al posto della password. Ma è probabile che vengano richieste ulteriori misure di autenticazione. Le passkey arriveranno molto probabilmente in Italia a partire dalle prossime settimane.

Per saperne di piùPassword Manager

Per saperne di più: Pagamenti digitali, cosa sono, quali sono, innovazione e piattaforme

A cura di Cultur-e

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati. Leggi l'informativa