login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

MacOS Sonoma: ecco tutte le principali funzionalità

Ascolta l'articolo

Ora in beta, macOS Sonoma arriverà ufficialmente in autunno. Passiamo in rassegna le funzionalità svelate da Apple per il suo nuovo sistema operativo desktop

macOS Sonoma su laptop e desktop iMac macOS Sonoma

Il nuovo sistema operativo per Mac di Apple si chiama macOS Sonoma. Il successore di macOS Ventura è stato annunciato il 5 giugno 2023 alla conferenza annuale degli sviluppatori (WWDC) e verrà rilasciato presumibilmente alla fine dell'anno. Il nome è un omaggio alla rinomata regione vinicola californiana di Sonoma County.

La nuova major release di macOS (versione 14) offre un ricco set di funzionalità in arrivo entro la fine dell'anno, principalmente incentrate su produttività e creatività. Widget interattivi e sfondi animati per personalizzare l’interfaccia, strumenti di videoconferenza che rendono coinvolgenti le presentazioni da remoto, esperienze di gioco ottimizzate, aggiornamenti significativi di Safari e nuove feature di accessibilità.

  • 1. Compatibilità e uscita del nuovo sistema operativo desktop di Apple
    Serie di iMac in Apple Store

    Woraphong Suphutayothin / Shutterstock.com

    MacOS Sonoma è disponibile gratuitamente per i dispositivi Apple, ma i più vecchi potrebbero non essere compatibili. Per verificare, basta cliccare sull'icona della mela sulla barra del menu in alto a sinistra e selezionare "Informazioni su questo Mac". 

    I modelli che supportano Sonoma sono:

    • MacBook Air, MacBook Pro e Mac Mini: 2018 e successivi
    • iMac e Mac Pro: 2019 e versioni successive
    • iMac Pro: 2017 e successivi
    • Mac Studio: 2022 e versioni successive

    Attualmente, macOS 14 è disponibile solo in versione beta per gli sviluppatori ma, il prossimo mese arriverà una beta pubblica che permetterà a chiunque di scaricarlo e testarlo. Naturalmente potrebbero esserci alcuni bug e problemi tecnici. Apple continuerà a perfezionare ed aggiornare la versione beta fino all'autunno, quando ufficialmente a settembre o ottobre lancerà macOS Sonoma.

  • 2. Widget rivoluzionari: accessibili, interattivi e personali
    Serie di widget su macOS Sonoma

    macOS Sonoma by Apple

    Non più vincolati al “Centro notifiche”, i nuovi widget Apple forniscono un modo conveniente per visualizzare informazioni importanti a colpo d'occhio. Aggiornamenti meteo, notizie e note sono a portata di clic. Presto arriveranno su desktop e si fonderanno con lo sfondo quando si lavora con un’app, evitando di ingombrare lo schermo o distrarre l’utente. 

    Inoltre, i widget sono interattivi, quindi è possibile riprodurre o mettere in pausa contenuti multimediali, gestire i gadget per la smart home, prendere appunti e altro ancora. Se si possiede un iPhone, si possono persino portare i widget iOS sul desktop, purché lo smartphone sia connesso alla stessa rete Wi-Fi o nelle immediate vicinanze.

    MacOS Sonoma introduce anche splendidi screensaver con video in slow-motion di varie località nel mondo, come l’ampio skyline di Hong Kong, i contrafforti in pietra arenaria della Monument Valley in Arizona e le colline di Sonoma nella California del Nord. 

    Queste immagini fotografiche e grafiche di alta qualità arricchiscono l'esperienza di utilizzo del Mac, mescolando i temi Landscape, Earth, Underwater o Cityscape. Inoltre, il login è riposizionato in basso sullo schermo per lasciare spazio ai nuovi screensaver.

  • 3. Condivisione dello schermo semplificata e reazioni in videochiamata
    Videoconferenza con diversi soggetti

    Shutterstock

    Durante riunioni di lavoro in videochiamata, condividere lo schermo è conveniente, soprattutto quando si presenta. Tuttavia, può richiedere diversi passaggi. Sonoma rende il processo un po' più intuitivo e user-friendly. Basterà cliccare un pulsante verde nell'angolo in alto a sinistra in qualsiasi app di videoconferenza.

    Un nuovo effetto chiamato “Presenter Overlay” mostrerà gli utenti in primo piano visualizzando la loro immagine sopra il materiale che stanno condividendo, un po’ come i meteorologi davanti a una mappa del tempo.

    Apple porta anche le “Reactions” nelle videochiamate (le stesse dell'app Messaggi). Con un gesto della mano, si potranno far apparire palloncini, cuori o coriandoli. Ma solo sui Mac alimentati dai processori di Apple (non Intel).

    I Mac Apple con chipset M-series introdurranno una nuova modalità ad alte prestazioni nell'app “Screen Sharing”. Con un motore multimediale avanzato, i flussi di lavoro ibridi diventeranno più fluidi. L'audio a bassa latenza e i frame rate elevati assicureranno un accesso remoto reattivo, mentre il supporto di due display virtuali e del colore di riferimento migliorerà la produttività. 

    I professionisti potranno accedere in modo sicuro a Final Cut Pro, DaVinci Resolve e Maya da qualsiasi luogo, con inedite possibilità per la creazione di contenuti da remoto che si tratti di editing o animazione di risorse 3D.

  • 4. Apple amplia Safari: privacy potenziata e funzionalità innovative
    Serie di funzionalità aggiuntive su Safari

    macOS Sonoma by Apple

    Un importante aggiornamento di Safari riguarda la modalità di navigazione privata, che offre maggiore protezione sia per impedire ai siti web di tracciare o identificare l'utente che da terzi che potrebbero accedere al dispositivo dell'utente. Se non utilizzate, le finestre di navigazione privata si bloccano, così da mantenere aperte le schede anche quando ci si allontana dal dispositivo.

    Nuova in Safari è la possibilità di organizzare la navigazione tramite diversi profili, il che significa che è possibile creare un account di lavoro e uno personale e separare cronologia, estensioni, cookie, gruppi di schede e preferiti, spostandosi facilmente da uno all’altro.

    Ancora, si potranno creare applicazioni web per trasformare i siti preferiti in classiche app macOS da collocare nella barra degli strumenti. Inoltre, Apple sta rendendo più facile la condivisione delle password con amici, familiari e colleghi tramite account condivisi. Quando si crea un gruppo, tutti possono aggiungere e modificare le password e condividerle tramite iCloud Keychain (con crittografia end-to-end).

  • 5. Massima performance e esperienza di gioco ottimizzata
    Videogioco con carri armati da guerra su imac

    Aleksey H / Shutterstock.com

    La potenza di Apple Silicon consente un'esperienza di gioco eccezionale sui Mac, con prestazioni grafiche impressionanti, una lunga durata della batteria e immagini straordinarie. Gli sviluppatori stanno utilizzando Metal 3 per portare giochi come DEATH STRANDING DIRECTOR'S CUT, Stray, Fort Solis e altri su Mac. Metal 3 introduce un toolkit per il porting dei giochi da altre piattaforme su Mac, facendo risparmiare tempo e fatica agli sviluppatori.

    La “Game Mode” del nuovo macOS Sonoma offre un'esperienza di gioco ottimizzata con frame rate più fluidi e uniformi e la massima priorità su CPU e GPU. Inoltre, la latenza è drasticamente ridotta quando si utilizzano AirPods e controller di gioco di terze parti come Xbox e PlayStation raddoppiando la frequenza di campionamento Bluetooth.

  • 6. Accessibilità migliorata con macOS Sonoma
    Sezione Accessibilità su imac

    Tada Images / Shutterstock.com

    MacOS Sonoma mette l'accessibilità in primo piano con una gamma di funzionalità che rendono il Mac più personalizzabile per tutti. Gli apparecchi acustici Made for iPhone consentono ai clienti con disabilità uditive di connettersi al proprio Mac per chiamare e fruire di contenuti multimediali, mentre “Live Speech” aiuta gli utenti non parlanti a partecipare alle conversazioni dando voce ai propri pensieri dalla tastiera. 

    I suggerimenti fonetici visualizzati durante la dettatura e la modifica del testo con il Voice Control, facilitano la comunicazione a chi ha disabilità fisiche e motorie. Anche le immagini animate come le GIF possono essere messe in pausa automaticamente in Messaggi e Safari per aiutare le persone con disabilità cognitive. Per gli utenti non vedenti o ipovedenti, personalizzare le dimensioni del testo nelle app Mac e utilizzare Xcode with VoiceOver, lo screen reader di Apple, non è mai stato così facile.

    Per saperne di più: MacOS, caratteristiche, specifiche, nomi, versioni

A cura di Cultur-e
Segui le ultime notizie sul nostro canale Whatsapp
Immagine principale del blocco
Segui le ultime notizie sul nostro canale Whatsapp
Fda gratis svg
Iscriviti al canale gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.