login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

Libero Mail PEC

Ascolta l'articolo

Libero Mail PEC è il servizio di posta certificata offerto da Libero: scopriamone i prezzi, i vantaggi, le funzionalità, i metodi di pagamento e tutto ciò che c’è da sapere

Libero Mail PEC Shutterstock

È indispensabile avere attiva una casella mail di posta elettronica certificata (PEC), che ha valore legale e permette di avere accesso a numerosi servizi della pubblica amministrazione, di inviare e ricevere comunicazioni ufficiali e tanto altro. Si tratta di uno strumento estremamente utile, non solo per i professionisti e per le aziende, che devono attivarla obbligatoriamente, ma anche per qualsiasi cittadino. 

Per ottenere una PEC personale occorre rivolgersi ad uno dei tanti gestori che offrono questo tipo di servizio e scegliere quello ritenuto più conveniente e più sicuro. Tra le migliori proposte, spicca Libero Mail PEC, una soluzione semplice da utilizzare, particolarmente attenta alla privacy degli utenti e che mette a disposizione strumenti utili alle aziende e ai professionisti. 

PEC: che cos’è e perché è necessaria

Inviare PEC con Libero

Shutterstock

La posta elettronica certificata è un sistema per inviare e ricevere comunicazioni che hanno valore legale e che sono equiparabili alle raccomandate con ricevuta di ritorno. Utilizzano elevati protocolli di sicurezza che garantiscono che il messaggio non venga letto da occhi indiscreti e che non venga manipolato o modificato. 

Attraverso la PEC si può comunicare in maniera sicura con la Pubblica Amministrazione, con professionisti privati, inviare delle disdette all’utenze o dei servizi o trasmettere delle comunicazioni ufficiali importanti. Se si invia un messaggio attraverso la posta elettronica certificata, si riceve una conferma di consegna con dettagli sulla data e sull’ora del trasferimento del messaggio.

La PEC può essere utilizzata su tutti i dispositivi a propria disposizione che hanno una connessione ad Internet. Funziona come qualsiasi indirizzo di posta normale e si può configurare con diversi client email a seconda delle proprie esigenze. Generalmente sono servizi in abbonamento, che hanno una scadenza annuale e un rinnovo automatico. 

Quando si sceglie un gestore per la Posta Elettronica Certificata si deve tenere in considerazione diversi aspetti, come lo spazio di archiviazione per i messaggi a disposizione, eventuali limiti sul numero di invii quotidiani, servizi di notifica e la possibilità di ricevere messaggi da indirizzi di posta elettronica non certificati o di avere un dominio personalizzato.

La PEC non va confusa con la firma digitale, che dà valore legale ai documenti elettronici ed equiparabile ad una firma autografa

Possedere un indirizzo di posta elettronica certificato non è obbligatorio per i liberi cittadini, seppur sono sempre di più coloro che decidono di possederne uno per inviare le comunicazioni ritenute più importanti e per risparmiare tempo e denaro. Aziende e professionisti devono averla per legge e per evitare sanzioni onerose. 

Libero Mail PEC: le caratteristiche

Libero Mail PEC caratteristiche

Shutterstock

Libero Mail PEC è la posta certificata di Libero, uno dei servizi più apprezzati e utilizzati dagli utenti del web che vogliono attivare una casella di posta personale e inviare messaggi che abbiano valore legale. 

I vantaggi per chi sceglie Libero Mail PEC sono tantissimi. È un servizio certificato dall’Agenzia per l’Italia Digitale che garantisce che il contenuto dei messaggi inviati sia sempre integro e non modificato. Ogni volta che viene spedita una mail, il sistema manda una ricevuta di accettazione e una ricevuta di avvenuta o mancata consegna. Queste possono essere utilizzate come documenti prova nelle sedi legali.

Libero si accerta che tutti gli indirizzi PEC siano verificati garantendo l’identità di chi invia e di chi riceve. Per le aziende, la PEC di Libero Mail può rappresentare il domicilio digitale ufficiale e offre altri servizi e strumenti utili ad aziende e professionisti, come la possibilità di ricevere le fatture elettroniche.

Libero Mail PEC è dotato di sofisticati sistemi di sicurezza che tendono a bloccare virus e comunicazioni spam. In questo modo le comunicazioni ufficiali sono estremamente protette da ogni minaccia e non si rischia di cadere vittime di truffe o furti di dati sensibili e personali.

L’assistenza è garantita in ogni momento della giornata. Ogni richiesta viene immediatamente presa in carico e i problemi vengono risolti nel minor tempo possibile dallo staff di Libero.

Libero Mail PEC: costo, configurazione e come attivarla

inviare PEC con Libero Mail PEC

Libero Mail PEC ha un costo di 14,99 euro all’anno se si attiva il servizio PEC Family. In questo caso si ha un 1 GB di spazio per l’archiviazione. Tutte le comunicazioni inviate hanno valore legale, non ci sono limiti di invio e di ricezione e il rinnovo è automatico salvo disdetta. È un’offerta riservata ai privati cittadini.

Aziende e professionisti, ma anche i privati, possono optare per PEC Unlimited, che mette a disposizione degli utenti uno spazio di archiviazione illimitato al costo di 36,60 euro all’anno. Il rinnovo è automatico se non viene effettuata una disdetta. 

In caso di necessità si può abbinare ad altri servizi di Libero come Libero SiFattura per la gestione amministrativa e la fatturazione elettronica, usufruendo di pacchetti appositamente pensati per garantire un risparmio per i professionisti e per le aziende.

I metodi di pagamento accettati sono quelli con carte di credito e carte prepagate (circuiti VISA, American Express e Mastercard), Postepay e Paypal

L’attivazione della PEC di Libero Mail è immediata dopo la conclusione del processo di acquisto. Entro trenta giorni, è necessario inviare l’eventuale documentazione richiesta dalla piattaforma.

Si può accedere a Libero Mail PEC da web, recandosi sulla pagina ufficiale del servizio e inserendo l’indirizzo email PEC e la password personale, o con altri programmi di posta.

L’interfaccia di Libero Mail PEC ha una grafica semplice, presenta numerose funzionalità e consente di leggere e inviare messaggi comodamente da diversi dispositivi (Personal computer, smartphone e tablet), ma necessità dell’utilizzo di un browser.

Per saperne di più: Libero Mail, come funziona il servizio di posta elettronica gratuito

A cura di Cultur-e
Segui le ultime notizie sul nostro canale Whatsapp
Immagine principale del blocco
Segui le ultime notizie sul nostro canale Whatsapp
Fda gratis svg
Iscriviti al canale gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.