login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

iPhone 15, spunta la descrizione del design. Ecco come sarà

Ascolta l'articolo

iPhone 15, trapelati in rete alcuni render che mostrano in anteprima il design dell’attesissimo smartphone di casa Apple. Ecco cosa sappiamo

iPhone guteksk7 / Shutterstock.com

Sono spuntate in rete alcune indiscrezioni su iPhone 15 e riguardano in particolare il nuovo design.

Nei file trapelati è possibile vedere cambiamenti decisamente importanti nel look del prossimo melafonino che, pur non essendo stato ancora ufficializzato, sta già monopolizzando l’attenzione del web.

Andiamo a scoprire di più su iPhone 15 e sulle novità che potrebbe introdurre Apple.

iPhone 15, un design che cambia le carte in tavola

 La prima caratteristica che balza subito all’attenzione riguarda l’esclusivo Dynamic Island che, essendo integrato in tutti i modelli di iPhone 15, cambierà anche il look del celebre melafonino.

Dai render pubblicati in rete, infatti, appare evidente il ritaglio di forma ovale nella parte alta dello schermo, dove saranno nascosti la fotocamera e i diversi sensori. 

Una notizia che fa tirare un bel sospiro di sollievo e che conferma la volontà di Apple di dotare tutti i prossimi smartphone di questa tecnologia che ha già conquistato il cuore del grande pubblico.

L’altro cambiamento evidente è quello relativo all’USB di tipo C che, pur essendo ormai data per certa, non è mai stata ufficializzata dall’azienda.

Anche questo dettaglio, naturalmente andrà a “sconvolgere” il design di iPhone15 e non solo perché dopo anni si è finalmente arrivati a questa omologazione.

Inoltre, anche se non confermato ufficialmente, sembra che i diversi modelli avranno in dotazione porte con caratteristiche diverse, riservando ricarica ultra-rapida e trasferimento veloce di dati solo al top di gamma.

Da questi render emergono altri due dettagli principali: il primo riguarda le fotocamere.

Apple sembra aver mantenuto la classica configurazione a doppia lente per i modelli standard, mentre la terza fotocamera e LiDAR sembrano ancora essere un’esclusiva delle versioni pro.

L’altro dettaglio che ha attirato l’attenzione del pubblico riguarda le dimensioni dello schermo che sembra essere di 6,2 pollici e, quindi, leggermente più grande rispetto al modello precedente.

Cosa non appare nelle immagini trapelate

Un particolare che sembra mancare nei file condivisi in rete, riguarda i tanto chiacchierati pulsanti capacitivi, che si diceva sarebbero arrivati sui nuovi modelli di iPhone. 

Sembra che saranno disponibili solo sulle versioni Pro e Ultra, mentre quella standard e quella plus dovrebbero poter contare ancora sui classici pulsanti fisici.

Comunque, trattandosi di immagini condivise in rete di straforo, potrebbero non contenere tutti i dettagli che appariranno su iPhone 15.

Ovviamente, si tratta anche di render parziali che potrebbero benissimo cambiare prima del lancio ufficiale che, teoricamente dovrebbe avvenire entro la fine del 2023. 

Tuttavia se si rivelassero corretti andrebbero a confermare le caratteristiche tecniche precedentemente condivise sui social da alcuni leaker.

Per saperne di piùLa guida completa agli smartphone

A cura di Cultur-e
Prompt engineering
Immagine principale del blocco
Prompt engineering
Fda gratis svg
Come interrogare le intelligenze artificiali
Iscriviti al corso gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.