Da anni Apple si dedica alla creazione di sensori e algoritmi che le permettano di offrire servizi sempre più attenti dedicati alla salute degli utenti.

Con gli Apple Watch della serie 7 l’azienda di Cupertino ha introdotto la misurazione dei livelli di ossigeno nel sangue, ma ora sta per fare un salto di qualità, integrando un sensore che consente di indicare se un individuo ha la febbre.

Secondo Mark Gurman di Bloomberg, sarà proprio il nuovo Apple Watch Serie 8 ad essere in grado di leggere la temperatura corporea.

Il dietrofront sul sensore dell’Apple Watch Serie 8

Le voci su un possibile sensore dedicato al rilevamento della temperatura corporea risalgono a diversi mesi fa, quando lo stesso Gurman aveva quasi escluso questa possibilità, definendola improbabile. 

Nei mesi successivi l’analista Ming-Chi Kuo aveva smentito le parole di Gurman dichiarando che Apple stava lavorando per mettere a punto un algoritmo in grado di decifrare la temperatura corporea. Dalle parole di Ming-Chi Kuo, la nuova feature sarebbe stata disponibile con la successiva linea di dispositivi.

Poco dopo anche Gurman ha fatto dietrofront, sostenendo che il sensore ci sarà e sarà già disponibile con l’Apple Watch Serie 8.

Come fa il sensore di Apple a misurare la febbre

Nella sua consueta newsletter settimanale Gurman ha spiegato come funzionerà il sensore dell’orologio della casa di Cupertino. L’Apple Watch non sarà in grado di effettuare una vera e propria misurazione della temperatura, ma avviserà la persona che lo indossa se pensa possa avere la febbre.

La lettura non è specifica come quella di un termometro, ma il sensore dà all’utente un’indicazione di massima sulla temperatura. Questo vuol dire che, nel momento in cui registra un cambiamento importante nella temperatura corporea dell’individuo, gli manderà una notifica invitandolo a consultare il proprio medico o utilizzare un termometro.

L’orologio di Apple non è ancora un dispositivo medico, ma offre agli utilizzatori una feature in più per monitorare il proprio stato di salute.

Sensore della temperatura: su quali Apple Watch ci sarà

La serie Watch 8 sarà la prima ad avere in dotazione il sensore in grado di dire se un utente ha la febbre. Dagli ultimi rumors la feature sarà disponibile anche nella versione rugged, mentre resta esclusa la serie di Watch SE 2. 

L’implementazione del sensore sarà comunque subordinata alla buona riuscita dei test interni che sono ancora in corso. Se i risultati non saranno soddisfacenti, è molto probabile che Apple rimandi l’integrazione del sensore ad un secondo momento, in cui avrà a sua disposizione tecnologie più avanzate.

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb