A poco meno di un mese dall’arrivo ufficiale dei diversi iPhone 14, pochi giorni fa la notizia delle critiche mosse nei confronti dell’azienda per alcuni bug di iOS 16.

Molti utenti, infatti, lamentavano dei fastidiosissimi problemi col nuovo sistema operativo di casa Apple, primo fra tutti un tremolio della fotocamera principale di iPhone 14 Pro e Pro Max che ne rendeva impossibile l’utilizzo con applicazioni di terze parti. Le App incriminanti sono Instagram, TikTok e Snapchat che, tra l’altro, sono tra le più gettonate dai millennials.

La cosa non è andata a genio a tanti utenti, soprattutto perché il bug ha riguardato il dispositivo top di gamma (e anche il più costoso) e la sua potente camera da ben 48MP. Apple è corsa subito ai ripari e ha rilasciato un ulteriore aggiornamento di sistema.

 iOS 16.0.2: Apple corregge il problema alla fotocamera di iPhone 14 Pro

L’azienda, naturalmente, non appena appreso del problema al suo dispositivo di punta non ha perso tempo e ha iniziato subito a lavorare per risolvere la cosa quanto prima.

Poche ore fa è stato diffuso il nuovo firmware iOS 16.0.2 che, finalmente, sembra aver corretto il bug del sensore principale di iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max. I pareri sono ancora contrastanti ma, dalle prime reazioni del web, Apple sembra essere riuscita nel suo intento, risolvendo la fastidiosa vibrazione nella fotocamera.

È bene ricordarlo che questo malfunzionamento non ha interessato tutti gli iPhone ma solo alcuni, cosa che in realtà non è stata ancora spiegata dagli esperti. Tuttavia, l’ultima release sembra aver messo a tacere la protesta montata in rete.

iOS 16.0.2: tutti i bug risolti dall’aggiornamento

Questo nuovo aggiornamento risolve anche il bug che richiede all’utente l’autorizzazione ogni volta che si tentava di copiare qualcosa da un’applicazione all’altra, facendo diventare il processo di copia-incolla fluido esattamente come dovrebbe essere.

Tra i problemi sistemati anche quello che interessava il processo di configurazione dello smartphone, con il display che, improvvisamente, restava totalmente inattivo.

Corretti anche i malfunzionamenti nel programma di accessibilità di iPhone come il VoiceOver, il lettore di schermo pensato per aiutare gli ipovedenti nell’utilizzo del telefono. Quest’ultimo bug, nello specifico, causava interruzioni del programma e problemi al display. 

Come aggiornare iPhone 14 Pro e Pro Max al nuovo iOS 16.0.2

Il nuovo aggiornamento di casa Apple può essere scaricato direttamente dal proprio smartphone andando nel menù “Impostazioni”, cliccando sulla sezione “Generali” e scorrendo fino a “Aggiornamento software”.

Qui il nuovo pacchetto dati dovrebbe apparire automaticamente. Il peso è di circa 352 MB e, quindi, dovrebbe essere abbastanza veloce. 

Come sempre è consigliabile scaricare l’update tramite Wi-Fi e procedere con l’installazione solo con lo smartphone carico almeno al 50%. Le operazioni potrebbero richiedere qualche minuto e una volta terminate sarà possibile utilizzare tranquillamente il proprio iPhone funzionante al 100%.

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb