login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

Android 14, la funzione per monitorare la batteria come per iPhone

Ascolta l'articolo

Battery Health, fino a poco tempo fa esclusiva per iPhone, presto arriverà anche sugli smartphone equipaggiati con Android 14

batteria smartphone George Dolgikh / Shutterstock.com

Una nuova funzione è pronta a sbarcare su Android 14, il nuovo sistema operativo mobile di Google. La funzionalità è già molto apprezzata dagli utenti iOS e mira al monitoraggio della salute della batteria. La funzione Battery Health è stata introdotta da Apple con l'aggiornamento iOS 11.3 del 2017 e sostanzialmente, aiuta gli utenti a verificare se la batteria del proprio dispositivo necessita di essere sostituita.

Big G ha rilasciato la prima versione beta di Android 14 prima dell'evento I/O di quest’anno. Durante la conferenza del 10 maggio, ha presentato Android 14 Beta 2. Ora arrivano i primi rumors riguardo questo aggiornamento confermato da Mishaal Rahman, noto ricercatore Android, e annunciato da Google a febbraio come parte dell'anteprima per sviluppatori.

Android 14: la novità per monitorare l’integrità della batteria

Il tipster, conosciuto perché sovente fa trapelare dettagli cruciali relativi ad Android prima degli annunci ufficiali, si è rivolto a Twitter per svelare di aver individuato nuove API di Battery Manager aggiunte ad Android 14. 

Ci sono due API che includono il conteggio dei cicli e lo stato di ricarica che sono pubbliche. Altre quattro API di sistema comprendono invece lo stato di integrità, la politica di ricarica, la data del primo utilizzo e la data di produzione.

Vale la pena notare che qualsiasi app con l'autorizzazione BATTERY_STATS può accedere a queste nuove API di sistema e mostrare questi dati. Ma questa è possibile accedervi solo sui dispositivi della serie Pixel che installano la seconda beta di Android 14. 

Batt, l'app creata con le nuove API di Android 14

Con queste API, gli sviluppatori possono creare app per monitorare la batteria del telefono. Come ha fatto Narek che ha creato “Batt”, app open source disponibile per il download su GitLab. Gli screenshot trapelati suggeriscono che la nuova app può mostrare lo stato di salute della batteria e i cicli effettivi di ricarica utilizzando API aggiornate. Tuttavia, l'accuratezza di queste statistiche non può essere garantita poiché l'app riporta semplicemente ciò che forniscono le API. 

La disponibilità o meno di questa funzione dipende dall'Hardware Abstraction Layer (HAL) e dal circuito integrato di ricarica del dispositivo. Tuttavia, Google potrebbe presto rendere accessibile questa funzionalità su Android tramite l'app Impostazioni

Anche altri produttori come Samsung, Xiaomi, Realme e OnePlus potrebbero utilizzare le nuove API per estrarre questi dati, il che significa che gli utenti Android non avranno più bisogno di app separate per monitorare l'integrità della batteria. Questa funzione sarà particolarmente utile per informare gli utenti sul momento in cui rimpiazzarla.

Nuovi orologi personalizzati per la schermata di blocco

Inoltre, il sistema operativo Android offre molte funzioni utili che adesso non sono disponibili su iOS. Tra le altre, come accennato da Rahman in un recente tweet, il sistema operativo mobile di nuova generazione sfoggerà nuovi orologi personalizzati per la schermata di blocco, che potrebbero essere disponibili con l'imminente Android 14 Beta 3. I presunti orologi saranno in grado di mostrare l'ora in più colori e consentire di regolare le dimensioni dell'orologio scegliendo tra “Dinamico” e “Piccolo”.

Sebbene la versione Beta possa presentare alcuni bug, Google è determinata a perfezionare la versione finale di Android 14. Quindi, se ci si vuole unire al programma Beta, bisognerà seguirlo fino al rilascio della versione stabile ad agosto. È consigliabile eseguire il backup dei dati prima di aderire a qualsiasi programma Beta, poiché un ritiro anticipato potrebbe richiedere un ripristino delle impostazioni di fabbrica.

Per saperne di piùAndroid, caratteristiche del sistema operativo

A cura di Cultur-e
Prompt engineering
Immagine principale del blocco
Prompt engineering
Fda gratis svg
Come interrogare le intelligenze artificiali
Iscriviti al corso gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.