Notre Dame 3D

Immagini 3D e un videogioco per ricostruire Notre Dame

La scansione digitale in 3D realizzata da uno storico dell'architettura insieme al famoso gioco Assassin's Creed Unity aiuteranno i lavori di restauro
Immagini 3D e un videogioco per ricostruire Notre Dame FASTWEB S.p.A.

L'incendio che ha colpito la cattedrale parigina di Notre Dame la sera del 15 aprile è purtroppo noto a tutti. Si parla già di ricostruzione e restauro delle innumerevoli opere danneggiate. Il presidente della Francia, Emmanuel Macron, sta conducendo un enorme sforzo per raccogliere fondi per i lavori necessari. Centinaia di milioni di euro sono già stati garantiti grazie ad alcune delle famiglie più ricche della Francia e è stata indetta una gara  internazionale tra i migliori studi di architettura per scegliere chi ricostruirà la guglia della cattedrale.

Non tutti sanno che il lavoro di ricostruzione potrà essere in qualche modo agevolato grazie alla tecnologia, qualche anno fa infatti, l'interno e l'esterno di Notre-Dame sono stati mappati digitalmente in 3D.

Nel 2015 una replica digitale precisa e fedele all'edificio originale è stata catturata da uno storico dell'architettura, Andrew Tallon, il quale ha usato laser ad alta precisione per riprodurre digitalmente l'intera cattedrale. Misurando il tempo che il laser impiega per raggiungere una superficie è stato possibile creare un'immagine molto precisa degli interni, le scansioni digitali che ha scrupolosamente catturato e i dati raccolti saranno fondamentali per qualsiasi sforzo futuro di ricostruzione. Ciò significa che l'edificio iconico potrebbe venire riportato al suo antico splendore con una precisione di riproduzione nei dettagli fedelissima a come era prima.

E se questo non fosse abbastanza, allo stesso scopo potrà contribuire anche un videogioco.

Image Credit: Ubisoft

Ubisoft sviluppatore di videogiochi che ha ricreato fedelmente Notre-Dame in Assassin's Creed Unity, ha deciso di permettere di giocare gratuitamente su PC fino al 25 aprile. "Vogliamo dare a tutti la possibilità di sperimentare la maestosità e la bellezza di Notre-Dame nel modo migliore che conosciamo," ha dichiarato l'azienda con sede in Francia e studi a Parigi.

Il livello di accuratezza e dettaglio che Ubisoft ha inserito nella sua versione digitale della cattedrale è molto alto, basti pensare che la sviluppatrice del gioco ha passato anni a ricreare e a studiare nei minimi dettagli la cattedrale parigina. "Saremmo più che felici di prestare la nostra esperienza maturata sull'edificio in ogni modo possibile per aiutare la ristrutturazione", ha detto un portavoce. "È importante tenere a mente che ciò che abbiamo fatto per il gioco non era una ricostruzione scientifica, ma piuttosto una visione artistica: mentre volevamo essere molto precisi con i dettagli, ci sono alcune differenze in termini di scala".

Image Credit: Andrew Tallon

18 aprile 2019

 

Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail