Fastweb

Come funziona Flixbus

ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Come funziona Flixbus FASTWEB S.p.A.
come funziona flixbus
Web & Digital
Flixbus č un'agenzia di trasporti su gomma che collega tantissime cittą italiane con prezzi dei biglietti al di sotto della media. La prenotazione avviene online o tramite l'applicazione

Creata a Monaco di Baviera nel 2011 da parte di Daniel Krauss, Jochen Engert e André Schwämmlein, Flixbus ha in pochi anni cambiato il modo di viaggiare in Italia e in Europa. È dal 2013 (anno del primo viaggio operato da Flixbus) che gli autobus di colore verde stanno pian piano invadendo tutta Europa, arrivando a offrire fino a oltre 1400 destinazioni in 27 Paesi dell'Europa. In Italia Flixbus ha fatto il suo debutto nel 2015 e con l'acquisto nel giugno del 2016 di Megabus, altra azienda che offriva viaggi low-cost, ha aumentato la sua fetta di mercato. Il successo di Flixbus è legato in gran parte al prezzo dei biglietti: con poco meno di dieci euro è possibile viaggiare tra le principali città italiane (Roma-Verona; Napoli-Siena). Ma non solo. Gli autobus di Flixbus offrono anche dei servizi extra, come il Wi-Fi gratuito e attivo per tutta la durata del viaggio, la possibilità di portare una valigia di grandi dimensioni e un bagaglio a mano (servizio che sull'aereo è necessario pagare a parte), e la presa della corrente disponibile sotto ogni sedile.

 

 

Oltre a viaggiare tra le principali città italiane, con Flixbus è possibile raggiungere anche tantissimi città europee. Il viaggio sarà un po' lungo (in alcuni casi supera tranquillamente le ventiquattro ore), ma il prezzo del biglietto è molto inferiore rispetto a quello dell'aereo. Flixbus non ha dei negozi fisici dove poter acquistare il biglietto, tutto avviene sulla piattaforma online. Per prenotare il biglietto su Flixbus si hanno due possibilità: l'applicazione o il sito internet. In entrambi i casi bastano pochi minuti per scegliere da dove partire, la destinazione e acquistare il biglietto. Ecco come funziona Flixbus.

Che cosa è Flixbus

Con oltre 1400 destinazioni in tutta Europa e decine di autobus che ogni giorno fanno la spola tra le più importanti città italiane, Flixbus è una delle principali aziende di autobus che offre viaggi low-cost.

Come prenotare un biglietto su Flixbus

 

prenotare biglietto

L'azienda tedesca non ha dei negozi fisici dove le persone possono acquistare i biglietti, ma avviene tutto online. Per prenotare un biglietto basta collegarsi al sito web dell'azienda e dalla home page scegliere la città da dove partire, la destinazione, il giorno (andata e ritorno) e il giorno. Per pagare basta utilizzare il conto PayPal oppure la carta di credito. Una volta completato questo passaggio si potrà scaricare il biglietto con il codice che bisognerà mostrare all'autista prima di salire sull'autobus. Oltre che sul sito web, è possibile acquistare i biglietti anche sull'applicazione di Flixbus: il procedimento da seguire è identico a quello appena descritto, con la possibilità di cambiare la prenotazione fino a 15 minuti prima della partenza. Inoltre, nel caso in cui l'autobus è in ritardo, riceveremo un messaggio che ci avviserà con il nuovo orario d'arrivo.

I servizi offerti da Flixbus

Sugli autobus di Flixbus c'è la possibilità di collegarsi gratuitamente alla rete Wi-Fi, anche se la velocità di connessione in molti casi è piuttosto limitata. Ogni sedile ha una presa della corrente dove poter caricare il computer portatile, il tablet o lo smartphone. Ma il servizio che molto spesso fa preferire gli autobus di Flixbus a qualsiasi altro mezzo di trasporto è la possibilità di trasportare un bagaglio di grosse dimensioni da riporre nella stiva e un secondo bagaglio a mano che può essere messo nella cappelliera. Nelle tratte più lunghe è possibile acquistare snack e bevande direttamente dagli autisti, ma è un servizio che non si trova su tutti gli autobus.

Come noleggiare un autobus con Flixbus

 

noleggio autista

Flixbus offre anche la possibilità di affittare uno dei suoi autobus e di organizzare un viaggio di più giorni. Il funzionamento è lo stesso di quando si va a prenotare un viaggio in un'agenzia: Flixbus permette di noleggiare uno dei suoi autobus (compreso l'autista) e di risparmiare sul costo finale. Sul sito internet è necessario inserire da dove si vuole partire, dove si vuole arrivare, il numero di persone e il giorno di partenza e di ritorno. Il servizio mostrerà il costo del noleggio e il prezzo per ogni persona. Per prenotare basta seguire la procedura guidata presente sul sito web.

31 marzo 2018

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #flixbus #viaggi low cost

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.