Una scena di una clip dei The Jackal

Fenomeno YouTubers, chi sono i nuovi divi della Rete

Solitamente giovanissimi, colpiscono il pubblico della Rete con la loro spontaneità e la loro comicità fuori dall'usuale. E con i loro video strani, naturalmente
Fenomeno YouTubers, chi sono i nuovi divi della Rete FASTWEB S.p.A.

C'è Favij (al secolo Lorenzo Ostuni) che, per volume di iscritti e numero di visualizzazioni dei video, si avvicina ai "mostri sacri" statunitensi. Il giovane piemontese videomaker, però, è solo la proverbiale punta dell'iceberg: alle sue spalle, infatti, c'è un battaglione di YouTubers pronti a contendersi i click degli utenti italiani (e non solo) a colpi di video strani, gag e mini-serie comiche.

E non è nemmeno troppo complicato comprendere il perché: YouTube divide i ricavi pubblicitari con i suoi utenti "migliori", ovvero con quelli che generano il maggior numero di visualizzazioni. Postare video sulla piattaforma social acquistata nel 2006 da Google per 1,65 miliardi di dollari potrebbe rivelarsi dunque piuttosto redditizio: PewDiePie, lo YouTuber più famoso al mondo, riesce a "racimolare" quasi quattro milioni di dollari l'anno, tanto da aver trasformato la sua passione di realizzare filmati su videogames in una vera e propria professione.

In Italia, come dimostra il caso id Favij, molti hanno tentato di percorrere la stessa strada, con risultati più o meno confortanti.

I migliori YouTubers italiani

Negli ultimi anni il mondo degli YouTubers è cambiato e di molto. Coloro che hanno fatto successo sulla piattaforma di video in streaming sono usciti dal guscio protettivo di mamma Google e hanno iniziato a fare le comparsate anche in tv. Sulla piattaforma satellitare Sky va in onda SocialFace, un programma che vede protagonisti tutti i personaggi più famosi di YouTube e dei social network, da Favij a Greta Menchi.

  • The Jackal. Gruppo di ragazzi campani che a piccoli passi sono riusciti a diventare una realtà affermata del mondo di YouTube. Ma non solo. Il successo raccolto online gli ha permesso di realizzare alcune pubblicità anche per la televisione. Il loro canale conta oltre 300.000 iscritti e cinquanta milioni di visualizzazioni. Tra le tante serie lanciate sul loro canale, quella di maggior successo è sicuramente Gli effetti di Gomorra sulla gente: con soli quattro episodi sono riusciti a superare le quindici milioni di visualizzazioni. La figura del signor Cavastano, una parodia del boss Savastano della serie Gomorra, è uno dei personaggi più conosciuti della Rete.

 

 

  • ClioMakeUp. Canale YouTube per i video tutorial e i trucchi per il makeup. L'idea è di Clio Zammatteo, ragazza che grazie al successo ottenuto attraverso il blog e il canale YouTube è sbarcata in televisione dove conduce un programma su come truccarsi. Sulla piattaforma di video in streaming conta quasi un milione di iscritti e oltre 190 milioni di visualizzazioni. Nel 2016 ha vinto il premio dei Macchianera Awards come miglior canale YouTube dell'anno.

 

 

  • The Show. Anche il pubblico della tv ha imparato a conoscerli dopo la partecipazione e la vittoria dell'edizione 2016 di Pechino Express. The Show sono due ragazzi che organizzano scherzi ed esperimenti sociali in giro per le città. Ogni settimana viene caricato un nuovo video con le candid camera o con uno dei tanti progetti portati avanti dai due ragazzi. Il canale è seguito da oltre un milione e mezzo di persone, mentre i filmati hanno raccolto oltre 340 milioni di visualizzazioni. Tra gli YouTuber italiani degli utili anni sono sicuramente tra i più conosciuti dal popolo della Rete.

 

 

  • iPantellas. Duo comico con oltre sette anni di esperienza nel mondo di YouTube, iPantellas realizzano video demenziali, satira e parodie, raccogliendo milioni di visualizzazioni. I due ragazzi hanno un canale YouTube con oltre 2 milioni di iscritti e quasi cinquecento milioni di visualizzazioni.

 

 

  • CiccioGamer89. Per gli amanti dei videogame è una vera e propria istituzione. Stiamo parlando di CiccioGamer89, al secolo Mirko Alessandrini, un ragazzo di Roma che ha trasformato la sua passione per i videogiochi in un vero e proprio lavoro. Sul canale Youtube di CiccioGamer89 è possibile trovare video tutorial su come affrontare alcune missioni dei videogiochi, trucchi su come trovare oggetti nascosti e spezzoni giocati che permettono di scoprire il gameplay. Attivo dal 2012 ha oltre un milione e seicentomila iscritti e i filmati superano le cinquecento milioni di visualizzazioni.

 

 

  • Yotobi. Definirlo YouTuber forse è troppo semplicistico. Karim Musa (nome d'arte Yotobi) lancia il suo canale YouTube oltre dieci anni fa e si fa apprezzare dal pubblico della piattaforma streaming per le sue recensioni sui b-movie. Ma, grazie alla sua ecletticità, è riuscito a creare nuovi progetti dove mette in mostra tutte le sue capacità: umorismo, satira e il physique du rôle del grande comico. Nonostante il milione di utenti iscritti sul suo canale non si è "venduto" alla televisione, eleggendo Youtube e Facebook come canali dove poter trasmettere il proprio messaggio.

Copyright © CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail