Fastweb

Come connettere il PC alla TV

Mac Web & Digital #macos #sicurezza informatica Quali impostazioni modificare per migliorare la sicurezza Mac Anche se ritenuto più sicuro dei sistemi Microsoft, macOS può comunque finire nel mirino di hacker e cybercriminali. Ecco come proteggere le nostre informazioni
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Come connettere il PC alla TV FASTWEB S.p.A.
computer connesso alla TV
Web & Digital
Volete vedere Netflix sul TV del salotto ma non è smart? Basta collegare il PC e il gioco è fatto. Economico, veloce e versatile, questo metodo è valido per tutti i TV e PC in commercio

Negli ultimi anni sono arrivati sul mercato diversi dispositivi che ti permettono di guardare contenuti multimediali sulla tua televisione in maniera semplice e veloce, come Amazon Fire TV, Apple TV e Google Chromecast. Si tratta di piccoli box dalle funzionalità più o meno evolute, che spesso trasformano una semplice TV in una smart TV.

Ma c'è un metodo ancora più semplice ed economico per far fare un vero e proprio salto di qualità alla tua televisione da salotto: collegarla al PC con un banalissimo cavetto HDMI. Collegare la TV al PC, sotto molti aspetti, è decisamente meglio di acquistare un box come quelli appena citati perché offre molte più funzionalità e soffre di molti meno limiti. Il tutto, e non guasta affatto, ad un prezzo irrisorio. Un difetto di questa soluzione? La distanza tra il computer e la TV non può superare l'estensione del cavo. Ma se il PC è un laptop il problema si risolve facilmente.

vedere YouTube sul TV

Perché collegare la TV al PC

Rispetto ai TV Box come Apple TV o Amazon Fire TV, il collegamento del tuo PC alla televisione ti permette di usare qualunque servizio tu preferisca. Con Apple TV, ad esempio, non puoi guardare i contenuti di Amazon Prime Video. Con Amazon Fire TV, invece, per moltissimo tempo non si è potuto vedere YouTube. Con una TV connessa al PC, invece, puoi vedere tutto ciò che riesci a riprodurre sul PC.

Collegando PC e TV, inoltre, puoi scavalcare alcune limitazioni dei più diffusi servizi di streaming video. Ad esempio, Netflix ti permette di usare il servizio su un massimo di quattro dispositivi (con l'abbonamento premium), quindi se uno dei dispositivi è il PC ti basta collegarlo alla TV per vedere ciò che vuoi senza limiti anche sul quinto dispositivo. Altro vantaggio: collegando PC e televisore puoi usare quest'ultimo per guardare e sentire video e musica dai siti Web che non hanno una app.

Apple TV

Solo collegando il PC alla TV, poi, potrai vedere su quest'ultima i tuoi file multimediali archiviati sull'hard disk (no, il film del tuo matrimonio non lo trovi su Netflix). Infine, ma per molti sarà il primo motivo, puoi giocare ai videogiochi con uno schermo molto grande, sfruttando la potenza del tuo PC e stando comodamente seduto sul divano.

Come collegare la TV al PC

Una sola parola, anzi una sigla: HDMI. Ti basta solo un cavo HDMI per collegare PC e TV in pochi secondi. Tutti i PC moderni hanno una uscita HDMI, come tutte le TV moderne (anche non smart) hanno almeno un ingresso HDMI. Sui laptop di dimensioni inferiori, invece, potresti trovare una porta mini HDMI ma online si trovano per pochi euro centinaia di adattatori o cavi a doppio standard.

Una volta eseguito il collegamento fisico, devi effettuare quello software. Alcuni driver di schede video riconoscono automaticamente l'inserimento di un cavo HDMI e replicano da soli il desktop sulla seconda uscita. Se la tua scheda video non lo fa, ti basta fare click destro sul desktop ed entrare nelle impostazioni di visualizzazione del sistema operativo e impostare la seconda uscita. Potrai scegliere tra "Desktop esteso" e "Clone". Nel primo caso è come se avessi un display più largo, dato dalla somma delle larghezze dei due schermi. Nel secondo caso, quello che ti consigliamo, vedrai la stessa immagine sui due dispositivi di visualizzazione.

Cavo HDMI

Stai solo attento ad una cosa: se la risoluzione della TV è inferiore a quella dello schermo del tuo PC, allora anche quest'ultimo verrà fatto funzionare a risoluzione ridotta se imposti la modalità Clone. La cosa comoda di tutto ciò è che, una volta impostato il secondo schermo, puoi scegliere di spegnere lo schermo principale e di usare solo la TV. Questa impostazione verrà usata ogni volta che accendi il PC e si disattiverà da sola se scolleghi il cavo HDMI.

Opzione B: Chromecast

Praticamente tutto quello che puoi fare collegando il PC alla TV tramite un cavetto HDMI lo puoi fare anche in un altro modo: usando Google Chromecast. Il dispositivo di Google, infatti, ti permette di inviare il mirroring (cioè il clone) del tuo monitor alla TV alla quale è connesso. Molti pensano che Chromecast possa essere utilizzato solo per vedere la finestra di Chrome (o delle app compatibili) sulla TV ma in realtà è possibile scegliere anche "Trasmetti desktop" e "Trasmetti file" per inviare al Chromecast tutta la scrivania o la riproduzione di uno specifico file multimediale.

L'unico limite di questo sistema (a parte il costo nettamente superiore) è che per scegliere queste due opzioni dobbiamo avere lo schermo principale acceso. Il vantaggio, invece, è che non avremo il limite della lunghezza fisica del cavo HDMI perché Chromecast funziona con la rete Wi-Fi di casa.

Come controllare il PC connesso alla TV

Dopo aver connesso il PC alla TV sorge un problema pratico: come controllare il PC se mouse e tastiera sono lontani? La risposta è semplice: tramite un mouse e una tastiera wireless che ti permetteranno di usare il PC a distanza e di far partire la riproduzione di qualsiasi contenuto multimediale, guardandolo però sul grande e comodo schermo della tua televisione.

 

8 giugno 2019

copyright CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #tv #computer #hdmi #guida

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.