Foto smartphone su TV

Come trasmettere le foto dello smartphone sul TV

Visualizzare le foto salvate sullo smartphone sul televisore un gioco da ragazzi. Basta conoscere i trucchi del mestiere
Come trasmettere le foto dello smartphone sul TV FASTWEB S.p.A.

Un tempo c'erano i proiettori e le diapositive. Ed intere serate – molto noiose, a volte – trascorse a vedere centinaia e centinaia di foto scattate in una delle tante località vacanziere che affollano il mondo. Oggi, invece, è possibile mostrare le immagini delle proprie vacanze – o di qualunque altro avvenimento – in maniera molto meno invasiva: sarà sufficiente lasciare il televisore acceso e mostrare le foto sul TV in sildeshow nel corso di un piccolo party o di una festa. Non solo non si obbligherà nessuno a guardare centinaia e centinaia di scatti, ma la qualità delle immagini sarà infinitamente superiore.

Sarà sufficiente trovare il metodo più congeniale e semplice per inviare le foto al televisore e il gioco è fatto.

Utilizzare le app

Nel caso in cui si abbia uno SmartTV o un media player di rete (in grado, dunque, di collegarsi al web con cavo Ethernet o via Wi-Fi) è molto probabile che ci sia la possibilità di installare un'applicazione che consenta di visualizzare le foto sul TV. Sarà necessario, dunque, entrare all'interno dell'app center del proprio televisore o media player (assume un nome differente a seconda del produttore) e cercare l'applicazione più utile.

 

Smartphone su TV

 

Se, ad esempio, si è deciso di salvare gli scatti su un servizio di cloud storage, si dovrà scaricare l'app del servizio ed accedere con le proprie credenziali. Se, invece, si volesse effettuare lo streaming delle immagini presenti sullo smartphone o sulla fotocamera digitale, si dovranno seguire altre strade.

Collegare via HDMI

Una di queste consiste nel collegare il dispositivo al televisore utilizzando un cavo HDMI. Nel caso dello smartphone bisogna prima verificare che sia dotato di connettore MHL: si tratta di un ingresso in tutto e per tutto simile all'ingresso micro USB (quello utilizzato per ricaricare il telefonino, tanto per intendersi), ma con capacità di trasferimento dati multimediali. Solitamente, gli smartphone Android di fascia alta sono equipaggiati con un connettore di questo genere: sarà sufficiente acquistare un cavo MHL-HDMI per poter trasmettere le foto sul TV. In questo modo, oltre alle foto, sarà possibile trasmettere qualunque contenuto multimediale presente nello smartphone su TV.

 

HDMI

 

Discorso analogo per la fotocamera digitale: dopo aver verificato che il dispositivo sia dotato di connettore mini HDMI, si potrà effettuare il collegamento tra TV e macchinetta fotografica acquistando un normalissimo cavo.

Collegare senza fili

Il collegamento tra smartphone o tablet e televisore può avvenire anche senza fili, facendo viaggiare i dati sulla LAN Wi-Fi di casa. Se televisore e smartphone (o tablet) sono dello stesso produttore, è probabile che si possa effettuare il tutto in maniera molto semplice: sarà sufficiente attivare lo screen mirroring (o una funzione con un nome similare) e attendere che i due dispositivi comunichino tra di loro per trasmettere lo smartphone su TV. Nel caso si sia acquistato uno dispositivo mobile e un televisore negli ultimi anni è probabile che siano compatibili con lo standard DLNA. Ciò permette di collegare anche smartphone o tablet con televisori di un produttore differente: sarà sufficiente scaricare un media player compatibile con lo standard DLNA sul telefonino e avviare la trasmissione.

Utilizzare la scheda di memoria

La gran parte dei televisori di ultima generazione hanno un lettore di schede di memoria integrato. Sarà dunque sufficiente estrarre la scheda dalla fotocamera digitale o dalla smartphone, inserirla nello slot del televisore e selezionare la giusta fonte: nel giro di pochi minuti sarà possibile iniziare lo slideshow di foto sul TV.

 

USB

 

Utilizzare una chiavetta USB

Dulcis in fundo, si potranno trasmettere le foto dello smartphone su TV salvando gli scatti su una chiavetta USB. Oltre allo slot per schede di memoria, infatti, i televisori di ultima generazione sono dotati anche di ingresso USB: sarà sufficiente inserire la chiavetta e selezionare la fonte adeguata.

Copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail